Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Tatuaggi e amuleti?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Leukonoeee

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 08/02/09 00:30
Messaggi: 98
Leukonoeee is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Giu 16 2009, 16:00:58    Oggetto: Cool Tatuaggi e amuleti?
Descrizione:
Rispondi citando

Salve a tutti!
volevo fare una domanda a tutti i forummari, sperando che qualcuno sappia rispondermi.
Ieri ho letto un articolo sul valore "magico" dei tatuaggi. questi a detta dell'autore dell'articolo funzionerebbero un po' come degli amuleti, amplificando determinate qualità o vizi della stessa persona, proteggendo o portando alla rovina la persona tatuata.
Di qui si affermava la necessita di scegliere SIMBOLI adeguati e considerare anche che i tatuaggi entrano in risonanza con i chakra a loro più vicini.
Qualcuno sa niente sull'argomento? Nel caso in cui qualcuno sapesse darmi delucidazioni volevo sapere anche quali sono i motivi di questa credenza.

_________________
Nel mio gatto io amo quel temperamento indipendente che gli impedisce di affezionarsi a chiunque e l'indipendenza con cui passa dal salone al tetto.( F. De Chateaubriand )
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mar Giu 16 2009, 16:00:58    Oggetto: Adv






Torna in cima
Valens

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 47
Registrato: 26/01/09 19:11
Messaggi: 198
Valens is offline 

Interessi: legali 1%
Impiego: camise, calseti, nissioli e sugamani, basta che no li gabia da stirar



italy
MessaggioInviato: Mar Giu 16 2009, 22:14:45    Oggetto:  tatuaggi
Descrizione:
Rispondi citando

Anch’io mi sono posta le stesse tue domande.
Ecco cosa rispondo:
Intanto bisognerebbe chiedersi perché una persona vuole farsi un tatuaggio.
Perché è di moda?
Perché vuole far vedere che appartiene ad un gruppo?
Perché vuole dare un messaggio di ciò che pensa di se stesso agli altri?
Perché vuole “potenziare” un chakra?
Qualunque sia la ragione per cui una persona decide di tatuarsi, è necessario tenga presente che il tatuaggio resterà sulla sua pelle per tutta la vita, e che non potrà cambiare.
Questa è una cosa spaventosa, perché va contro quei principi, secondo cui dobbiamo essere sempre pronti a cambiare, a trasmutare noi stessi per evolvere.
Io vedo il tatuaggio come un ostacolo, come un sigillo, che preclude il nostro percorso ed impedisce al nostro ego di liberarsi.
Chi fa pertanto un tatuaggio perché “è ganzo” o è di moda, o lo hanno fatto gli amici, significa che è identificato, e non può essere connesso con il proprio sé.

Il disegno può inoltre avere una carica magica. Ciò significa che tatuare un simbolo sulla propria pelle può permettere il legame con un’entità elementale che risiede al Piano Astrale Inferiore. E ciò non è assolutamente una cosa buona, perché può comportare il dominio delle componenti elementari delle forze cosmiche e del Piano Astrale, che –soprattutto nel caso dei sogni lucidi- determina l’imposizione di “viaggi” a senso unico, che impediscono il raggiungimento di zone remote e intime del (nostro) Piano Astrale Superiore e dell’IO.

Un gruppo di persone, per mezzo di un tatuaggio uguale, possono creare una catena magica, così come si può creare un’egregora.
Pensiamo, ad esempio, a cosa successe a Federica, quella povera ragazza che fu uccisa dal Gordo l’anno scorso. Le sue povere spoglie furono inizialmente identificate proprio “grazie” ai tatuaggi che aveva (e su questo i media avevano tanto insistito): la possibilità che la causa della sua morte possa essere stata di carattere esoterico, non sarebbe del tutto peregrina.
Avere tatuata una stella (quindi un pentacolo), può attirare a sé una forza negativa che può essere scatenata da un’egregora.

