Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

E' nata "baby 7 miliardi" - GIOIA MISTA AD ANSIA
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Nuovo ordine mondiale
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
***Stefy***

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 11/02/10 18:51
Messaggi: 327
***Stefy*** is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Ott 31 2011, 15:19:07    Oggetto: Oooh ! E' nata "baby 7 miliardi" - GIOIA MISTA AD ANSIA
Descrizione: preoccupazioni sull' ''esplosione demografica'' mondiale
Rispondi citando

Questa notizia mi ha fatto riflettere...e non poco...Stanno forse iniziando a mandare ''preoccupanti'' messaggi su una probabile e ''necessaria'' opera di controllo delle nascite a livello mandiale???...Rolling Eyes..

Citazione:
POPOLAZIONE MONDIALE A 7 MLD, GIOIA MISTA AD ANSIA


31 OTT 2011

(AGI) - Manila, 31 ott. - Con un misto di gioia e ansia, il mondo festeggia l'abitante del pianeta che fa superare quota sette miliardi. Si tratta di una bambina nata in Asia, dove ha sede due terzi della popolazione mondiale, e precisamente nelle Filippine (anche se c'e' qualcuno che invece rivendica il 'merito' all'India). Le celebrazioni sono pero' ombrate dalle preoccupazioni sull'esplosione demografica e dal timore che il gracile pianeta Terra non abbia risorse sufficienti per sfamare tutti.

Le Nazioni Unite avevano preannunciato che il settimo miliardesimo bebe' del pianeta sarebbe nato il 31 ottobre; e le Filippine sono state il primo Paese ad annunciare l'evento, una piccola di nome Danica, che pesa 2,5 chilogrammi ed e' nata appena poco prima di mezzanotte, sotto una cascata flash fotografici e di telecamere, al Jose Fabnella Memorial Hospital di Manila. Danica e' la seconda figlia di una signora, Dalura e del suo partner, Florante Comacho.

I funzionari dell'Onu hanno accolto la bimba con una torta su cui era disegnato l'acronimo 7B, per '7 billion'. Ma alla piccola arriveranno anche altri doni, assicurati da ignoti benefattori locali, tra cui una borsa di studio e un pacchetto di aiuti finanziari ai genitori per aprire un negozio.

Quasi in contemporanea pero' anche in India un'organizzazione di beneficenza dedicata ai bambini ha reso noto che una bimba nata in un centro sanitario in un villaggio dell'Uttar Pradesh e' la 'sette miliardesima' abitante della Terra: si chiama Nargis e e' nata alle 7:20 ora locale. Le Filippine sono il 12esimo Paese piu' popolato al mondo con 94,9 milioni di abitanti; mentre l'India e' il secondo con 1,2 miliardi .


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Lun Ott 31 2011, 15:19:07    Oggetto: Adv





Torna in cima
Anubi

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/06/09 23:44
Messaggi: 621
Anubi is offline 






NULL
MessaggioInviato: Lun Ott 31 2011, 22:51:48    Oggetto: Oooh ! Re: E' nata "baby 7 miliardi" - GIOIA MISTA AD ANS
Descrizione: preoccupazioni sull' ''esplosione demografica'' mondiale
Rispondi citando

***Stefy*** ha scritto:
Questa notizia mi ha fatto riflettere...e non poco...Stanno forse iniziando a mandare ''preoccupanti'' messaggi su una probabile e ''necessaria'' opera di controllo delle nascite a livello mandiale???...Rolling Eyes..

Citazione:
POPOLAZIONE MONDIALE A 7 MLD, GIOIA MISTA AD ANSIA


31 OTT 2011

(AGI) - Manila, 31 ott. - Con un misto di gioia e ansia, il mondo festeggia l'abitante del pianeta che fa superare quota sette miliardi. Si tratta di una bambina nata in Asia, dove ha sede due terzi della popolazione mondiale, e precisamente nelle Filippine (anche se c'e' qualcuno che invece rivendica il 'merito' all'India). Le celebrazioni sono pero' ombrate dalle preoccupazioni sull'esplosione demografica e dal timore che il gracile pianeta Terra non abbia risorse sufficienti per sfamare tutti.

