Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Soka Gakkai e Nuovo Ordine Mondiale
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Nuovo ordine mondiale
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 13:21:59    Oggetto:  Soka Gakkai e Nuovo Ordine Mondiale
Descrizione:
Rispondi citando

Soka Gakkai e Nuovo Ordine Mondiale
Nei commenti sul blog si è discusso ultimamente riguardo la Soka Gakkai.
In particolare, ci sono utenti come me che sono scettici, critici e sospettosi a riguardo, mentre altri ne fanno parte (anche se effettivamente alcuni di loro la criticano, almeno in parte, dall'interno).
Da Wikipedia:
Soka Gakkai (dal giapponese Sōka Gakkai, 創価学会: società per la creazione di valori) è il nome di un nuovo movimento religioso giapponese di matrice buddhista costituitosi nel XX secolo, in origine come associazione laica della scuola buddhista giapponese Nichiren Shōshū (日蓮正宗) fondata nel XIII secolo dal discepolo di Nichiren Nikkō (日興, 1246-1333). L'associazione promuove ed insegna il buddismo di Nichiren e la pratica della recitazione del titolo (daimoku) del Sutra del Loto. Tale formula, in giapponese "namu myōhō renge kyō" (南無妙法蓮華経) è la pratica fondamentale anche nella scuole Nichiren-shū e Nichiren Shōshū. La Sōka Gakkai era peraltro legata a quest'ultima scuola buddhista prima di una separazione, verificatasi nel 1991 a seguito della scomunica del presidente Ikeda.
Non mi occuperò delle questioni interne al buddismo, e quindi delle varie scomuniche fatte dal Dalai Lama nei confronti della Nichiren Shoshu e dalla Nichiren Shoshu nei confronti della Soka Gakkai: si tratta di questioni di fede, e pertanto passibili di giudizi soggettivi. Da ateo, semplicemente mi astengo dal giudicarle.

Sono le relazioni con l'esterno a preoccuparmi:

- la Soka Gakkai è strettamente legata al partito politico nipponico New Komeito. Infatti, tutti i membri di tale partito sono seguaci della Soka Gakkai, e pare che il leader spirituale, Daisaku Ikeda, controlli de facto tale partito;

- Daisaku Ikeda, secondo una classifica stilata nel 2001 dalla rivista Asiaweek, è al 19° posto tra gli uomini asiatici più potenti, quindi più in alto di personalità come il presidente della Sony o il premier australiano;

- Daisaku Ikeda ha avuto legami con Aurelio Peccei, fondatore del Club di Roma, con il quale ha anche scritto un libro;

- la Soka Gakkai si pone come progetto di divenire la nuova religione mondiale, soppiantando così le religioni tradizionali, considerate vecchie, inadatte ai nostri tempi, troppo mistiche.

Mettendo assieme tutti questi aspetti, e cioè i legami con la politica e con il potere, i legami con il Club di Roma e le aspirazioni mondialistiche di tale religione, mi sono sorti alcuni dubbi. E cioè, che la Soka Gakkai non sia stata scelta come religione ufficiale del Nuovo Ordine Mondiale.

Secondo le statistiche, sempre più gente abbandona le grandi religioni teistiche, mentre il numero di atei, agnostici, miscredenti, liberi pensatori aumenta sempre più (pare che nel mondo i "non credenti" ammontino a 1,1 miliardi di persone).
Nel progetto di Nuovo Ordine Mondiale è probabile che si sia pensato anche alla religione (tutti i grandi poteri hanno utilizzato la religione per controllare le masse); ora, dato che le religioni tradizionali (Cristianesimo e Islam) sono in declino, e inoltre sono difficili da controllare, e dato che i non credenti tendono ad aumentare, se va utilizzata una religione, deve essere una religione che possa coinvolgere tutti. Credenti e non credenti. Ad esempio, il buddhismo.
Ma il buddhismo non è alla portata di tutti: proviene da una cultura molto diversa da quella occidentale; richiede molto tempo, meditazione, riflessione.
Però, tra i vari buddismi, ce n'è uno, la Soka Gakkai, che è diverso. E' più semplice da praticare: non perché sia semplice in sè, ma perché è alla portata di tutti. Non richiede necessariamente tutto quel tempo e tutta quella dedizione come le altre dottrine buddhiste. Molti, ad esempio, si limitano alla recitazione di una preghiera, senza capire bene cosa sia, con la promessa che questa preghiera risolverà i loro problemi. Esattamente come succede nel cristianesimo, dove molti fedeli sono convinti che basta pregare perché dio risolva tutto.
Per questo la Soka Gakkai si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo. Perché è veramente alla portata di tutti, credenti o non credenti, spirituali o superficiali, gente che ha tempo per dedicarsi o gente che tempo non ne ha.