Penso anche che sia sciocca l’idea di fare un tatuaggio per potenziare un chakra.
Solo l’esercizio di pratiche olistiche e la meditazione possono aiutarci ad aprire i nostri chakra e a potenziarli. Per attivare ed energizzare un chakra basta “visualizzarlo”, e concentrarci sul suo vortice energetico finché non lo sentiamo attivo.
Il tatuaggio non può che portare disarmonia e squilibrio.

Ora vado a fare sogni lucidi …
Ciao ciao



P.S. potresti linkare l'articolo che hai letto? Sarei un po' curiosa di leggerlo!

_________________
io sono te,
tu sei me,
egli è nostro, tutti e due siamo suoi.
Che tutto sia
per il nostro prossimo
Georges I. Gurdjieff
_°_°_°_°_°_°_°_°_
I GA IGA I GAI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
panoptica

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 08/04/09 21:29
Messaggi: 66
panoptica is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Giu 16 2009, 23:38:30    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se posso permettermi vorrei portare la mia testimonianza.
Tra il 1995 e il 1996 ho vissuto per circa 9 mesi in Canada. Io vivevo a Vancouver ma nei mesi, ho conosciuto una ragazza che viveva nella parte Fraconfona, in particolare in quella zona dove sono stati relegati gli ultimi veri indiani d'america.
Una notte ho fatto un sogno.
L'ho raccontato a lei che a sua volta mi ha portato da sua nonna, una vecchia sciamana. Io raccontavo i dettagli in inglese alla ragazza e la ragazza lo traduceva nella lingua "indiana" a sua nonna.
La nonna poi, mi ha spiegato delle cose, mi ha fatto un tatuaggio che porto al braccio sinistro (e me lo ha fatto "alla vecchia maniera" , non con le macchinette zzzzz) ma prima, ha fatto una cerimonia per aprirmi i chakra.

Ora non vi so dire se la mia vita sia radicalmente cambiata in male o in bene, ma di fatto non mi è mai accaduto niente di particolarmente grave. Lavoro, sono sana, ho una vita personale molto appagante, amicizie vere (come sempre nel caso di quelle vere veramente, poche), insomma...il tutto per dire che la magia nei tatuaggi sta in quello che crediamo noi, in quello che ci ricordano -tutti quelli che hanno tatoo sanno quando e perchè lo hanno fatto e generalmente c'è sempre un motivo specifico...

scusate, forse non ho risposto esattamente alle vostre domande, a quelle di Leukonee, ma mi sentivo di raccontarvi un pezzettino della mia storia.

Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Gennaro

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/01/09 21:40
Messaggi: 454
Gennaro is offline 






NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 17 2009, 01:47:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

una mia amica ha tatuato l'occhio di horus...quando l'ho visto le ho detto:ma ti sei fatta tatuare l'occhio di horus?E lei:macchè,questo è il geroglifico egiziano! Very Happy Very Happy Very Happy
non aggiungo altro.....
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mer Giu 17 2009, 07:27:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non è mica tanto bello tatuarsi un simbolo solo perchè quel simbolo "ha fatto la storia"... dovrebbero sapere almeno cosa significa Evil or Very Mad
Torna in cima
Leukonoeee

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 08/02/09 00:30
Messaggi: 98
Leukonoeee is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Giu 17 2009, 16:07:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie ragazzi per le risposte e per il racconto delle vostre esperienze personali Razz
Sono tutte interessanti a loro modo
Wink

@Valens
non ho capito che vuol dire una parte del tuo discorso se me lo spiegassi in maniera più estesa te ne sarei grata:
"Il disegno può inoltre avere una carica magica. Ciò significa che tatuare un simbolo sulla propria pelle può permettere il legame con un’entità elementale che risiede al Piano Astrale Inferiore. E ciò non è assolutamente una cosa buona, perché può comportare il dominio delle componenti elementari delle forze cosmiche e del Piano Astrale, che –soprattutto nel caso dei sogni lucidi- determina l’imposizione di “viaggi” a senso unico, che impediscono il raggiungimento di zone remote e intime del (nostro) Piano Astrale Superiore e dell’IO."

