Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

13 DOMANDE OCCULTE AL GRAN MAESTRO CARPEORO...
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous
















MessaggioInviato: Lun Feb 01 2016, 20:56:10    Oggetto:  13 DOMANDE OCCULTE AL GRAN MAESTRO CARPEORO...
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Lun Feb 01 2016, 20:56:10    Oggetto: Adv






Torna in cima
pichiricky

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 20
Registrato: 20/08/10 10:50
Messaggi: 214
pichiricky is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Feb 05 2016, 21:08:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ma ðporca puttana ragazzi
ancora dietro a sti massoni?
nn lo avete ancora capito perche' hanno inventato la massoneria. le societa' segrete le sette e tutte ste puttanate incredibili?
si funzionano alla grande e proprio perche' sono puttanate e le persone sono cosi' stupide da crederci e fomentarle ed alimentarle
dubito di paolo franceschetti pure e da un pezzo ma nn dubito di voi ragazzi
ecco perche' ogni tanto appaio tra le fila
voi siete la migliore risorsa
nn dovete credermi come nessun altro
ma credete almeno in voi
avete una idea?
un vostro pensiero?
o dobbiamo sempre e solo riportare le varie cospirazioni create ad arte si ragazzi loro sono dietro a tutto
destra sinistra bianco e nero e noi abbiamo perso il nostro pensiero
nn abbiamo il coraggio nemmeno di affrontare sti argomenti

che ne dite di questo delitto?
e di questo mistero?
ma e' vero ce hanno cambiato la persona di stephen hawkings?
ma la luna e' vera?
marte?
ragazzi nn e' che dobbiamo aprire gli occhi
quelli servono per vedere immagini che il nostro cervello capta con impulsi nervosi
gli occhi nn servono a nulla e nn dico che bisogna cavarli che tanto nn servono
nn intendo in quel modo

ah ah ah ah aha
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Yaoquizque

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 06/02/13 16:13
Messaggi: 27
Yaoquizque is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Feb 06 2016, 23:44:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

pichiricky ha scritto:
ma ðporca puttana ragazzi
ancora dietro a sti massoni?
nn lo avete ancora capito perche' hanno inventato la massoneria. le societa' segrete le sette e tutte ste puttanate incredibili?
si funzionano alla grande e proprio perche' sono puttanate e le persone sono cosi' stupide da crederci e fomentarle ed alimentarle
dubito di paolo franceschetti pure e da un pezzo ma nn dubito di voi ragazzi
ecco perche' ogni tanto appaio tra le fila
voi siete la migliore risorsa
nn dovete credermi come nessun altro
ma credete almeno in voi
avete una idea?
un vostro pensiero?
o dobbiamo sempre e solo riportare le varie cospirazioni create ad arte si ragazzi loro sono dietro a tutto
destra sinistra bianco e nero e noi abbiamo perso il nostro pensiero
nn abbiamo il coraggio nemmeno di affrontare sti argomenti

che ne dite di questo delitto?
e di questo mistero?
ma e' vero ce hanno cambiato la persona di stephen hawkings?
ma la luna e' vera?
marte?
ragazzi nn e' che dobbiamo aprire gli occhi
quelli servono per vedere immagini che il nostro cervello capta con impulsi nervosi
gli occhi nn servono a nulla e nn dico che bisogna cavarli che tanto nn servono
nn intendo in quel modo

ah ah ah ah aha


Ciao, la soluzione sta alla fine di quello che hai scritto, nel senso che gli occhi fisici hanno in sé dei limiti enormi, come tu ben certo saprai non ci dicono tutta la verità, è quindi indispensabile aprire anche e soprattutto gli occhi extrasensoriali, il resto è tutto gossip. Ci chiedi se abbiamo un pensiero autonomo? io parlo per me, e ti dirò che ho smesso da un bel po' di seguire con interesse un po' tutto il complottismo in generale, non mi soffermo più di tanto perché alla fine dovrebbe fungere solo da trampolino di lancio, cioè è soltanto una tappa della vita di chi cerca di ripulirsi dalle contaminazioni psichiche che ha raccolto durante la propria esistenza, dovrebbe avere la funzione di spronare, di scuotere dal torpore della normalità quotidiana, e invece come giustamente mi fai notare se non è accompagnato da una seria disamina, da un'attenta osservazione personale rischia di togliere quel quid di autonomia mentale che ci è rimasta (considerando che i pensieri non sono realmente nostri, risuonano attraverso di noi, siamo noi a esternarli ma la regia è di origine extraumana.) Attribuire solo ed esclusivamente le responsabilità dello sfacelo sociale alle consorterie massoniche deviate è solo una parte della verità, l'altra parte è che la stessa forma mentis di queste logge massoniche deviate è ampiamente diffusa anche fra le popolazioni di praticamente quasi tutto il mondo civilizzato (è sufficiente osservare la gente per rendersi conto di questo). In sostanza ci vorrebbe un vero e proprio risveglio nel senso Gurdjeffiano del termine. In piu' considera che noi utenti di questo forum siamo tenuti d'occhio e per questo motivo funge da deterrente al fine di scoraggiare i vari utenti dal partecipare attivamente e con piu' frequenza alle discussioni del forum, finchè rimane tutto confinato nell'ambito del web non penso che costituisca un problema, il potere non si affronta di petto, ma l'unica cosa sensata è far si che una massa critica raggiunga una certa soglia che funga da catalizzatore verso un risveglio interno, affinché ci sia una presa di coscienza che permetta di esaminare con occhi non offuscati la condizione umana nel suo insieme.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pichiricky