Ora, se aggiungiamo che i vertici di tale religione hanno legami con la massoneria e con i sostenitori del progetto di Nuovo Ordine Mondiale (il Club di Roma), e se supponiamo che tali vertici sappiano, siano ben informati riguardo la massoneria e i suoi progetti mondialisti (un uomo potente come Ikeda non può non sapere), e se aggiungiamo che anche tali vertici hanno progetti mondialisti (infatti progettano la Soka Gakkai come nuova religione del mondo intero), i sospetti aumentano.

Qual è, dunque, il legame tra Soka Gakkai e Nuovo Ordine Mondiale? La massoneria ha scelto tale religione come strumento per controllare le masse?
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 13:21:59    Oggetto: Adv






Torna in cima
Stefania Nicoletti

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 19/01/09 18:11
Messaggi: 2016
Stefania Nicoletti is offline 



Sito web: http://paolofrancesche...


italy
MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 14:01:40    Oggetto:  Re: Soka Gakkai e Nuovo Ordine Mondiale
Descrizione:
Rispondi citando

Consiglio. A te ma anche a tutti gli altri.
Evitate di mettere lo stesso topic in due sezioni diverse. E' una questione di praticità: poi gli utenti rispondono un po' in questo e un po' nell'altro, si crea confusione e si perde il filo della discussione.

Ad esempio, secondo me questo topic è più adatto in questa sezione Nuovo Ordine Mondiale.


AgapitoMalteni ha scritto:
Non mi occuperò delle questioni interne al buddismo, e quindi delle varie scomuniche fatte dal Dalai Lama nei confronti della Nichiren Shoshu e dalla Nichiren Shoshu nei confronti della Soka Gakkai: si tratta di questioni di fede, e pertanto passibili di giudizi soggettivi. Da ateo, semplicemente mi astengo dal giudicarle.

Poi però lo fai Wink Occuparti delle questioni religiose, intendo.

Il Dalai Lama rappresenta solo una parte del buddismo. Non ne è il capo supremo. Spesso in occidente si fa il parallelo con il Papa: si dice che il Dalai Lama è per il buddismo ciò che il Papa è per il cattolicesimo. Non è vero. Il Dalai Lama è il capo del Lamaismo, non di tutto il buddismo. Quindi una sua scomunica lascia il tempo che trova. Vale per chi segue il buddismo del Dalai Lama, ma non per tutti i buddisti.

Secondo: il Sutra del Loto è uno dei sutra più importanti per la tradizione Mahayana. E' letto, studiato e venerato da molte scuole buddiste, non solo da quelle che si rifanno a Nichiren.


Citazione:
Ma il buddhismo non è alla portata di tutti: proviene da una cultura molto diversa da quella occidentale; richiede molto tempo, meditazione, riflessione.
Però, tra i vari buddismi, ce n'è uno, la Soka Gakkai, che è diverso. E' più semplice da praticare: non perché sia semplice in sè, ma perché è alla portata di tutti. Non richiede necessariamente tutto quel tempo e tutta quella dedizione come le altre dottrine buddhiste. Molti, ad esempio, si limitano alla recitazione di una preghiera, senza capire bene cosa sia, con la promessa che questa preghiera risolverà i loro problemi.

Non è proprio così...