Volevo approfondire con te queste affermazioni
"Penso anche che sia sciocca l’idea di fare un tatuaggio per potenziare un chakra. "
"Il tatuaggio non può che portare disarmonia e squilibrio. "
Io non penso che un tatuaggio possa potenziare un chakra. Ma, se è vero che i simboli hanno delle risonanze profonde nel nostro inconscio, stamparsi un simbolo sulla pelle significa anche essere cosciente che quel simbolo è diventato parte di noi e credo che questo non sia ininfluente Confused
Non credi?
Io credo che tutte le pratiche e le realtà esoteriche abbiano uno stretto legame con i modi in cui opera la nostra psiche. E' per questo che pongo l'accento nella mia riflessione sul valore che il simbolo può avere per la nostra psiche ed è per questo che mi chiedo se farsi un tatuaggio potrebbe attivare cose nella nostra mente che abbiano delle conseguenze "magiche".

La mia domanda nasce anche da un'interesse privato. I tatuaggi mi hanno sempre affascinato perchè mi sembrano delle opere d'arte fatte di pelle e d'inchiostro e la cosa mi è sempre sembrata curiosamente bella Cool
Mi sarei tanto voluta tatuare un bel pesciolone in stile "stampa giapponese" ma non ho mai avuto il coraggio sia per la paura che poi i miei gusti sarebbero cambiati, sia perchè mi piace molto avere la pelle linda.
Così mi è venuto in testa di farmi un tatuaggio in un posto difficilmente visibile (che cosa cervellotica e contraddittoria!) e ho scelto un simbolo che mi ha da sempre affascinato e turbato Smile
Il serpente che si morde la coda.
L'avrei voluto tatuare sul mio collo.... ma adesso non so più se lo voglio fare.
Confused

_________________
Nel mio gatto io amo quel temperamento indipendente che gli impedisce di affezionarsi a chiunque e l'indipendenza con cui passa dal salone al tetto.( F. De Chateaubriand )
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Leukonoeee

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 08/02/09 00:30
Messaggi: 98
Leukonoeee is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Giu 17 2009, 16:10:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dimenticavo...
Ecco l'articolo che ho letto sul web:

I tatuaggi

di JB

Giocare con qualcosa che non si conosce, è spesso ESTREMAMENTE pericoloso. ("Chi gioca con una bomba atomica, prima o poi gli scoppia in mano")

Intervenire in equilibri aldilà della propria comprensione e capacità di controllo, genera scompensi che poi si traducono in catastrofi. (Le conseguenze delle variazioni climatiche causate dall'uomo sono sotto gli occhi di tutti. E i primi effetti delle modificazioni genetiche stanno già cominciando a venire a galla..)

Il tatuaggio è una pratica magica che associa una persona al simbolo magico prescelto - che, a partire dal corpo fisico, influenza l'INTERO essere, funzionando in maniera analoga ad un amuleto (cioè "ripetendo" costantemente lo stesso Messaggio - e, nel caso si abbiano più tatuaggi, ogni simbolo influenzerà l'altro esattamente come ogni amuleto "interagisce" con gli altri amuleti indossàti).

Con due grandi differenze, rispetto all'amuleto:

1. l'amuleto si SOVRAPPONE a te; il tatuaggio ENTRA in te

2. l'amuleto lo puoi togliere; il tatuaggio, no (puoi al massimo attenuarlo)

Quello di farsi tatuare, quindi, è un passo decisivo - che non a caso in origine veniva compiuto supportandolo con riti ben precisi e solo dopo una lunga fase di preparazione.

