Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Restivo figlio spurio del Senatore Emilio Colmbo
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Uccisi dal sistema
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
hopelessness

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 31/01/11 09:22
Messaggi: 7
hopelessness is offline 






germany
MessaggioInviato: Mar Mar 26 2013, 08:17:59    Oggetto:  Restivo figlio spurio del Senatore Emilio Colmbo
Descrizione: Elisa Claps
Rispondi citando

Da Fonti sicure si e' appreso che il padre naturale di Restivo, e' il senatore Emili Colmbo:

Gildo Claps, il fratello di Elisa Claps inoltre ha denunciato che ad eseguire le analisi sia stata una struttura, che oltre ad essere legata alla Chiesa, è controllata dal Sen. Emilio Colombo, noto e potente politico di Potenza, nella sua qualità di Presidente, e molti sono i chiacchiericci in città che Danilo Restivo sia stato adottato e che sia il figlio della sorella del Senatore a vita, ma chiaramente non ci sono riscontri provati.



Altrimenti anche il caso di Elisa Claps sarebbe stato risolto subito, se non fossero stati compiuti così tanti errori, ma arriverà mai la verità ? si riuscirà a sapere chi ha ucciso questa ragazza ? purtroppo, l'unica certezza, e che l'epilogo di questa altra triste vicenda sembra essere sempre più lontano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mar Mar 26 2013, 08:17:59    Oggetto: Adv






Torna in cima
C.Kurtz

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 04/07/12 23:44
Messaggi: 24
C.Kurtz is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Apr 13 2013, 00:18:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Danilo Restivo è nipote di Franco Restivo, il quale fu ministro dell'Interno nel governo Colombo (1970-1972) ed è lui stesso nipote di Colombo in quanto una sorella di Emilio Colombo sposò il figlio del Ministro Restivo.

Da qui in poi, sig. "hopelessness", la prenda come un opinione... diciamo.


I depistaggi , con coordinamento e precisione massonica cominciarono fin da subito.

Perfino il parroco, il quale non può non essersi accorto per 15 anni che in casa sua c'era un cadavere.
In cabina di regia il PM Felicia Genovese, che gestì le indagini dopo la scomparsa di Elisa , e di cui abbiamo conosciuto bene le "gesta", anche in altre vicende di corruzione politica ed economica in Basilicata.

Il sospetto che le indagini contro Danilo Restivo e contro altri soggetti, imputati di altri omicidi, fossero oggetto di commerci, che sfiorarono anche il CSM, circolava da tempo. Se ne occupò anche "la Voce delle Voci: [www.lavocedellevoci.it] che offrì una puntuale e minuziosa ricostruzione di tutte le dichiarazioni di pentiti che hanno interessato nel tempo la Procura della Repubblica di Potenza e in particolare il Magistrato Felicia Genovese, moglie del direttore Generale dell'Asl di Potenza Domenico Cannizzaro, soggetti entrambi a molteplici critiche e anche ad indagini, concluse però con l'archiviazione.

Felicia Genovese fu definita a suo tempo da Luigi De Magistris figura centrale dell'indagine "Toghe lucane". Ella è sposata a Michele Cannizzaro, medico massone iscritto alla Margherita (Ex Sinistra democristiana).

Il procuratore generale di Potenza fu sempre molto rigoroso anche con il pm Henry John Woodcock , a cui chiedeva spiegazioni a raffica sulle inchieste da lui avviate.

Felicia Genovese invece ha sempre avuto vita facile, malgrado le stranezze riscontrate in alcune sue indagini. Il marito fu nominato direttore generale del più importante ospedale locale da un gruppo di politici che la pm aveva sotto inchiesta, e la sua nomina è avvenuta proprio dopo che la dott.sa Genovese aveva chiesto l'archiviazione delle loro posizioni.
Cannizzaro ricevette (per motivi professionali) uomini della 'ndragheta nella casa dove abita con la moglie pm. E fu poi accusato del duplice omicidio dei coniugi Gianfredi-Santarsiero, caso sul quale indagava proprio la moglie, la quale - incredibilmente - non si astenne dalle indagini.