Citazione:
- la Soka Gakkai si pone come progetto di divenire la nuova religione mondiale, soppiantando così le religioni tradizionali, considerate vecchie, inadatte ai nostri tempi, troppo mistiche.

Da dove viene questa affermazione?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 16:11:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Consiglio. A te ma anche a tutti gli altri.
Evitate di mettere lo stesso topic in due sezioni diverse. E' una questione di praticità: poi gli utenti rispondono un po' in questo e un po' nell'altro, si crea confusione e si perde il filo della discussione.

Grazie per il consiglio. Ne terrò conto la prossima volta Wink
Citazione:

Poi però lo fai Occuparti delle questioni religiose, intendo.

Il Dalai Lama rappresenta solo una parte del buddismo. Non ne è il capo supremo. Spesso in occidente si fa il parallelo con il Papa: si dice che il Dalai Lama è per il buddismo ciò che il Papa è per il cattolicesimo. Non è vero. Il Dalai Lama è il capo del Lamaismo, non di tutto il buddismo. Quindi una sua scomunica lascia il tempo che trova. Vale per chi segue il buddismo del Dalai Lama, ma non per tutti i buddisti.

Secondo: il Sutra del Loto è uno dei sutra più importanti per la tradizione Mahayana. E' letto, studiato e venerato da molte scuole buddiste, non solo da quelle che si rifanno a Nichiren.

Infatti mi occupo di questioni religiose, ma non di questioni di fede. Il senso della frase è proprio questo: che la scomunica del Dalai Lama per alcuni ha valore, per altri no. Quindi mi astengo dal giudicarla. Non critico la Soka Gakkai in quanto fede, pongo semplicemente dei dubbi di carattere storico-politico riguardo alla strumentalizzazione che alcuni potenti vogliono farne. Poi chi vuole crederci ci crede, la cosa non mi riguarda. La critica è rivolta ai vertici, a personaggi come Ikeda. Non alla religione in sè.
Citazione:

Non è proprio così...

Specifico la mia affermazione: non voglio dire che un seguace della Soka Gakkai è un buddista "minore", che ci mette meno impegno degli altri. Non è assolutamente mia intenzione.
Il fatto è che la Soka Gakkai è una dottrina che permette anche un atteggiamento molto superficiale. E questo lo so perché l'ho visto con i miei occhi: conosco una ragazza che è seguace della Soka Gakkai, e lei stessa mi ha detto che, oltre ad alcuni incontri periodici (che non sempre frequenta), si limita a recitare questa preghiera, che le serve a far emergere la sua buddità, e che questa preghiera agisce sugli eventi come una specie di "provvidenza". Parole di una seguace della Soka Gakkai, non mie.
Sono sicuro che esistono altri atteggiamenti, molto più spirituali, di intraprendere questa religione; ma esistono anche atteggiamenti superficiali come questo.
Citazione:

Da dove viene questa affermazione?

I seguenti link sono solo alcuni dei siti che parlano della Soka Gakkai in chiave mondialista. Concludo specificando che ho chiuso il post con punti interrogativi proprio perché non voglio fare delle affermazioni, ma delle domande. Delle ipotesi. E vorrei che la discussione si sviluppasse con informazioni precise, magari presentate proprio da buddisti. Smentendo o confermando le mie supposizioni.
Grazie comunque delle critiche: sono servite a spiegare meglio cosa intendessi dire. Wink




Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 16:14:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Inoltre ho accolto il suggerimento e ho eliminato il topic dalla sezione Esoterismo Wink
Torna in cima
Stefania Nicoletti

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 19/01/09 18:11
Messaggi: 2016
Stefania Nicoletti is offline 



Sito web: http://paolofrancesche...


italy
MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 17:08:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ecco, meglio così. Sennò rischiamo di cadere di nuovo nel problema del blog, in cui i commenti non si potevano gestire bene e ordinatamente come in un forum. Wink

