Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

reclutamento a scuola
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vicende personali
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
corafontana

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 39
Registrato: 20/06/12 11:00
Messaggi: 1
corafontana is offline 

Interessi: cinema
Impiego: impiegata inps



italy
MessaggioInviato: Mer Giu 20 2012, 11:34:20    Oggetto: Question reclutamento a scuola
Descrizione: ?
Rispondi citando

Idea sono molto perplessa,riguardo ad una cosa occorsami parecchi anni fa.Avevo 14 anni ed un pessimo rapporto con mia madre ,la quale ,dopo la morte di mio padre aveva manifestato gravi problematiche comportamentali.Le era di peso occuparsi di me e non faceva nulla per nasconderlo.Frequentavo il quarto ginnasio e militavo nell'estrema sinistra.Non capivo nulla ma ero una buona parlatrice.Ero considerata un tipo strano e problematico ma intelligente.In classe mia c'era una ragazza,figlia di gente facoltosa e politicamente impegnata nell'allora PCI. A casa loro c'era spesso Berlinguer a cena.La madre della mia compagna sembrava osservarmi con attenzione eccessiva;cosa che mi metteva molto in soggezione,perché era una donna molto colta e austera ed io mi sentivo giudicata.Un giorno questa donna telefonò a mia madre per stabilire un incontro(tutto questo lo seppi dopo)e in questo incontro le propose di mandarmi a completare gli studi(di lì in avanti) in Unione Sovietica. Mia madre non avrebbe dovuto provvedere al mio sostentamento. Avrebbero fatto tutto loro fino al conseguimento della laurea(loro chi?Il PCI o la famiglia in questione?)Mia madre era filosovietica e ritenne un onore una proposta del genere ma mi dette facoltà di scegliere.Dissi di no. Mi domando cosa sarebbe accaduto se non avessi potuto scegliere e che destino avrei avuto.Avrebbero fatto di me un quadro di partito o altro? E mi riferisco a quanto appreso ascoltando P.Ferraro sui satanismi di sinistra che ha risvegliato in me pensieri e sospetti troppo inredibili per essere apertamente formulati. Specifico che ero una ragazzina ingenua,quasi follemente idealista e con una forte attitudine mistica,nonostante mi professassi atea.Riuscivo,nonostante le mie performance oratorie, piuttosto infantili, a trascinare la gente.Comunico tutto ciò per mettere sull'avviso altri giovani a rischio di reclutamento
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Giu 20 2012, 11:34:20    Oggetto: Adv





Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vicende personali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008