Non ci vuole un esperto esoterista per sapere che tutti i simboli presenti sul corpo fisico guidano l' "anima" quando essa esce dal corpo (sia in proiezione astrale, sia al momento del trapasso): basta aver visto "Conan il barbaro" - ad ennesima riprova che la Verità è solita nascondersi VERAMENTE ovunque. Wink

Allo stesso modo, "risalendo su" per i nostri corpi sottili (eterico, astrale, mentale), i simboli influenzeranno la nostra vita di tutti i giorni: se scelti con cura possono essere "una marcia in più", altrimenti ti "remeranno contro", e sarà come andare in giro col freno a mano tirato - o, peggio, con una pietra al collo che alla prima caduta ti trascinerà fin sul fondo e ti ostacolerà (o addirittura impedirà) la risalita.

Il simbolo ti affianca, affinchè tu tenda ad esso. Nel bene e nel male.

Pertanto, se proprio non riesci a fare a meno di farti un tatuaggio, tieni bene a mente quanto segue:

1. Fai ESTREMA attenzione ai marchi che sceglierai per il tuo corpo

L'ideale è un simbolo neutro, o positivo - in mancanza di una ben precisa cognizione di causa, sono invece assolutamente da evitare i simboli che abbiano aspetto o anche sola parvenza "maligna" (come ogni cabalista ben sa, è certamente possibile appellarsi a quello che in Guerre Stellari viene chiamato "il lato oscuro della Forza" - ma soltanto uno "Jedi" è in grado di farlo senza esserne schiacciato, ed è un rischio enorme anche per uno come lui).

La fenice nera: NEGATIVOIl Grande Fenice: POSITIVO Rammenta che il soggetto-in-sè è senz'altro importante (ad es. è una pessima idea farsi tatuare un diavolo), ma altrettanto lo è il tipo di raffigurazione che se ne fa: nell'esempio qua accanto, puoi vedere come un simbolo ultra-positivo come il Fenice (a sinistra) possa venir trasformato in un simbolo negativo (a destra).

2. Bada di scegliere tatuaggi che non facciano conflitto fra di loro, o con tatuaggi che già hai.

Per la stessa ragione, è meglio evitare affollamenti di troppi simboli nello stesso posto.

3. Scegli con cura l'area del corpo da tatuare

La disposizione dei tatuaggi ne stabilisce la funzione: un tatuaggio intorno all'ombelico agirà a livello del secondo e terzo chakra; uno fra le sopracciglia, agirà sul sesto; e così via.

È bene inoltre curare le simmetrie (indicativamente, è preferibile tenere simboli Yang/maschili a destra, e Yin/Femminili a sinistra), evitando sbilanciamenti (ad es. meglio due tatuaggi per braccio, che quattro sullo stesso braccio).

4. Occhio al tatuatore e al posto dove ti fai tatuare!

Verificare le condizioni igieniche dell'ambiente è soltanto il primo passo: specie nel caso dei tatuaggi, l'ambiente fisico è soltanto uno (e neppure il principale) degli "ambienti" della cui Purezza devi sincerarti. (Infatti i rituali servivano soprattutto a questo: a creare un ambiente protetto a livello dei cosiddetti "piani sottili".) E se ti fai tatuare da un poco di buono, sarà come farti operare a cuore aperto da un lebbroso. (Infatti a tatuare erano gli sciamani, gli uomini-medicina, i sacerdoti, ecc. - dopo opportune pratiche di purificazione, di sè e dell'ambiente.)

A PROPOSITO DI TATUAGGI
di Alexander Seibel, "Chiamata di mezzanotte", Ottobre 98

Non vi fate alcuna incisione nelle carni .. e non vi fate bollatura alcuna addosso. Io sono il Signore.
(Lev. 19, 2Cool

Tatuaggi, incisioni, "piercing" (dal verbo inglese "to pierce", lett. Traforare, pratica indicante la perforazione della pelle allo scopo di inserirvi oggetti metallici "decorativi", N.d.T.) e ultimamente persino incisioni cicatriziali sono diventate "in" e dovrebbero contribuire all'abbellimento del corpo. Qualcosa è stato consapevolmente preso a prestito dalle popolazioni pagane e si riferisce a qualche rito religioso.