Ho dato un'occhiata ai link: mi sembrano tutti critici verso la Soka Gakkai. (Legittimamente, sia chiaro. Io stessa ho detto sul blog che ho alcune perplessità.)
Ma ti chiedevo da dove viene quell'affermazione perché detta così:
"la Soka Gakkai si pone come progetto di divenire la nuova religione mondiale, soppiantando così le religioni tradizionali, considerate vecchie, inadatte ai nostri tempi, troppo mistiche"
sembra attribuita direttamente alla Soka Gakkai. Ma a me non pare che abbiano mai detto una cosa simile. Che poi lo deduciamo noi dalle varie caratteristiche che presenta (come hai giustamente fatto notare prima), beh questo è un altro discorso ed è appunto una deduzione. Mentre invece a me non sembra che la Soka abbia mai detto: "noi abbiamo il progetto di divenire la nuova religione mondiale".
Naturalmente non sto dicendo che non l'hanno mai detto: sto solo dicendo che IO non ne sono a conoscenza. Quindi sono sempre pronta a ricredermi, se fosse vero che dicono questo. Ed era proprio per questo che ti chiedevo da dove viene la frase: perché pensavo che l'avessi letta da qualche parte.


Citazione:
Il fatto è che la Soka Gakkai è una dottrina che permette anche un atteggiamento molto superficiale.

Gli atteggiamenti però dipendono sempre dalle singole persone. Come diceva Paolo sul blog, c'è chi recita medita e approfondisce, e chi recita e si ferma lì. Non è detto che un atteggiamento sia più corretto dell'altro. Sono due approcci diversi, che si possono ritrovare in tutte le religioni, non solo nella Soka Gakkai. Perché appunto dipendono dalle persone, non dalle dottrine.


Citazione:
E questo lo so perché l'ho visto con i miei occhi: conosco una ragazza che è seguace della Soka Gakkai, e lei stessa mi ha detto che, oltre ad alcuni incontri periodici (che non sempre frequenta), si limita a recitare questa preghiera, che le serve a far emergere la sua buddità, e che questa preghiera agisce sugli eventi come una specie di "provvidenza". Parole di una seguace della Soka Gakkai, non mie.

Scusa Daniele... E solo perché conosci questa ragazza che ti ha raccontato la sua esperienza e il suo approccio a questo buddismo, te la sentiresti di generalizzare e di dire che tutti o la maggior parte sono così? Sono le parole di questa ragazza, non le parole della Soka Gakkai o di tutti i seguaci della SGI.


Invece mi concentrerei più sul personaggio Ikeda e, ad esempio, sul legame della Soka Gakkai con il partito New Komeito.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 17:38:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Scusa Daniele... E solo perché conosci questa ragazza che ti ha raccontato la sua esperienza e il suo approccio a questo buddismo, te la sentiresti di generalizzare e di dire che tutti o la maggior parte sono così? Sono le parole di questa ragazza, non le parole della Soka Gakkai o di tutti i seguaci della SGI.

Ribadisco. Non intendo nè generalizzare, nè contestare la base di fedeli. Nè la fede in sè.
Il problema è che mi esprimo male. Intendevo semplicemente dire che UNA PARTE (che può benissimo essere minoritaria) dei fedeli intraprendono questa scelta con superficialità. Esattamente come succede in altre religioni (ricordo il classico esempio di alcuni Cattolici superficiali che magari pregano per ottenere benefici materiali e superflui).
Non attacco nè la fede, nè i fedeli. Per quanto ne so, potrebbero anche avere ragione.
Cerco solo una spiegazione del successo riscosso dalla Soka Gakkai negli ultimi anni; e mi chiedo se questo successo non abbia portato i cospiratori dell'NWO ad inserirsi nella Soka Gakkai in modo da strumentalizzarla. Tutto qui.
Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 18:00:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Ma ti chiedevo da dove viene quell'affermazione perché detta così:
"la Soka Gakkai si pone come progetto di divenire la nuova religione mondiale, soppiantando così le religioni tradizionali, considerate vecchie, inadatte ai nostri tempi, troppo mistiche"
sembra attribuita direttamente alla Soka Gakkai

Chiedo scusa. In effetti ho sbagliato nell'identificare la religione con il suo leader. Riporto il brano che ho trovato su

Richiesto di un giudizio sulle religioni, Daisaku Ikeda risponde : "Io e i capi della "Soka Gakkai" abbiamo fatto studi e ricerche su tutte le religioni del mondo. Ed abbiamo scoperto che, per una ragione o per l'altra, sono tutte false, troppo mistiche , superate."

