Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

LA CRISI di Albert Einstein
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche di miglioramento personale e collettivo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous
















MessaggioInviato: Mer Mag 09 2012, 10:17:29    Oggetto:  LA CRISI di Albert Einstein
Descrizione:
Rispondi citando

" Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose.
La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi.
La creatività nasce dall'angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura.
È nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie.
Chi supera la crisi supera se stesso senza essere "Superato".
Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e da più valore ai problemi che alle soluzioni.
La vera crisi, è la crisi delle'incompetenza.
L'inconveniente delle persone e delle Nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie d'uscita.
Senza la crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia.
Senza crisi non c'è merito.
È nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lieve brezze.
Parlare di crisi significa incrementarla e tacere nella crisi è esaltare il conformismo, invece, lavoriamo duro.
Finiamola una volta per tutte con l'unica crisi pericolosa,
che è la tragedia di non voler lottare per superarla. "
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Mer Mag 09 2012, 10:17:29    Oggetto: Adv





Torna in cima
Angedras

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 2011
Registrato: 13/12/11 02:14
Messaggi: 207
Angedras is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Mag 09 2012, 10:32:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ok, parole sante.
Però sinceramente, con tutto l'impegno che ci posso mettere, il senso di rassegnazione ha la meglio su di me.

Io posso far finta, come dicono certi, che la realtà me la creo io, che la realtà è dentro di me, ecc., ma quando mi affaccio fuori da casa vedo il cielo pieno di scie, aerei che vanno e vengono in continuazione, l'azzurro che si copre di un velo di grigio, che devo pensare? Che non mi succederà niente perchè io "ho coscienza di me stesso", come dice Brizzi?

E la crisi? Se guardo il mio portafoglio lo vedo vuoto, non è che se non penso alla crisi si riempie magicamente!
O se penso all' imminente blackout, non posso che sentirmi impotente, quindi che fare?

Ormai vivo alla giornata, ho smesso di fare progetti da tempo, finchè dura va bene, poi sarà il destino a decidere della mia sorte.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Aulentina

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 03/03/12 22:34
Messaggi: 21
Aulentina is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Mag 09 2012, 13:25:48    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Come dice Angedras, già, tanta rassegnazione, e aggiungerei, per quanto mi riguarda, su ogni campo: da quello personale a quello sociale a quello "mondiale".
Fino a qualche tempo fa se non altro riuscivo a mantenere la speranza che sì, non è molto e non serve da sola a cambiare le cose, ma è pur sempre qualcosa. Ormai non c'è più nemmeno quella ed è una sensazione veramente brutta.
Impotenza e arrendevolezza ai massimi livelli miste alla consapevolezza che potrà solo andare peggio. (Senza contare che pur mal sopportando la gente che la pensa così, mi accorgo di fare parte della stessa categoria)
Annientata direi che è il termine giusto per indicare come mi sento.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mer Mag 09 2012, 14:26:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Angedras siamo un'anima in 2 corpi... è un periodo che sto provando le stesse cose che hai descritto, preciso! Io continuo a combattere, con me stesso ovviamente, e ultimamente è diventato ancora più difficile. Mi sento spesso sbandato, i sogni lucidi stanno diventando una rarità e soprattutto non riesco più a controllarli bene, OOBE non ne parliamo, prima una media di 3-4 al mese adesso 1 ogni 3-4 mesi... Cotinuo comunque a mantenere la casa piena di ametiste e cristalli di rocca, e soprattutto tengo duro!
Torna in cima
ZN

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 25/02/09 18:30
Messaggi: 661
ZN is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Mag 09 2012, 16:59:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

"Se non sapete spostare con una mano le scie chimiche, avete già perso" sostiene il tipo (Rocco Bruno), ad un certo punto, nel seguente video. Ha ragione. No? Cool



_________________
Vi sono cose che sai di sapere
e cose che sai di non sapere,
ma vi sono anche cose che non sai di sapere
e cose che non sai di non sapere.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ZN

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 25/02/09 18:30
Messaggi: 661
ZN is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Mag 09 2012, 17:18:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

No, il fatto delle scie chimiche, ora che ci penso, lo dice in quest'altro video. Ma per molti penso valga la pena vedere anche il video che ho postato precedentemente. Come spunto di ricerca. Poi comunque, volendo, su YouTube potete trovare anche altri suoi video...


_________________
Vi sono cose che sai di sapere
e cose che sai di non sapere,
ma vi sono anche cose che non sai di sapere
e cose che non sai di non sapere.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adularja

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 19/01/12 14:48
Messaggi: 524
Adularja is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Mag 09 2012, 20:22:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Come possiamo polarizzarci? Sarebbe utile saperlo..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche di miglioramento personale e collettivo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008