Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Regressioni ipnotiche e non
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
ChiaraC.

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 33
Registrato: 17/04/12 14:43
Messaggi: 2
ChiaraC. is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 15:44:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Pseudonimo leggo raramente il forum invece di più il blog,quindi già ti avevo letto in quello.
Ho letto per caso la tua interessantissimissima esperienza che è MOLTO SIMILE ALLA MIA!! Alla fine della lettura ho sentito un grande sollievo perchè da come sto capendo su internet non sono sola.Siamo tanti a fare "viaggi" di questo tipo e anche più intensi ma non tutti sono disposti a parlarne o a dare risposte. Per questo sono stata felice quando ho letto (scusate non sono capace di mettere nel riquadro il testo di altri Embarassed

"Certamente, quando farai, tu o gli altri interessati, altre domande più specifiche, potrò dare altri dettagli, così da fornire una conoscienza più appropriata del vasto argomento"

Vorrei farti tante domande per capire se abbiamo vissuto le stesse ASSURDE esperienze
per questo ti capisco quando dici:

"al lettore ortodosso: quanto segue ti potrà sembrare assurdo, e forse lo è, proprio come l'ho reputato assurdo io quando mi ci sono trovato dentro..
non vuole essere qualcosa a cui credere
"

questa parte è UGUALE!! Shocked
"Mi accorgo che non ho corpo. Che sto galleggiando anch'io come l'asteroide e sono solo coscienza (alla luce degli studi che ho compiuto più tardi, potrei dire ora che molto probabilmente avevo solamente il corpo mentale). "
anche se io non vedevo un asteroide ma un'altra cosa!!
ma penso che anche tu non ci dici tutto perchè scrivi

"a questo punto della storia succede una cosa che al momento è meglio che non dica...l'affronteremo poi"

anche io ho timore a parlare di certe cose che ho vissuto e vedo nell'eterico con le persone....ti capisco!Internet mi ha salvata perchè vi ho trovato delle spiegazioni e direzioni per capire.

Anche in questo che incollo sotto mi ci ritrovo moltissimo!!Anche io ero a digiuno di queste cose e credevo che certe esperienze fossero frutto solo di una fantasia sconfusionata.Da un paio di anni però ho visto i video di ike e malanga e ho iniziato a capire.Però voglio anche dire che ho la sensazione che la situazione sia forse anche più grande di come dicono loro, magari non sanno o non possono dire tutto

"A quel punto io dico al mio amico che forse tutto ciò è solo frutto della mia fantasia, perchè all'epoca io non avevo mai letto Icke, Malanga e altri e non possedevo, quindi, nessuna conoscienza di certi argomenti. Non sapevo niente dei rettiliani, della cospirazione etc. Ho cominciato ad interessarmene dopo questa seduta."

Ho tanta fiducia in quello che hai detto e quando dici
"Ci sono tantissime riflessioni da fare e che ho fatto intrecciando ciò che ho visto in questa seduta, ciò che ho visto nelle altre e ciò che ho potuto studiare poi, ma sono davvero troppe e troppo estese per esprimerle in questo post.
Magari un po' per volta, grazie ad un edificante dibattito con voi, potremo affrontarle tutte, insieme
.

Finalmente ho trovato un piccolo risveglio in questo interessante forum da cui raramente ogni tanto passo.

Per tutte queste ragioni per ora mi limito a chiederti di proseguire con il tuo racconto che già è interessantissimo cosi.magari le domande ti fanno saltare qualcosa che senti di dire.Una sola cosa però voglio chiedertela Very Happy
da quello che ho capito tu fai fare delle sedute agli altri in cui induci questo stato: se è così da quello che hai potuto raccogliere anche gli altri hanno lo stesso tipo di esperienze?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 15:44:56    Oggetto: Adv





Torna in cima
Pseudonimo

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 10/04/12 15:17
Messaggi: 33
Pseudonimo is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 16:20:58    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Osservatore71,

io ti capisco a pieno e, anzi, non mi spiego come una persona a digiuno di tutto ciò abbia comunque voluto provare a comprendere, interessandosi alla cosa.
Non ti biasimo affatto se nella tua mente metti questi argomenti nella stessa categoria della fantasia o dell'assurdo.