In effetti l'articolo è critico nei confronti della Soka Gakkai, ma riferisce delle parole di Ikeda. Ed é lui ad accusare le altre religioni, non la Soka Gakkai in generale. Comunque mi impegnerò per cercare fonti più imparziali.

Per quanto riguarda la Soka come religione mondiale, ho trovato questa poesia di Ikeda su

E qui si tratta di fonti ufficiali interne della Soka Gakkai. Riporto qui il verso più interessante:
Il nostro impegno di pace
non è astratta teoria;
lottiamo nel mondo reale
per tessere una grande rete di comprensione
che ha abbracciato 186 paesi.
Un’era di sviluppo impareggiabile
per il Buddismo di Nichiren Daishonin
è sorta come un sole all’alba.
Le fondamenta di una grande religione mondiale
sono ormai poste, forti e solide.
Torna in cima
Stefania Nicoletti

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 19/01/09 18:11
Messaggi: 2016
Stefania Nicoletti is offline 



Sito web: http://paolofrancesche...


italy
MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 18:12:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bene. (cioè male, in realtà)
Bene nel senso che era proprio questo che volevo.
Se Ikeda ha detto questo (e l'ha detto, dato che è un suo messaggio sul sito della Soka Gakkai)... da buddista, non posso che dirti che non mi piace per niente. Ma anche da persona comune... Non mi piace per niente la sua espressione "Le fondamenta di una grande religione mondiale".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 18:39:50    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sono contento che siamo arrivati ad un punto comune. Ammetto di aver fatto parecchi errori di terminologia, confondendo la Soka con il suo presidente. Purtroppo sono molto ignorante in materia, sono venuto a conoscenza della Soka Gakkai da circa 2 mesi, ma ciò che ho scoperto mi ha lasciato basito. E ho ritenuto necessario parlarne sul forum.
Ribadisco la mia felicità nell'interloquire con gente che mi critica in maniera costruttiva, e con cui si può arrivare ad una conclusione pacifica e soddisfacente Wink
Torna in cima
Stefania Nicoletti

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 19/01/09 18:11
Messaggi: 2016
Stefania Nicoletti is offline 



Sito web: http://paolofrancesche...


italy
MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 19:05:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma infatti già nel blog avevo detto che ho alcune perplessità su Ikeda e sulla Soka Gakkai.
Ho sentito inoltre di "suicidi" sospetti e di strani "incidenti" di cui sono stati vittima monaci della Nichiren Shoshu ed ex membri della Soka Gakkai. "Suicidi" e "incidenti" le cui metodologie sono le stesse descritte più volte nel blog.
Poi ci sono storie poco chiare di templi della Shoshu passati sotto il controllo della Soka attraverso metodi diciamo non proprio pacifici.
E monaci picchiati e costantemente minacciati.

_________________
L'uomo può nascere, ma per nascere deve prima morire, e per morire deve prima svegliarsi.
- G.I. Gurdjieff -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Gennaro

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/01/09 21:40
Messaggi: 454
Gennaro is offline 






NULL
MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 19:27:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie 1000 x il vostro lavoro di ricerca!Se la poesia di Ikeda dovesse essere autentica(e sembrerebbe proprio così) devo dire che mi verrebbe confermata l'idea di "losco figuro" che mi ero fatto leggendo un tot di articoli in rete.....
Più passa il tempo e più mi accorgo che in TUTTI i campi stanno avvelenando TUTTO.Dai film ai videogiochi alla musica e poi cibo aria acqua e "ovviamente" spiritualità e religione....DIFFIDO ormai di tutto ciò che sia MODERNO\CONTEMPORANEO
Confused
PS:apprezzo molto lo ZEN che,guarda caso,insegna a NON attaccarsi alla "polvere" del mondo (inteso come materialismo)