.. Si stima che già oltre tre milioni di tedeschi si siano fatti tatuare. La tendenza è in salita. I simboli hanno migliaia di varianti, serpenti, elfi, teschi, rose. Questi tattoos (inglesismo con cui sempre più spesso si definiscono i tatuaggi) sono richiesi in modo particolare dai giovani. Così già nel 1996 scriveva un quotidiano, con un articolo intitolato "Disegni a fior di pelle": "I fan del culto del corpo, negli atelier dei tatuaggi del 2000, sono alla ricerca di nuovi stimoli secondo la moda più recente. Tutto ciò che piace è anche permesso: body-painting (pittura del corpo, N.d.T.), anelli al naso, piercing in tutte le parti del corpo." Contemporaneamente, vengono offerte forme sempre più bizzarre che a volte sono anche dolorose. La nuova tendenza è il "branding" (dall'inglese "to brand", marchiare a fuoco, N.d.T.), dove le "vittime" devono resistere per un po', mentre qualcuno infligge loro sulla pelle uno stampo riscaldato ad una temperatura di 1000 gradi centigradi. Per tipi ancora più duri esiste il "tuckering" (dall'inglese "tucker", chiusura a gancio, N.d.T.) con cui vengono infilate nella pelle delle graffette di metallo.

Conclusione: quello che prima era considerata o praticata come punizione, umiliazione, deturpazione o marchiatura per schiavi, oggi va di moda e trova numero sempre crescente di seguaci. Così scrive ancora un giornale mondano sul tema "piercing": "Un anello che attraversa il naso, l'ombelico o le parti intime è "in" ".

Anche gli orecchini ad anello per uomini sono sempre più richiesti. Nel frattempo, questa moda ha preso piede anche tra gli adolescenti. .. Al tempo dell'Antico Testamento, ad uno schiavo che voleva rimanere presso il suo signore, veniva forato l'orecchio con una lesina, come segno della sua volontaria sottomissione al padrone, che egli "servirà per sempre" (Esodo 21:6 e Deuteronomio 15:17) .. Non potrebbe essere probabilmente un segno del fatto che ci si consegna consapevolmente o no, come schiavi a qualcuno? La Bibbia afferma che esiste uno schiavista invisibile, che lega gli uomini a sé tramite il peccato, ed è chiamato anche dio di questo mondo (Giovanni 8:34 e II Corinzi 4:4).

.. I tatuaggi, in passato erano un segno distintivo di persone dall'esistenza equivoca e degli appartenenti alla malavita, preferibilmente dei detenuti. Queste pratiche derivavano da usanze di popoli tribali, che si procuravano tali alterazioni della pelle soprattutto per motivi di natura religiosa. .. I tagli della pelle utilizzati per aumentare l'estasi religiosa vengono descritti da I Re 18:28. Questo verso descrive come i sacerdoti da Baal danzassero intorno al loro altare e s'incidessero le carni fino a sanguinare e a raggiungere uno stato di estasi. ..

_________________
Nel mio gatto io amo quel temperamento indipendente che gli impedisce di affezionarsi a chiunque e l'indipendenza con cui passa dal salone al tetto.( F. De Chateaubriand )
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
setticlavio

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/02/09 15:00
Messaggi: 151
setticlavio is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Giu 17 2009, 19:29:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

un mio amico dopo essersi tatuato un bel codice a barre dietro il collo ha voluto farsi un bell'occhio di Horus... spereo che non richiederà l' RFID come innesto sottocutaneo... Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger Skype
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Giu 18 2009, 17:57:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ODIO I TATUAGGI, NON ME NE FAREI MAI FARE UNO...
A MIO MODESTO AVVISO SONO UNA MANCANZA DI CARATTERE, PIU' TATUAGGI FAI PIU' CHIEDI DI ESSERE RAPPRESENTATO, E UNO CHE CHIEDE RAPPRESENTANZA HA BISOGNO DI ESSERE COMPRESO E NOTATO DAGLI ALTRI...

