Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Argentina:incidente a parenti di Bergoglio
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie in codice dai giornali e dalle TV
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
peppermint

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 04/09/13 11:10
Messaggi: 272
peppermint is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Ago 19 2014, 14:54:49    Oggetto:  Argentina:incidente a parenti di Bergoglio
Descrizione: morti 3 parenti del papa
Rispondi citando

Incidente stradale, morti 3 parenti del Papa

19 agosto 2014


Tre familiari di Papa Francesco sono rimasti uccisi in un incidente stradale. Lo ha reso noto la polizia argentina. Si tratta della moglie e dei due figli piccoli del nipote di papa Francesco, Emanuel Horacio Bergoglio, 35 anni, figlio del fratello del pontefice, rimasto gravemente ferito nell'incidente stradale. Le vittime sono Valeria Carmona, 39 anni, e i due figli, Antonio, 8 mesi, Jose, di 2 anni. Secondo la ricostruzione riportata dal Clarin, l'autovettura su cui viaggiavano ha urtato un camion che usciva da una stazione di servizio.
http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/morti-parenti-papa-francesco-bergoglio-argentina-incidente.aspx


Bergoglio aveva detto:


L'aggressione dell'Isis alle minoranze cristiane in Iraq e le bombe americane[/b]
«In questi casi, dove c’è un’aggressione ingiusta, soltanto posso dire che è lecito “fermare” l’aggressore ingiusto. Sottolineo il verbo “fermare”, non dico bombardare, fare la guerra, ma fermarlo. I mezzi con i quali si può fermare dovranno essere valutati. Fermare l’aggressore ingiusto è lecito. Ma dobbiamo avere memoria, quante volte sotto questa scusa di fermare l’aggressore ingiusto le potenze si sono impadronite dei popoli e hanno fatto la vera guerra di conquista. Una sola nazione non può giudicare come si ferma un aggressore ingiusto. Dopo la Seconda Guerra mondiale c'è stata l’idea della Nazioni Unite, là si deve discutere e dire: c’è un aggressore ingiusto? Sembra di si, e allora come lo fermiamo? Soltanto questo, niente di più. In secondo luogo, le minoranze. Grazie per aver usato questa parola. Perché a me parlano di cristiani, quelli che soffrono, i martiri. E sì, ci sono tanti martiri. Ma qui ci sono uomini e donne, minoranze religiose, non sono tutti cristiani, e tutti sono uguali davanti a Dio. Fermare l’aggressore ingiusto è un diritto che l’umanità ha ma è anche un diritto che ha l’aggressore di essere fermato perché non faccia del male».



La possibilità di una visita nel Kurdistan irakeno, nella zona del conflitto
«Sono disponibile ad andare, credo di poterlo dire: quando con i miei collaboratori abbiamo avuto notizia di questa situazione, delle minoranze religiose e anche il problema in quel momento del Kurdistan che non poteva accogliere così tanta gente, abbiamo pensato tante cose. Abbiamo scritto prima di tutto il comunicato che ha fatto padre Lombardi. Dopo questo comunicato è stato inviato a tutte le nunziature perché fosse trasmesso ai governi. Poi abbiamo scritto al Segretario generale delle Nazioni Unite e abbiamo deciso di mandare là un inviato personale, il cardinale Filoni. Alla fine abbiamo detto se fosse stato necessario, dopo il ritorno dalla Corea, potevo andare lì, era una delle possibilità. Sono disponibile! In questo momento non è la cosa migliore da fare, ma sono disposto a questo».


http://vaticaninsider.lastampa.it/vaticano/dettaglio-articolo/articolo/francesco-corea-35862/

coincidenze?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mar Ago 19 2014, 14:54:49    Oggetto: Adv





Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Ago 19 2014, 18:28:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...

Ultima modifica di Ospite il Mar Ott 21 2014, 06:32:59, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Ago 19 2014, 19:11:33    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

senzapaura ha scritto:
Ma che "coincidenza" sarebbe? Se è veramente come l'hanno descritto a me sinceramente sembra solo un incidente stradale. Magari tutto è possibile, però mi domando quale sia, in questo caso, l'avvertimento e per cosa? Non mi sembra abbia detto qualcosa di male contro qualcuno.