Io ho cercato di provare fino all'ultimo che tutte le cose esposte in questo e nel topic delle regressioni fossero falsità e scemenze, ma quando poi le VEDI, non puoi più dubitarne. Altrimenti, alla stessa stregua, dovrei dubitare di tutte le cose che vedo in generale, come il monitor che ho davanti ora.
Ti ripeto che, se non avessi avuto esperienze dirette, nemmeno io mi sarei lasciato coinvolgere da mere letture di esperienze altrui.
Se non ti è mai capitata un esperienza personale in tal senso vuol dire che in questa esistenza il tuo percorso, il tuo scopo, non è attinente a queste sfere.

Magari ogni tanto torna a leggere, non si sa mai.

Grazie in ogni caso per la tua considerazione.

_________________
Ciò che non ricordi sei costretto a riviverlo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Pseudonimo

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 10/04/12 15:17
Messaggi: 33
Pseudonimo is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 16:27:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sempre per osservatore71:

solo un piccolo chiarimento su quanto hai scritto: in ciò che ho scritto non c'è niente di psichico, ma anzi, siamo totalmente immersi nello spirituale!!

Scusa, ma se si parla di esistenze passate che prescindono dal corpo, come fai a dire che si parli di "cervello" (che è solo una parte del corpo e non è la "mente") e di moti psichici?

Va da sè che siamo in toto nel piano spirituale.

Pensaci.

_________________
Ciò che non ricordi sei costretto a riviverlo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Andrea18

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/09/11 18:54
Messaggi: 353
Andrea18 is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 16:29:42    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vorrei fare un'esperienza di ipnosi regressiva ma ho paura che sia troppo traumatica. E' pericolosa? Si ritorna psicologicamente "diversi" dopo il viaggio? Una volta stavo per avere un OBE ma mi sono bloccato e non riuscivo a muovere i muscoli in quanto mi ero svegliato in fase R.E.M. E' stata una brutta esperienza... forse è questo che mi frena, non solo per le O.B.E. ma anche per l'ipnosi?
_________________
"Remember one thing: you have the fucking power... we're the fucking leaders... don't let these bastards dictate your life... or tell what to do, alright?"
Billie Joe Armstrong
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 17:23:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dopo l'ngresso di questo nuovo utente,a dare man forte ai concetti di pseudonimo,mi convinco sempre di più che sia giusto intervenire,non per andare contro a tutti i costi,ma per finirla con queste storie degli OBE e di questo esoterismo all'acqua di rose.
Se queste tecniche e concetti,una volta erano rivolti a un numero ristretto di persone un perchè c'era,adesso sono disponibili a chiunque così,gratuitamente,ma non vi sembra strano?Siamo sicuri che le persone siano diventate così generose e tutte dedite all'amore?
Scusate l'irruenza delle mie parole,ma invito tutti qui a fare una riflessione:
Ho studiato da vicino persone che praticano l'ipnosi,e come giustamente cita pseudonimo,non funziona su tutte le persone allo stesso modo,anzi su alcuni non funziona proprio,questo non deve far pensare che chi ne è escluso o chi non ne è escluso, non sia dotato di particolari doni,ma semplicemente,mi rincresce dirlo,ma è la verità,essere predisposti all'ipnosi significa anche avere una personalità più fragile.
Ho assistito a delle sedute di ipnosi,il fatto che su me non abbiano sperimentato questa tecnica è dato dal fatto che l'ipnotizzatore,per così dire,è portato a distinguere dal comportamento un tipo di persona da un'altra.
Facendo un lavoro che mi porta a dover interagire di continuo con le persone e cercare di capirne le intenzioni,non possiedo superpoteri,ma semplicemente ho sviluppato di più questa capacità e pur non essendo un profeta molto spesso riesco ad azzeccarci,ma è chiaro,non sempre,diciamo che c'è una buona probabilità.
Per quello che ne so io,l'utente nuovo potrebbe essere in contatto con pseudonimo e far parte della stessa "corrente di pensiero",lo stesso potrebbero pensare di me e di altri che hanno appoggiato le mie idee in questo forum,lo stesso si potrebbe pensare di altri utenti e così via.
Quando si parla di ipnosi regressiva,viaggi astrali,sogni lucidi,bisognerebbe tornare un attimo coi piedi per terra e chiedersi se non ci siano persone che hanno interesse affinchè questi concetti in un modo o nell'altro entrino a far parte della vita delle persone;già nei media possiamo notare che viene fatta una gran pubblicità che ci spinge a credere che praticare queste vie sia una cosa normalissima,nelle fiction o nelle telenovelas la gente di tanto in tanto,si aiuta facendo i tarocchi alle persone che ama,riscuotendo un certo successo nella risoluzione dei problemi,o nei film si va dai riferimenti espliciti a quelli più celati,ma in ogni caso il messaggio che arriva è questo "fai pure tutto quello che vuoi,non ti preoccupare,non c'è nessun pericolo",dopotutto se la chiesa è solo una gerarchia e Dio non esiste,potrebbero esistere i raeliani o gli Elhoim.
Io starei molto attento e soppeserei le parole,non ho mai portato verità assolute,nè qui,nè in altri luoghi,non ho mai detto andate in chiesa,nè in moschea,ma state molto attenti,quello sì.
Ecco un link che ho preso dal sito del CESAP
http://www.loritatinelli.it/2012/03/10/i-culti-psicoterapeutici/