(tratto da 101 storie zen)

77. Nessun legame con la polvere.
Zengetsu, un maestro cinese della dinastia T'ang, scrisse per i suoi allievi i seguenti consigli:
Vivere nel mondo e tuttavia non stringere legami con la polvere del mondo è la linea di condotta di un vero
studente di Zen.
Quando assisti alla buona azione di un altro, esortati a seguire il suo esempio. Nell'aver notizia dell'errore di un
altro, raccomandati di non imitarlo.
Anche da solo in una stanza buia comportati come se avessi di fronte un nobile ospite. Esprimi i tuoi sentimenti,
ma non diventare più espansivo di quanto la tua vera natura ti detti.
La povertà è il tuo tesoro. Non barattarla mai con una vita agiata.
Una persona può sembrare sciocca e tuttavia non esserlo. Può darsi che stia solo proteggendo con cura il suo
discernimento.
Le virtù sono i frutti dell'autodisciplina e non cadono dal cielo da sole come la pioggia o la neve.
La modestia è il fondamento di tutte le virtù. Lascia che i tuoi vicini ti scoprano prima che tu ti sia rivelato.
Un cuore nobile non si mette mai in mostra. Le sue parole sono come gemme preziose, sfoggiate raramente e di
grande valore.
Per uno studente sincero, ogni giorno è un giorno fortunato. Il tempo passa ma lui non resta mai indietro. Né la
gloria né l'infamia possono commuoverlo.
Critica te stesso, non criticare mai gli altri. Non discutere di ciò che è giusto e di ciò che è sbagliato.
Alcune cose, benché giuste, furono considerate sbagliate per intere generazioni. Poiché è possibile che il valore del
giusto sia riconosciuto dopo molti secoli, non c'è alcun bisogno di pretendere un riconoscimento immediato. Vivi
con un fine e lascia i risultati alla grande legge dell'universo. Trascorri ogni giorno in serena contemplazione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Gen 20 2009, 19:37:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La poesia di Ikeda é autentica. Infatti l'ho trovata sul sito ufficiale italiano della Soka Gakkai.
Ma non solo. Ho trovato qualcos'altro di ancora più esplicito, sempre sullo stesso sito:

In molti dei documenti presenti in questa sezione Ikeda parla esplicitamente di Nuovo Ordine Mondiale, ne parla come un progetto che vuole portare avanti in collaborazione con l'ONU; parla di nuova Era, ecc.
Se avete tempo date un'occhiata: l'enorme quantità di volte in cui ripete "nuovo ordine mondiale" non può essere casuale, soprattutto da parte di uno che ha a che fare con il Club di Roma... ecco la conferma dei miei sospetti!
Torna in cima
alive75

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 30/01/09 17:06
Messaggi: 15
alive75 is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Gen 30 2009, 17:36:09    Oggetto:  Soka Gakkai...e Ceausescu???????
Descrizione:
Rispondi citando

Non mi fido totalmente di wikipedia, non conosco questa religione (l'ho conosciuta ora, leggendo la vostra discussione), ma credo che sia molto interessante leggere quante accuse gli vengono fatte, e quanti strani personaggi ne sono stati legati...(...Ceausescu....un personaggio per il quale toccherebbe aprire un blog altro che discussione Smile)...cmq lascio a voi ulteriori commenti


Fonte wikipedia


La Soka Gakkai, è stata spesso oggetto di aspre polemiche da parte dei mass media. Molti dei critici sostengono che la Soka Gakkai non rispetti il principio (sancito dall'articolo 20 della Costituzione giapponese) di separazione fra religione e politica per via di legami con il partito politico nipponico Komeito. [14]
Si afferma che pur fondata su ideali genuini, la Soka Gakkai, si è, via via, trasformata in un sistema di potere, potendo contare su 12 milioni di adepti (tra i quali gli 8 milioni di elettori del Komeito), amicizie influenti e frequentazioni dei maggiori leader mondiali, anche alcuni tra i più discussi e controversi, come Noriega, Ceausescu, Castro.[14]