SONO UN LINGUAGGIO ANCESTRALE, I TATUAGGI SONO TUTTI RETRO', RAPPRESENTANO SIMBOLICAMENTE QUELLA VOGLIA DI REGRESSIONE CHE CE' IN OGNUNO DI NOI... RAPPRESENTANO IL NOSTRO LATO FANCIULLESCO, UN PO' COME I BIMBI CHE SI COLORANO CON I PENNARELLI...
SONO UNA LEGITTIMA SINDROME DI PETER PAN E DI FORMA DI DIFESA...
UNA SORTA DI CORAZZA INVISIBILE VS IL MONDO ED ALLO STESSO TEMPO RAPPRESENTANO UNA VOGLIA DI OMOLOGAZIONE E DI CONFORMITA'...

SONO ESATTAMENTE IL CONTRARIO DI QUELLO CHE VORREBBERO ESSERE RAPPRESENTANTI...
SONO APPUNTO UN CODICE A BARRE, UN MARCHIO...
ISO 9000...A NORMA EUROPEA...
SONO UNA FORMA MODAIOLA REGRESSIVA COME LO ERANO I PANINARI NEGLI ANNI 80...
ESPRIMONO VOGLIA DI APPARTENENZA, POCA PERSONALITA' E SPESSO CATTIVO GUSTO...

POI SE UNO E' UN PERSONAGGIO, UN ARTISTA, UNO CHE... CI PUO' STARE IL TATU...
MA IL TATU DI MASSA E' RIDICOLO, VEDERE AL MARE TUTTE QUESTE PERSONE TATUATE STILE CORONA E' VOMITEVOLE...
E' UN NARCISISMO NAIF INFANTILE, E' QUELLO CHE CONTINUO A DIRE SU MESSAGGI SUBLIMINALI E PLAGIO MENTALE, E' ANCORA UNA VOLTA REGRESSIVO X TENERE IL FRUITORE, CONSUMATORE, SPETTATORE, TATUATO, MARCHIATO COME UN INFANTE X CONTROLLARLO MEGLIO...

LE MODE NASCONO X QUESTO MOTIVO, SONO DI STAMPO MILITARE LE MODE...
SONO UNA GUERRA ESTETICA AL GUSTO E ALLA PRIVAZIONE DI PERSONALITA'...
SONO DI CONTROLLO...TOTEMICHE...

POI UNA BELLA RAGAZZA CON UN TATU DIETRO LE CHIAPPE FA SEMPRE PIACERE DA VEDERE, MA QUESTA E' UN 'ALTRA STORIA...

Mr. Green Mr. Green Mr. Green
Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Giu 18 2009, 19:26:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quoto, col cavolo che mi tatuerei... serve solo a fari vedere, a farsi notare, sembra qualcosa x gente debole che ha bisogno di essere osservata xè si sente trascurata, oppure se vuoi farti figo. A me non me ne frega niente!
Il giorno che qualcuno (non parlo di ragazze, da quel punto di vista sono a posto Very Happy) mi apprezzerà x quello che sono e non per tatuaggi o + in genere x maschere, vorrà dire che mi sta apprezzando una persona che ha dei valori, una persona "matura", che sa guardare nell'anima di una persona e non i suoi soldi e le sue cazzate, le sue maschere, i suoi "centimetri", così si possono conoscere persone davvero grandi!
Torna in cima
Leukonoeee