Il CESAP diversamente dal GRIS che è palesemente cattolico è un'associazione non di parte,nè ha un colore politico,è quindi a disposizione di tutti e di questi tempi ce ne vorrebbero a centinaia di questi enti.
Chissà perchè è stata tolta la legge che condannava i reati di plagio e son state fatte leggi che hanno minato seriamente l'autonomia di tali enti,bisognerebbe cominciare a chiederselo più spesso.
Torna in cima
ChiaraC.

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 33
Registrato: 17/04/12 14:43
Messaggi: 2
ChiaraC. is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 18:15:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Osservatore71 non temere non do man forte a nessuno. Solo mi ritrovo nelle cose dette da Pseudonimo e i personaggi noti che ha citato (che penso non possano dire tutto tutto).
Ho semplicemente detto di essere interessata alle cose che scrive e se per sua esperienza anche altri le vivono, punto.
Sono qui per capire e anche quello che hai scritto tu è interessante.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 19:16:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Pseudonimo sono altamente interessato a ciò che stai scrivendo, spero tu possa leggere e darmi una spiegazione a ciò che ti sto per raccontare sulle mie esperienze.
Premetto che in passato sono sempre stato ateo e cocciutamente razionale, ora devo ricredermi anche se il mio sabotatore interno è un maledetto razionale che non usa mai l'emisfero destro! Laughing
Allora Pseudonimo, ti racconto le mie esperienze di OOBE:

La prima fu di una lucidità incredibile, ero in un sogno lucido (cosa che faccio spessissimo, cosa vorrà dire?) e sapevo benissimo che da lì ci voleva poco per avere una OOBE. Durante questo sogno lucido volavo (come sempre), il volo lo riesco a controllare molto bene nelle direzioni dx-sx, ben poco nel salire e scendere. Ad un certo punto attraverso un muro e grido dentro di me 'Voglio uscireeeee!!!'... trac, lampo di luce e mi ritrovo in una stanza, immobile, mi giro e vedo il mio letto e il mio corpo fisico che dorme, tutto è durato pochi secondi e mi sveglio, e noto che sono nella stessa posizione in cui mi sono visto. Vabbè, uno potrebbe dire... troppo facile così, magari è solo suggestione. Questo è successo circa un paio di anni fa, da lì sono cominciate altre esperienze, ma di solito tutte sono avvenute al massimo all'interno della mia casa, non oltre, la tecnica è sempre quella: sogno lucido-presa di consapevolezza-faccio un balzo e sono fuori. In un altra esperienza mi sono guardato le mani ed ero praticamente luminoso, una cosa stupenda.