Forse saro' cresciuto a pane e scetticismo ma quando in un incidente stradale c'e' di mezzo un camion mi fischiano le orecchie,troppi incidenti "eccellenti"vedono come protagonisti in negativo camionisti troppo distratti.
Per quanto riguarda le dichiarazioni di bergoglio..beh! C'e' l'imbarazzo della scelta,non dimentichiamo che la sua elezione a papa e' il risultato di una lotta sotterranea per il potere in vaticano,non credo ad una alleanza su tutta la linea tra massoneria,opusdei e gesuiti,forse verso un "nemico" comune che puo' mettere in pericolo la loro supremazia mondiale,ma tra di loro vige ancora un patto scellerato di non ingerenza,quando qualcuno osa "sconfinare"allora son dolori ,sbagliero' ma a me sembra un avvertimento, occupati delle anime dei tuoi fedeli e lascia stare le loro coscienze,lasciali "dormire"!
Torna in cima
peppermint

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 04/09/13 11:10
Messaggi: 272
peppermint is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Ago 20 2014, 10:39:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Forse saro' cresciuto a pane e scetticismo ma quando in un incidente stradale c'e' di mezzo un camion mi fischiano le orecchie,troppi incidenti "eccellenti"vedono come protagonisti in negativo camionisti troppo distratti.


in questo caso il camion stava uscendo da una stazione di servizio e quindi era difficile non vedesse l'auto che stava arrivando.

Riportano anche il luogo dell'incidente:


L' incidente è avvenuto alla mezzanotte e mezza locale (le 4.30 del mattino in Italia) vicino alla località di James Craik, sull'autostrada che unisce le città di Rosario e Cordoba, due delle principali città dell'interno, mentre la famiglia rientrava da un lungo fine settimana.
.....
Secondo una prima ricostruzione Horacio Bergoglio, ha tamponato, a causa dell'alta velocità, un camion carico di mais. Illeso il conducente del mezzo pesante.


http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/2014/notizia/argentina-morti-in-un-incidente-stradale-tre-parenti-di-papa-francesco_2063586.shtml

il camion stava uscendo dalla stazione di servizio e evidentemente si è immesso sulla strada nel momento in cui passava la vettura e lo scontro era inevitabile anche a minor velocità.Di fatto l'auto non ha tamponato il camion ma lo stesso ha tagliato la strada all'auto su di una strada principale. L'autista del camion è illeso.

Per quanto riguarda le dichiarazioni del papa riguardo un possibile viaggio in Kurdistan bisogna notare che si è parlato tanto di cristiani perseguitati in quelle zone
ma sono la minima parte della popolazione curda, e appartengono a varie confessioni e non solo di quella cattolica:

La maggioranza degli abitanti aderisce all'Islam sunnita e sciita, un altro forte gruppo è rappresentato dai Cristiani (appartenenti a varie confessioni); vi sono inoltre minoranze di Yazidi, Zoroastriani, Yarsan, Alevi, Ebrei, Sarayi, Bajwan, Shabak Sarli, Mandei e Ahl-e Haqq
http://it.wikipedia.org/wiki/Kurdistan

di fatto sono perseguitati di Yazidi comunemente detti gli adoratori del diavolo
http://it.wikipedia.org/wiki/Yazidismo

Non per ultimo da notare che Israele vuole l'indipendenza del Kurdistan,ovvero il petrolio di quella zona.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Ago 21 2014, 08:09:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...

Ultima modifica di Ospite il Mar Ott 21 2014, 06:33:11, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
peppermint

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 04/09/13 11:10
Messaggi: 272
peppermint is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Ago 21 2014, 12:37:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Allora ho letto vari articoli in giro e c'è chi scrive una cosa, chi un'altra e non si capisce niente.


bisogna prima capire i fatti. Poi si capiscono le cose.

Se non si capisce niente allora non bisogna porre domande agli altri o porre solo interrogiativi quando non ci si è presi la briga di guardare di più le notizie.

In questo caso è fin troppo evidente che un camion che esce da una stazione di servizio e svolta su di una strada principale e poi investe un'auto ha solo torto ed è colpevole di omicidio.
Qui si capisce subito che non può essere un caso ma si prodigano a dirci che il conduente del camion è rimasto illeso quando l'auto invece è andata distrutta.

Citazione:
Qualcuno si è mai domandato cosa vogliono fare che magari non è scritto proprio da alcuna parte?


e non ti sei mai chiesto a questo punto come è possibile saperlo a parte inventarserlo di sana pianta?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie in codice dai giornali e dalle TV Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008