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 08/02/09 00:30
Messaggi: 98
Leukonoeee is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Giu 19 2009, 00:24:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ringrazio Mdd per le sue "perle" di psicologia.
Cmq, vorrei spezzare una lancia in favore di chi ama i tatuaggi.
OVVIAMENTE se uno si fa un tatuaggio perchè va di moda, perchè ce l'hanno tutti, perchè vuole sentirsi figo si sta parlando di motivazioni futili e di un atteggiamento un po' immaturo.
Ma diciamo che è la scoperta dell'acqua calda!
E' lo stesso principio per cui uno si compra un paio di scarpe e dopo una stagione (pur avendo le scarpe ancora integre e utilizzabili) decide di comprarsi un'altro paio di scarpe perchè le sue scarpe sono "vecchie".
Io credo che non sia sbagliato l'atto in sè del tatuarsi quanto il motivo per cui ci si fa tatuare.
Detto questo, poi volevo fare presente che l'argomento del topic non è tanto il tatuaggio quanto le domade:
I tatuaggi possono avere un valore "magico"?
I tatuaggi funzionano come "amuleti"?
I tatuaggi hanno qualche effetto sul sistema dei chakra?

P.S.
No perditempo e Guardoni di culi tatuati! Evil or Very Mad

_________________
Nel mio gatto io amo quel temperamento indipendente che gli impedisce di affezionarsi a chiunque e l'indipendenza con cui passa dal salone al tetto.( F. De Chateaubriand )
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Ven Giu 19 2009, 01:34:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

A MIO MODESTO AVVISO DICO...

1- NO, I TATUAGGI NON HANNO ALCUN VALORE MAGICO, OPPURE HANNO LO STESSO VALORE MAGICO DI UN CALZINO FIRMATO... DIPENDE COSA GLI ATTRIBUIAMO NOI...
COSA RAPPRESENTANO X NOI, NON E' L' OGGETTO O LA COSA IN SE CHE SIA MAGICA O MENO, SIAMO NOI A SENTIRE, INDI X CUI A TRASMETTERE ENERGIA PROIETTANDOLA ESTERNAMENTE O COMUNQUE SUL MEDIUM IN QUESTIONE...

2- SI E NO, COME HO SCRITTO PRIMA DIPENDE SEMPRE DA NOI...
IL TATU IN SE NON HA NESSUN VALORE MAGICO...

3-NON CREDO CHE ABBIANO EFFETTI NEGATIVI I TATU, SON BEN ALTRE LE COSE CHE INCIDONO SUI CHAKRA...

PS:
SI PERDITEMPO E GUARDONE DI GUARDONI DI CULI TATUIZZATI ( NEO-LOGISMO )...

Laughing Laughing Laughing
Torna in cima
sky

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 01/03/09 21:34
Messaggi: 96
sky is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Giu 19 2009, 09:29:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

AD ESEMPIO, FARSI UN TATUAGGIO \`E COME SCRIVERE TUTTO IN MAIUSCOLO. A parte quello, il dietrologo ha ragione (una volta tanto), un tatuaggio, di per sè, non ha alcun potere. Quello al massimo glielo doni tu.

Teniamo presente, però, che alcuni simboli, causa l'influenza a cui siamo stati sottoposti fin da piccoli (da esseri umani e non), li associamo spontaneamente a certi stati d'animo, o ancora peggio, a certe forti emozioni. Se questi simboli vengono tatuati, e poi, col potere dei ricordi, si rivive tale stato d'animo od emozione, c'è il rischio di creare, inconsapevolmente, una larva. Questo perchè il tatuaggio, a livello mentale, amplificherà la cosa. Sarebbe come donarsi al diavolo mangiando il frutto proibito (prego di interpretare in modo intelligente l'ultima frase).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
bendis

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 10/04/09 15:38
Messaggi: 44
bendis is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Giu 19 2009, 22:14:10    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...

Ultima modifica di bendis il Dom Giu 06 2010, 20:06:03, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Brando

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 20/02/09 12:34
Messaggi: 664
Brando is offline 






ireland
MessaggioInviato: Dom Giu 21 2009, 10:04:42    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tatuaggi come messaggi subliminali?
Se si lo sono anche le t-shirt, in particolare quelle di gruppi metallari, veramente orride
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008