Ora inizia il bello: mi capita un'esperienza dove involontariamente mi trovo al piano di sopra. Premesso che fisicamente non sono mai stato al piano di sopra e anzi ci tengo poco sapendo chi ci abita Mr. Green
Non so perchè, ma durante questa esperienza mi prende una certa paura, scappo, attraverso la porta e vado giù per le scale per tornare da me. Mi sveglio un pò angosciato!
Da questo punto in avanti le esperienze cominciano ad avere delle complicazioni, cioè quando esco la maggior parte delle volte non riesco a vedere o al massimo vedo tutto molto sfocato. Ho pensato a qualche blocco emotivo. Anche chiedendo consapevolezza e chiedendo luce riesco a visualizzare un attimo ma torna buio o sfocato.
Nonostante questo noto che se esco dalle mura di casa riesco a vedere. Che sia una paura inconscia di avere entità maligne in casa? Rolling Eyes
Riassumendo altre esperienze, ho capito che è tutto vero e non è frutto di nessuna fantasia, lo dimostra il fatto che sono stato al piano di sopra altre 2 volte e ho degli amici (molto aperti di mente) che conoscono questo appartamento e mi hanno confermato le cose che ho visto.

Ora le domande sono:
- Perchè all'inizio mi riusciva tutto benino (anche se tutto durava poco), adesso ho il problema della visione?
- Perchè tante volte mi trovo nella casa dove abitavo fino a 8 anni fa? E lì spesso il tutto si mischia tra sogno lucido e OOBE, la differenza la sento non so spiegare perchè, ma a volte purtroppo non so perchè ho il passaggio da OOBE a sogno lucido diretto.
- E' normale he durante le OOBE, visualizzando la casa noto delle leggere differenze dalla casa fisica? A volte sembrano anche mancare dei muri o dei mobili.
- E' normale che anche uscendo all'esterno della casa spesso l'ambiente cambia leggermente? E non è sempre uguale ma ogni volta è diverso, anche se simile.
- Ti è mai capitata una visione durante lo stato theta (probabilme immagine ipnagogica) di una stella a 5 punte (in su) inscritta in un cerchio, tutto infuocato?
Una volta addirittura mi è comparsa davanti una pagina piena di operazioni matematiche complessissime, roba assolutamente mai vista, facevo fatica a scorrere la lettura perchè sentivo la forza del risveglio.
- Ti è mai capitata una guarigione durante lo stato theta? Io sono riuscito a guarire da una sciatalgia che mi portavo dietro da parecchi mesi, roba che la sera stavo sul divano che non potevo camminare. Dopo questa esperienza dalla mattina non ho avuto più niente. Difficile da descrivere come esperienza ma è come se fossi entrato nella mia gamba e gli avessi parlato. Descriverlo non è semplice, più di così non so che dire.
- E' normale che ci sono periodi in cui riesco ad avere anche 3 OOBE in una notte (di poca durata) e mesi senza niente?
- A volte tento la OOBE diretta, cioè mantengo consapevolezza al momento che mi addormento (la prima volta fu scioccante, sembrava di andare in apnea). Come mai a volte con questa tecnica, appena passo in astrale volo via coma una foglia al vento e non riesco a controllare niente? Vedo proprio me che attraverso i muri, ma non riesco a controllare niente, volo via ad una velocità elevata, poi mi sveglio dopo qualche secondo.
- Perchè durante i sogni lucidi, mentre volo, incontro spesso degli ostacoli, al 90% finestre, che devo attraversare? Spesso però funzionano un pò da ragnatela, tento di attraversarle ma non riesco.

Spero di avere tue delucidazioni.

