Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

ROBERTO SUCCO
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Uccisi dal sistema
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Rinoceronte78

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 40
Registrato: 21/03/12 20:08
Messaggi: 1134
Rinoceronte78 is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Gen 10 2013, 13:28:00    Oggetto:  ROBERTO SUCCO
Descrizione:
Rispondi citando

stanotte ho registrato il film su Roberto Succo e ho voluto curiosare su la storia di quest'uomo...




http://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Succo


Roberto Succo (Mestre, 3 aprile 1962 – Vicenza, 23 maggio 1988) è stato un criminale italiano.





Indice
[nascondi] 1 L'omicidio dei genitori
2 La latitanza in Francia
3 Il nuovo arresto in Italia
4 Il suicidio
5 Riferimenti culturali
6 Note
7 Voci correlate


L'omicidio dei genitori [modifica]

Il 12 aprile 1981, all'età di 19 anni, Roberto Succo uccise i genitori, accoltellando per 32 volte la madre Maria e, dopo averne atteso in casa per tutto il giorno il ritorno, colpendo con un'accetta il padre Nazario. Dopo aver ucciso i genitori, ne occulta i cadaveri nella vasca da bagno, coprendoli con l'acqua.
Fugge poi da Mestre,[1] ma le indagini sull'omicidio dei coniugi Succo vengono indirizzate subito al figlio che due giorni più tardi viene arrestato all'uscita di una pizzeria a San Pietro al Natisone, poco lontano dal confine con la Jugoslavia, dopo che era tornato brevemente sul luogo dell'omicidio.

Dichiarato infermo di mente dal tribunale, Roberto Succo viene internato nell'Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Reggio Emilia. Il 17 maggio 1986 approfittando di un permesso, fugge dall'ospedale e fa perdere le proprie tracce. Fino al momento della fuga, Succo era stato un detenuto modello, si era diplomato e sembrava aver ritrovato un certo equilibrio mentale, tanto da ricevere il parere positivo in molte visite dai medici e dagli psichiatri che concessero il benestare ai permessi.[2]
La latitanza in Francia [modifica]

Dopo la fuga dall'Italia, si rifugia in Francia, dove commette altri cinque omicidi (un brigadiere, un medico, un ispettore di polizia e due adolescenti di 17 anni, queste ultime violentate e uccise[3]).

Il nuovo arresto in Italia [modifica]

Tornato in Italia, il 28 febbraio 1988 viene catturato nelle campagne di Santa Lucia di Piave.[1]

Tenta nuovamente di evadere dal carcere di Santa Bona di Treviso, improvvisando una conferenza stampa sul tetto del penitenziario con molta gente accorsa intorno al carcere.[4]

Il suicidio [modifica]

Nella notte tra il 22 e il 23 maggio 1988, si uccide nel carcere San Pio X di Vicenza soffocandosi con un sacchetto di plastica riempito di gas.[5]
Riferimenti culturali [modifica]

La vicenda di Roberto Succo ispirò un film omonimo[6] diretto nel 2001 da Cédric Kahn interpretato dall'attore italiano Stefano Cassetti,[7][8][9] in concorso al festival di Cannes del 2001[10].

Sulla vicenda di Succo, il drammaturgo francese Bernard-Marie Koltès ha prodotto un'opera teatrale intitolata "Roberto Zucco".

_________________
In Italia si rompe tutto.Anche il Governo delle astenzioni,anzi quello non è mai nato,perciò non vedo perchè si dovrebbe rompere.R.G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Gio Gen 10 2013, 13:28:00    Oggetto: Adv





Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Uccisi dal sistema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008