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 20
Registrato: 20/08/10 10:50
Messaggi: 214
pichiricky is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 07 2016, 09:24:58    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sei un grande
Scusatemi se mi sono sfogato e se sono stato impulsivo
Grazie come al solito x le tue belle parole
Mi hai rincuorato o cmq mi hai fatto tornare coi piedi per terra
Grazie di nuovo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
pichiricky

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 20
Registrato: 20/08/10 10:50
Messaggi: 214
pichiricky is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 07 2016, 15:53:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ti va di raccontarci come è iniziato il tuo viaggio all'interno della tana del bian coniglio?
Solamente se ti va e lo domandavo si x la mia curiosità sia perché sono sicuro che a qualcuno potrà dare degli spunti 😄😄😄😄😄
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Yaoquizque

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 06/02/13 16:13
Messaggi: 27
Yaoquizque is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Feb 08 2016, 19:21:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Com'è iniziato il mio viaggio nella tana del bianconiglio?
beh, diciamo che per me non è affatto semplice esporre in maniera dettagliata le modalità con cui sono giunto ad interessarmi di certe tematiche, però se può soddisfare la tua curiosità ed essere uno spunto per i viandanti del forum allora ben venga, non è che nella mia storia personale ci siano chissà quali interessanti spunti, però visto che me lo hai chiesto ti proverò ad esporre qualcosa a riguardo. Non ho mai avuto capacità o abilità particolarmente eclatanti che arrivassero al punto da farmi distinguere dal resto della gente, però sai si dice che chi cerca trova, però siccome il destino non è incasellabile in una categoria predefinita, forse è piu' corretto dire che non ho cercato intenzionalmente la tana del bianconiglio, forse lei ha cercato me, o forse ci siamo incrontrati a metà strada, non saprei e non ne ho la piu pallida idea. La mia curiosità è iniziata dopo l'attentato alle torri gemelle nel 2001, inizialmente ero interessato a capirci di piu', c'erano tante cose che non quadravano, successivamente mi venne una vera e propria fissazione con il mito della civiltà atlantidea, da li sono passato ai testi di David Icke, che nonostante sia un prezzolato mi ha inizialmente aperto gli occhi, ma successivamente dopo alcuni anni ho compreso che i gatekeeper aprono anche qualcos'altro (il portafoglio? beh, si quello indubbiamente, se si hanno soldi da spendere, nel 2007 la moneta ancora un pò girava, diciamo che comunque aprono anche il posteriore, penso che mi avrai capito). Dopo essere stato "sverginato" dalle letture di Icke ormai le porte della mia curiosità erano ormai spalancate, raccoglievo un pò di tutto, dalla new age alla old age, però col tempo ho imparato ad essere molto piu selettivo e ad abbandonare il superfluo. Ora mi ritrovo ad essere un appassionato di nagualismo tolteco condito con spezie aromatiche di altre tradizioni esoteriche di vecchio stampo, anche se occasionalmente la new age suscita di tanto in tanto il mio interesse, ma sempre con le dovute cautele, in un certo senso non è tutta da scartare. In sostanza fino all'età di 21 anni circa non ho mai avuto alcun interesse per tutte quelle tematiche trattate anche qui nel forum, in realtà brancolavo letteralmente nel buio della mia coscienza, in una vera e propria condizione d'ignoranza abissale, in un limbo ipnotico, ero e sono tutt'ora un'automa del dirla alla Gurdjeff, un dormiente, non è che ora mi sono risvegliato, semplicemente mi sono reso conto e continuo a rendermi conto che viviamo in un inganno abissale, in una simulazione sociale in cui le carte sono prevalentemente truccate o forse sarebbe meglio dire pilotate, anche se ciò è soltanto il primo passo, ma non è comunque sufficiente per svincolare la propria coscienza dagli influssi emanati dall'ipnotismo sociale. Il nostro corpo fisico a differenza della "nostra" mente è al corrente di tutta una serie di contraddizioni di proporzioni oscene e abnormi, rimango però tutt'ora un