Grazie e scusate se ho un pò rotto le balle Wink


Ultima modifica di Ospite il Mer Apr 18 2012, 06:30:38, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 904
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 22:20:48    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao Pseudonimo,
ho un file salvato da qualche parte. Appena lo trovo nelle prossime ore ti faccio un sunto di questa regressione. Ovviamente di tratta di una esperienza personale, e per questo non vuole assumere una verità unica e incontestabile In oltre il vissuto personale, la condizione psicofisica e le vicissitudine reali e "simboliche" vanno messe in conto...
Un dettaglio: nella regresione la tavola rotonda di confederazione eterogenea, andava e veniva come immagini di un monitor non sintonizzato! E percepivo una corrente di aria calda molto anomala...

_________________
Su facebook Mantenos Flowers: la comunicazione diretta è più utile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Apr 17 2012, 23:37:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho un amico che fra OBE e sogni lucidi da qualche anno passa il tempo da uno psicologo all'altro,senza fra l'altro risolvere niente,a proposito di entità maligne,io,e parlo per me,non andrei a stuzzicarle,perchè per quel che se ne sa,gli unici piani visitabili da noi al momento non sono propriamente piani nobili.
Comunque ognuno è libero di fare ciò che vuole e poi prendere le relative conseguenze.
Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Mer Apr 18 2012, 06:34:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Osservatore71 grazie a dio c'è tantissima gente che ha esperienze di OOBE, e non mi sembra che siano tutte persone psicolabi che fanno avanti e indietro da spiecalisti della psiche.
Io queste esperienze le vivo con serenità, anzi la curiosità è immensa e vorrei spingermi oltre, ma con calma. Anzi quando ho queste esperienze sono di ottimo umore Smile

Secondo me le entità 'maligne' sono create dalle paure inconsce della persona che sta avendo quell'esperienza. Quindi una persona debole e insicura crea e probabilmente anche attira entità poco raccomandabili.
Torna in cima
Pseudonimo

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 10/04/12 15:17
Messaggi: 33
Pseudonimo is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Apr 18 2012, 10:37:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Buongiorno a tutti i lettori.

Sono estremamente lusingato dalle numerose visite che il topic sta avendo in soli 2/3 giorni di attività e delle preziose riflessioni che ne scaturiscono.

Mi piacerebbe rispondere oculatamente ad ogni rispettivo commento, uno ad uno, ma purtroppo i ritagli di tempo che distraggo dal lavoro per scrivere qui non mi permettono di farlo come vorrei.

Cercherò, comunque, per quanto mi è possibile, di esaurire le questioni salienti.

@ chiara c.
Ti ringrazio per la considerazione e l'apporto che hai voluto dare alla discussione col citare le tue esperienze personali. Attendo, anzi, che tu possa esplicarle al fine di amplificarne la portata e farci conoscere qualche altra sfaccettatura del fenomeno dei "viaggi astrali". Te ne prego.

Per quanto riguarda la domanda che mi ha posto, la risposta è abbastanza impegnativa. Nel senso che ognuno di noi ha avuto una serie infinita di esistenze, ma davvero di un numero inimmaginabile, anche se la storia ortodossa sembra farci credere che tutto iniziò 2012 anni fa e che appena prima ci fossero solo ominidi e dinosauri (consiglio a tutti di cercare su google gli "oopart"...) e tutte diverse tra loro, anche se in realtà un filo comune le esistenze ce l'hanno e per certi versi è come se alcuni schemi si ripetessero continuamente...ma di questo parleremo un'altra volta.
Detto questo, immagina quale e quanta varietà di episodi è possibile incontrare e rivivere attraverso la regressione!!
Ad ogni modo, se mi chiedi espressamente se anche altre persone rivivono episodi di viaggi astrali, ti rispondo senz'altro di sì. Anche perchè, dalla mia prospettiva e alla luce di quanto ho già scritto, noi non siamo uomini che hanno esperienze di viaggi astrali, ma siamo entità di coscienza "momentaneamente" individualizzate che hanno esperienze corporee, capisci? Quindi dal mio punto di vista, che sembrerà al momento un po' estremizzato, che ci sia un'uscita dal corpo per un viaggio astrale o un'uscita dal corpo per lasciarlo e prenderne un altro, l'esperienza è la stessa (ovviamente parlo in termini di regressione, nella mia vita quotidiana le due cose hanno ovviamente un peso sostanzialmente diverso).