La Soka Gakkai è stata in Italia inclusa nel rapporto della Direzione centrale polizia di prevenzione "Sette religiose e nuovi movimenti magici in Italia" redatto nel 1997, dove si afferma, in generale, che tratta di "dottrine e pratiche rituali spesso molto distanti dalle confessioni di origine", e aggiungendo in particolare che nel caso del "buddismo della Soka Gakkai, basato sul Sutra del Loto, la massima autorità buddista sulla Terra, il Dalai Lama, non la riconosce". [15]

In Francia una commissione parlamentare, nel 1995 e nel 1999 (Rapporto Guyard [16] [17]) , e in Belgio un'analoga commissione d'inchiesta della Camera dei Rappresentanti, nel 1997, hanno incluso la Soka Gakkai in una lista di organizzazioni religiose le quali, secondo le commissioni, devono essere ritenute delle «sette» a tutti gli effetti.

Le critiche di "settarismo" sono mosse anche da ex membri che accusano la Soka Gakkai di attività anti-sociali e violazione dei diritti umani [18].
Nello specifico, gli ex membri denunciano: [19] [20]

* l'assenza di democrazia all'interno dei gruppi Soka, con ogni decisione presa d'alto ed un sistema di poteri interno e responsabilità simile al multilevel-marketing;
* la distanza dall'ortodossia tradizionale del buddhismo e anche dal buddhismo di Nichiren;
* lo sfruttamento del lavoro personale degli adepti e la spinta ad acquistare oggetti commercializzati dalla Soka Gakkai;
* meccanismi di condizionamento mentale analoghi a quelli di altre sette.

Soprattutto in Giappone, critiche vengono mosse da chi sostiene che le posizioni della Soka Gakkai favorevoli alla pace, le raccolte di firme contro la pena di morte (queste però mai effettuate nel paese nipponico, dove la Soka Gakkai mai si è opposta alla condanna capitale che in Giappone si attua per impiccagione), la promozione dell'ambientalismo, non siano che iniziative di facciata per favorire il proselitismo all'estero e che si scontrano con la "pratica" degli attivisti, così, ad esempio, il Komeito ha votato a favore dell'invio di 500 soldati giapponesi in Iraq e del progetto dell’esecutivo di riarmare il paese con due disegni di legge atti alla ristrutturazione dell’apparato militare. [14] Secondo il giornale Peace Reporter, gli esponenti politici del Komeito sono tutti membri della Soka Gakkai, nonostante il partito sia formalmente separato da essa. [14] E' tuttavia da considerare che il Komeito non esiste più nella sua forma originaria. L'attuale partito di riferimento della Soka Gakkai è il New Komeito Party nato da una fusione, avvenuta nel 1998, con il Clean Government Party e il New Peace Party i cui membri non appartenevano necessariamente alla Soka Gakkai. Per il Japan Times questo ha portato a delle importanti differenziazioni tra il New Komeito Party e la Soka Gakkai su alcuni argomenti cruciali di politica estera, dovendo il primo rispondere alla coalizione e a diverse posizioni interne [21]. Secondo il mensile Sokai (giugno 2004) la Soka Gakkai non ha fatto nulla per ostacolare la linea del governo, sostenitore dell'amministrazione Bush [22]. Altro mensile giapponese, il Chuo Koron (febbraio 2005) parla della Soka Gakkai come di uno strumento elettorale [23]

Ad essere criticata è anche la dottrina: secondo talune scuole buddhiste Nichiren, la Soka Gakkai praticherebbe e promuoverebbe un buddhismo Nichiren di tipo "spurio", talvolta assai distante dal Dharma originale del buddhismo e dai suoi principi fondamentali [24]. Più in generale a essere criticato è il buddismo Nichiren poiché si porrebbe lontano dal buddhismo tradizionale [25]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Nuovo ordine mondiale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008