Le Nazioni Unite avevano preannunciato che il settimo miliardesimo bebe' del pianeta sarebbe nato il 31 ottobre; e le Filippine sono state il primo Paese ad annunciare l'evento, una piccola di nome Danica, che pesa 2,5 chilogrammi ed e' nata appena poco prima di mezzanotte, sotto una cascata flash fotografici e di telecamere, al Jose Fabnella Memorial Hospital di Manila. Danica e' la seconda figlia di una signora, Dalura e del suo partner, Florante Comacho.

I funzionari dell'Onu hanno accolto la bimba con una torta su cui era disegnato l'acronimo 7B, per '7 billion'. Ma alla piccola arriveranno anche altri doni, assicurati da ignoti benefattori locali, tra cui una borsa di studio e un pacchetto di aiuti finanziari ai genitori per aprire un negozio.

Quasi in contemporanea pero' anche in India un'organizzazione di beneficenza dedicata ai bambini ha reso noto che una bimba nata in un centro sanitario in un villaggio dell'Uttar Pradesh e' la 'sette miliardesima' abitante della Terra: si chiama Nargis e e' nata alle 7:20 ora locale. Le Filippine sono il 12esimo Paese piu' popolato al mondo con 94,9 milioni di abitanti; mentre l'India e' il secondo con 1,2 miliardi .


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


C'è dell'altro Stefy:

Il rapporto dell'ONU dice anche questo (eccolo qua l'altro messaggio subdolo)

Citazione:
La seconda è il nesso tra sovrappopolazione e aumento della violenza. Ormai il 90% delle morti violente totali (526.000) avviene al di fuori delle aree di guerra: oggi a mietere vittime è soprattutto la violenza criminale. Le ultime ricerche della Geneva Declaration dimostrano inoltre il legame che sussiste tra omicidi e sottosviluppo: un quarto degli omicidi nel mondo avviene in 14 Paesi (per lo più in Africa e in America Latina), tutti accomunati da un basso indice di sviluppo umano. Viceversa, quando i Paesi progrediscono in termini di sviluppo, i loro livelli di violenza omicida hanno delle possibilità di diminuire.

http://geopoliticamente.wordpress.com/2011/10/29/7-000-000-000-tra-problemi-e-speranze/

Curiosità:
la carta che hai postato dice:
"troppe persone creano troppi problemi e non c'è abbastanza amore per andare in giro"

Wink

_________________
Le cose intorno a noi nascondono una realtà più profonda dove il tempo e lo spazio abituali perdono senso
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
***Stefy***

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 11/02/10 18:51
Messaggi: 327
***Stefy*** is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Nov 08 2011, 16:17:46    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Davvero molto interessante Anubi...ma allo stesso tempo inquietante...spero che non si arrivi a parlare di un ''rimedio''...

Citazione:

7 miliardi di abitanti, il pianeta sull’orlo del collasso, non c’è tempo da perdere
da PS, il 8 novembre 2011
http://www.buongiornoslovacchia.sk/index.php/archives/22534


Lo scenario si fa ancora più inquietante se accompagnato da notizie come quella di oggi..sull'aumento dei disastri naturali causati dal surriscaldamento del clima... Confused

Citazione:
Catastrofi naturali in aumento

Il gruppo di scienziati che su mandato dell'Onu studia i cambiamenti climatici non ha dubbi: secondo l'Intergovernmental panel on climate change nei prossimi anni gli eventi estremi si moltiplicheranno. “Se non si invertirà la tendenza in atto, ci aspettano inondazioni, cicloni, tifoni, ondate di calore e siccità”, spiegano gli studiosi anticipando i contenuti di uno studio in via di definizione.

Un appello ai governi: “Bisogna intervenire al più presto e senza esitazioni, altrimenti il rischio è un drammatico incremento delle catastrofi su tutto il Pianeta
”.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Nuovo ordine mondiale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008