Spero di aver soddisfatto le tue aspettative con la mia risposta.

A presto, Pseudonimo.

_________________
Ciò che non ricordi sei costretto a riviverlo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Pseudonimo

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 10/04/12 15:17
Messaggi: 33
Pseudonimo is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Apr 18 2012, 11:06:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@ andrea18

Ciao andrea e grazie per aver scritto sul topic.

Comprendo benissimo che, per istinto naturale, tu abbia paura di tentare ancora l'approccio con tal tipologia di esperienze dopo un'episodio correlato che inevitabilmente la tua mente ha ormai associato ad una sensazione di pericolo.

Va da sè che io non possa prendermi la responsabilità di dirti "sì, vai tranquillo e riprova!". Però possiamo riflettere insieme sull'accaduto così che tu possa farti un'idea meglio ponderata e meno reattiva.

Allora, per ciò che concerne il viaggio astrale, ti dico che la sensazione (e potrà confermarlo Mantenos, chiarac. o chiunque abbia avuto esperienze simili) di torpore, irrigidimento e formicolio del corpo al rientro o al tentativo di uscita è totalmente normale. E' lo stesso processo che avviene su parte del corpo quando questa si "addormenta" (una mano, una gamba..): semplicemente uno dei corpi di cui si veste la coscienza, in questo caso quello che viene chiamato "corpo vitale", riduce per varie circostanze la sua influenza su una parte del corpo e questa si orienta verso l'entropia...l'ho detta un po' sbrigativa, ma credo tu abbia capito.
(Poi un'altra volta parleremo bene dei vari corpi e delle rispettive dimensioni di pertinenza..)
Infatti, credo potrai confermarmi che la sensazione che hai sentito sul corpo sia proprio quella, giusto?
Nel caso dell'uscita dal corpo, è molto probabile che questa sensazione prenda tutto il corpo invece che solo una parte, tutto qui.
Quando questa sensazione non viene percepita, vuol dire che nel viaggio astrale NON ci si è portati dietro il corpo vitale, quindi tecnicamente si è in una dimensione ancora più sottile dell' "astrale", ed è possibile che in queste circostanze si possa vedere il famoso cordone argenteo, che collega i vari corpi di cui parlavamo.
Detta veloce, funziona così: ogni densità (ogni dimensione..) ha una sua precipua vibrazione e richiede un corpo che abbia una vibrazione affine, affinchè la coscienza possa avere un effetto su quella "materia" (chiamiamola così..).

Per ciò che riguarda la pericolosità dell'IPNOSI regressiva, vale ciò che ho scritto rispondendo ad Adularja, sopra. Io l'ipnosi la sconsiglierei a priori; l'unica eccezione che pongo, personalmente, è Corrado Malanga (che stimo immensamente), che la somministra come un piccolo male necessario ad un grande bene, detto alla Machiavelli.

A mio modesto avviso, in linea con quanto scritto più sopra, SI', l'IPNOSI regressiva crea danni ulteriori (specie quella praticata da quel folle di Marco Pacori. State lontani da quello squilibrato.) e io ti consiglierei vivamente di non sottoporti ad una sessione.

Poi valuta tu.


Grazie e buona giornata.

Pseudonimo.

_________________
Ciò che non ricordi sei costretto a riviverlo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adularja

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 19/01/12 14:48
Messaggi: 524
Adularja is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Apr 18 2012, 11:17:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

"Se queste tecniche e concetti,una volta erano rivolti a un numero ristretto di persone un perchè c'era,adesso sono disponibili a chiunque così,gratuitamente,ma non vi sembra strano?Siamo sicuri che le persone siano diventate così generose e tutte dedite all'amore?"


