Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Una rosa (non rossa) per Bobby Fischer
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Uccisi dal sistema
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
albertbac

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 28/07/09 17:59
Messaggi: 153
albertbac is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Ago 13 2009, 18:28:38    Oggetto:  Una rosa (non rossa) per Bobby Fischer
Descrizione: Della serie: cosa si rischia a mettersi contro gli ebrei
Rispondi citando

Qualcuno sa qualcosa di non ufficiale sulla morte di Bobby Fischer? Ogni utile contributo sarà bene accetto. Non doveva stare molto simpatico agli ebrei, ed il perché sta scritto nelle righe che seguono:

Pino Catapano, il manifesto, 21 luglio 2004: "L'ultima mossa di Bobby Fischer"

"Nel 1975 Fischer, per screzi con la Federazione internazionale degli scacchi sulle regole per l'attribuzione del titolo, viene privato del titolo mondiale, dopo il rifiuto di Bobby di giocare con Anatoly Karpov. Qui si spengono i riflettori sul genio americano, che abbandona il gioco degli scacchi. Nel 1981 Bobby viene scambiato per un rapinatore di banca e arrestato dalla polizia, a seguito di questo episodio scrive il pamphlet "I Was Tortured in the Pasadena Jailhouse!". Nel 1984 Bobby scrive alla "Encyclopaedia Judaica", intimandoli di cancellare il suo nome dalle loro pubblicazioni per il fatto che lui non era ebreo, non essendo nemmeno circonciso.

Nel 1992 il "fattaccio". Su invito della federazione Russa e di Slobodan Milosevic, Bobby Fischer viene chiamato per giocare la rivincita con Spassky in Jugoslavia, premio in palio 3,5 milioni di dollari. Bobby allora riceve dalla giustizia americana una lettera di diffida con un ordine esecutivo firmato George Bush senior, a recarsi in Jugoslavia, paese sottoposto ad embargo ed al divieto di viaggio ai cittadini americani. Bobby in una pubblica conferenza stampa sputa sulla lettera e va in Jugoslavia, vincendo per la seconda volta contro Spassky. La giustizia USA allora lo condanna in contumacia a 10 anni di reclusione ed emette contro di lui un mandato di cattura internazionale.

In questi anni di "latitanza" in cui gli è precluso il ritorno negli USA, Bobby si stabilisce prima in Ungheria e poi in vari paesi dell'Asia, soprattutto nelle Filippine. Ha il tempo di inventare (con tanto di brevetto) un nuovo tipo di segnatempo digitale per le partite. Inoltre, nel '96 egli annuncia da Buenos Aires, una variante del gioco nota come Fischer Random Chess, che consiste nella possibilità del giocatore di scegliere la disposizione iniziale dei pezzi, evitando così di impararsi le aperture a memoria e rendere il gioco più imprevedibile.

Degna di nota la sua amicizia con il Gran Maestro Eugenio Torre [Grande Maestro di scacchi, ovviamente: non del Grande Oriente!, nota mia], il più gran giocatore di scacchi filippino di tutti i tempi, persona che gli sta vicino e lo aiuta. Tra il '98 e il '99 tutto il patrimonio di Bobby negli USA viene confiscato e venduto all'asta. Egli si ritiene vittima di una congiura ordita dall'"ebreo" Bob Ellsworth. Il suo odio per gli USA e per gli ebrei aumenta.

L'11 settembre del 2001 Bobby si trova nelle Filippine e in una delle sue tante interviste a "Radio Bombo", quando le notizie sugli attentati sono ancora frammentarie, dice: "This is all wonderful news,". "I applaud the act. The U.S. and Israel have been slaughtering the Palestinians, just slaughtering them for years. Robbing them and slaughtering them. Nobody gave a shit. Now it's coming back to the U.S. Fuck the U.S. I want to see the U.S. wiped out.".

Questa cosa ed altri commenti antisionisti più che antisemiti sono le cause della decisione della Federazione scacchistica USA di radiarlo nel 2003.

Siamo giunti al 13 luglio 2004, Bobby in possesso di regolare passaporto USA rilasciato dall'ambasciata di Berna, viene violentemente arrestato e malmenato dalle autorità nipponiche all'aeroporto di Tokio, mentre si accingeva a tornare a Manila, in uno dei suoi frequenti spostamenti tra le due capitali. Sembrerebbe che il passaporto sia stato revocato dalle autorità USA nel 2003, ma la vicenda ha risvolti poco chiari, al momento: la pagina internet dedicata a Bobby parla di aggressione e violente percosse da parte degli agenti giapponesi. Fatti che paiono francamente eccessivi per un semplice problema di permessi. La sensazione è che qualche lunga mano si sia mossa dagli Stati Uniti, visto che non era certo la prima volta che Bobby andava a Tokio.

E' intenzione dei giapponesi estradare Bobby negli USA, dove rischia 10 anni di reclusione, magari in un ospedale psichiatrico, dato che la stampa USA non ha lesinato certo risorse per dipingerlo come un pazzo. Le ultime notizie dicono che Bobby sta chiedendo asilo politico verso un paese terzo disposto a concederglielo."







Perseguitato e ramingo, il patrimonio confiscato come ai mafiosi, probabilmente avvelenato con le radiazioni... Lui, uno dei più grandi geni dell'era moderna... R.I.P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Gio Ago 13 2009, 18:28:38    Oggetto: Adv






Torna in cima
FrankJScott

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 16/10/20 19:34
Messaggi: 396
FrankJScott is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Ott 21 2020, 01:54:37    Oggetto:  Love a good read of this article :)
Descrizione:
Rispondi citando

Pressfarm is just a press database that assists entrepreneurs discover writers to write about their startups. Construct a set of reporters and get listed in startup sites in minutes. Applying our press outreach platform, you can now search for journalists from numerous niches, journals and types to find the best match for your story.

will also help create email pitches, press releases, content marketing and much more.

Pressfarm feel that narrowing down the field to writers who are likely to be interested in your start-up is a lot better than sending mass emails.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Uccisi dal sistema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008