Anche don Marcello Cozzi referente locale di "Libera" rivolse poco tempo fa dure accuse alla dott.sa Felicia Genovese e un invito a Napolitano perchè come presidente del CSM assumesse provvedimenti a suo carico. Dopo questa iniziativa il prelato ha ricevuto minacce di morte

La Dott.sa Genovese a sua volta scaricò su altri magistrati e sugli organi di Polizia l'accusa di essere stati remissivi e intempestivi nei confronti di Restivo.
Ma resta il fatto che le indagini più importanti cioè quelle tese ad accertare se sui vestiti di Restivo fossero residuate macchie di sangue di Elisa Claps non sono state mai eseguite, nonostante da subito i sospetti si siano appuntati su Restivo, tanto da indurre il padre a trasferirlo in Inghilterra

Il CSM non prese alcuna posizione sulla dott.sa Genovese e invece esaminò le posizioni dei magistrati che denunciarono i loro superiori a Catanzaro (De Magistris, Woodcock, Alberto Iannuzzi, Rocco Pavese e Vincenzo Montemurro) i quali, in alcuni casi, sono stati puniti.
Uno di loro, il quale indagava su un altro caso scabroso in carico alla Procura di Potenza, il caso Forleo, Ferdinando Esposito, precipitò con la sua auto in un burrone e per miracolo non è morto.

Le protezioni su Danilo Restivo si sono protratte fino al 2008, quando la PM Genovese non era più titolare del processo, il nuovo P.M. ricevette un dettagliato e allarmante rapporto dalla Polizia e quando misteriosamente sparì dagli archivi del Tribunale di Potenza un altro fasciolo a carico di Restivo, dal quale risultava che Restivo aveva manifestato tendenze omicide fin da ragazzo.

Anche tutte queste indicazioni non bastarono a far emettere un mandato di cattura.

Il mandato di cattura contro Restivo fu emesso soltanto nel 2010 (l'omicidio Claps è del 1993), quando Restivo era già stato catturato per un altro omicidio dalla Magistratura inglese

Alcuni legali inglesi ipotizzano che Danilo Restivo sia un serial killer autore di quattro se non proprio di sei omicidi in varie parti del continente tutti eseguiti con lo steso modus operandi, taglio di ciocche di capelli, uso di forbici ecc. ecc. che a loro volta erano materiale molto ambito per i rituali di massoneria nera per coloro che proteggevano Restivo, prima di spedirlo in Inghilterra e abbandonarlo al suo destino

Non è purtroppo la prima volta che in Lucania vengono aggrediti giornalisti o parlamentari ritenuti "scomodi". Nel 2009 toccò al segretario regionale del P.R. Maurizio Bolognetti e al leader del P.R. Marco Pannella.
Nel 2007 stessa sorte subì Carlo Vulpio e ad altri cinque giornalisti che si occupavano dell'inchiesta "Toghe Lucane" del PM De Magistris a carico dei quali la Procura di Matera contestò il reato di associazione per delinquere finalizzata alla diffamazione a mezzo stampa, figura giuridica molto anomala ma che consentiva di mettere sotto controllo le loro utenze telefoniche, che difatti furono intercettate.

Saluti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
UncleAstaroth

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 118
Registrato: 20/04/13 20:45
Messaggi: 10
UncleAstaroth is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Apr 27 2013, 16:14:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Emilio Colombo è gay dichiarato, difficile possa essere il padre di Restivo.
Il prete è un pezzo importante del puzzle, era una eminenza grigia - anzi forse Restivo è suo figlio.
Potenza è città massonica e mafiosa, questo è certo...

_________________
"Crediamo d’esser scesi sul fondo degli abissi, e quando ne riemergiamo la goccia d’acqua che stilla dalla punta sbiancata delle nostre dita non somiglia più al mare da cui viene."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Uccisi dal sistema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008