vero e proprio pollo da batteria, anch'io faccio parte dell' 'humaneros club'. Attualmente dopo tutta una serie di tribolazioni prevalentemente psicologiche sto cercando di ricostruire una nuova struttura mentale molto piu flessibile, e decisamente meno ingombrante, proprio perchè ormai la realtà quotidiana si sta mondializzando nel suo insieme a passo sempre piu spedito, soprattutto nel modo in cui influisce sull'esistenza del singolo cittadino in relazione con la sua collettività e sta diventando sempre piu soverchiante, sempre piu oppressivo; se hai letto con attenzione romanzoreale.net ti renderai conto a cosa mi riferisco, la faccenda all'apparenza non sembra poi cosi sconcertante, ma lo sta diventando in un modo subdolo e sottilmente ingannevole perciò l'unica cosa che mi resta da fare è quella di ripristinare la mia integrità energetica (riparare i danni che ho subito alla mia aura, alla mia rete eterica) e da li poter continuare la mia battaglia di liberazione per intensificare la mia capacità di concentrazione, che per altro è solitamente abbastanza esigua, sembra una cosa da poco, spesso sottovalutata ma il livello di concentrazione è strettamente correlato al livello di energia fisiologica e psichica di una persona, se quest'energia viene continuamente dispersa principalmente a causa della programmazione che una persona ha dovuto per forza accettare durante la sua vita, diventa veramente difficile riscoprire il compito specifico che il destino ci ha affidato singolarmente ad ognuno di noi. La nostra civiltà essendo proiettata nel futuro rischia il tracollo già con decenni di anticipo, non voglio fare il profeta di sventura, ma piu che proiettarsi nel futuro occorre riscoprire alcune sfaccettature del passato, nella stessa misura in cui una persona che percorre il suo sentiero di vita, perde qualcosa per strada, in realtà ciò che ha smarrito è semplicemente sè stesso, o meglio alcune parti di se stesso, perchè ha scelto una strada che non era la sua, ma d'altronde quanti di noi sono pienamente soddisfatti della propria vita? vedi, le nostre scelte sono limitate dalla struttura sociale, occorre perciò ritornare sui propri passi e invertire la rotta, recuperare quel che i nostri precursori ci hanno lasciato in eredità e adattarlo secondo le esigenze dei nostri tempi. Ognuno può adattare i sistemi di insegnamento ad indirizzo esoterico-spirituale a seconda delle proprie inclinazioni ed esigenze personali, senza necessariamente farsi spolpare o perdere l'equilibrio. Il complottismo cosi comunemente viene interpretato al giorno d'oggi è un'arma a doppio taglio, può essere d'aiuto in quanto tende ad informare (in alcuni casi a depistare e a disinformare), ma se non viene saputo cogliere e rilevare l'insegnamento di vita racchiuso in esso, può arrivare al punto di far suscitare un senso di collera o di impotenza psicologica, perchè davanti a delle macchinazioni cosi complesse, di cosi vasta portata come fa una persona a tutelarsi, a non rimanerne turbata? ci si trova fra l'incudine e il martello, perchè se da un lato si può benissimo minimizzare un evento o una serie di eventi concatenati fra di loro, continuando a vivere come se nulla fosse successo, dall'altro inevitabilmente si viene comunque coinvolti, ad esempio come la mettiamo con la moneta elettronica e l'abolizione del contante? adeguarsi o isolarsi in luoghi remoti e impervi? salire sul carro del vincitore oppure vivere nell'emarginazione? capisci? è tutto cosi dannatamente complesso, se solo ci fosse un risveglio sociale senza eventuali sommosse armate o chissà quali sconvolgimenti urbani, crollerebbero tutte le strutture sociali cosi come siamo abituati a concepirle, piu che crollare non avrebbero piu senso di esistere nella maniera consueta, tutt' al piu' si trasformerebbero in qualcos'altro. Ma è possibile un eventuale risveglio? ne dubito, la schiavitu è cosi comoda e confortevole nel suo suadente abbraccio, forse i tempi non sono ancora maturi, ancora chissà quali e quante innumerevoli tribolazioni patiremo come specie, siamo ancora troppo divisi e frammentati, vedo qualcosa di positivo all'orizzonte, ma è un'orizzonte ancora lontano, ben lungi dal realizzarsi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008