Che ci sia un risveglio da aprti di molti è dato di fatto.
Che si voglia combattere la violenza gratuita che ci gira intorno è più che nobile come intento.
Se siano di numero maggiore le persone "dedite all'amore" questo non lo so.
Ma anzicchè notarci stranezza.. io salterei di gioia.
I mezzi non sono importanti per conseguire la consapevolezza del concetto di AMORE UNIVERSALE.
l'importante è l'obiettivo.. non trovi?[/b]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Pseudonimo

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 10/04/12 15:17
Messaggi: 33
Pseudonimo is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Apr 18 2012, 11:54:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@ osservatore71

secondo me stavi meglio come praticante71 (ovviamente è una battuta Very Happy )


Mi sono permesso di aprire questo topic scrivendo nella descrizione:

"Ecco, vorrei che qualcuno che abbia avuto un excursus simile al mio potesse scrivere qui le proprie esperienze e riflessioni."

Io ammetto l'ipotesi che possa esserci qualche diatriba circa qualche dettaglio, o circa qualche metodo...o su qualche parte della generale argomentazione, ma non posso stare qui a tentare di convincere chi "non ha orecchie per intendere" e rifiuta in toto l'esistenza di questi fenomeni.
Ti ho già detto che chi non abbia mai avuto una seppur minima esperienza diretta fa benissimo a evitare questo tipo di riflessioni o quantomeno a prenderle con le pinze e con un forte dubbio.

Goethe diceva che le verità prima vengono derise come ridicole, poi aspramente combattute, infine accettate come ovvie.
Secondo me tu sei al secondo gradino. E credo che la cosa ti dia tanta rabbia perchè hai sentito sempre largamente parlare di determinate fenomenologie in televisione o su internet, come tu asserisci, come fossero fantasie o come fossero cose serie ma in programmi fantasiosi (mi vengono in mente, rispettivamente, Quark e Vojager) e, comunque, da gente come il mago Otelma o gente semplice che non sa nemmeno parlare bene l'italiano corretto.
Il fatto è che queste persone, genuinamente umili ed ignoranti, non sono le uniche ad aver sperimentato situazioni anomale; sono solo quelle che nella loro ingenuità buona raccontano tutto, sinceramente.
La novità sta nel fatto, ora, che tu leggi queste cose da "nicks", qui sul forum, che rappresentano persone senzienti ed intelligenti; e la cosa comincia a minare i basamenti delle tue convinzioni, che tu difendi proprio "combattendo aspramente", come diceva l'aforisma.
Ma fenomeni che tu chiameresti paranormali (letteralmente, oltre la normalità) accadono a tutti, letterati e non, notai, operai, bidelli, poliziotti, contadini e parlamentari. Solo che questi sono molto più accorti e capiscono bene che non è proficuo rendere note certe cose, sicuri di venir altrimenti esposti al pubblico ludibrio.

Ad esempio, una categoria molto soggetta a tale pressione è quella dei medici, che spesso trovano cose che non dovrebbero trovarsi nei corpi dei loro ammalati, con isotopi radioattivi singolari, e che tacciono su tutto.

Mi spiace per il tuo amico, ma ti comunico che si è messo nelle mani delle persone sbagliate. In primis per ciò che ho testé scritto e, inoltre, perchè gli psicologi e gli psicoterapeuti sui generis (per non citare gli psichiatri..) non ammettono le OBE e nemmeno la reincarnazione.

Ergo, come possono aiutarlo?
Trasponiamo lo schema a titolo di esempio:
E' come portare ad aggiustare il proprio iphone presso una comunità di Amish. Loro negano la tecnologia come il demonio, come possono aggiustare il tuo iphone?

Hai scritto (non so perchè, non me lo quota..):
"Quando si parla di ipnosi regressiva,viaggi astrali,sogni lucidi,bisognerebbe tornare un attimo coi piedi per terra e chiedersi se non ci siano persone che hanno interesse affinchè questi concetti in un modo o nell'altro entrino a far parte della vita delle persone"

Secondo me dovresti chiederti perchè QUALCUNO cerca, al contrario, di farti credere che tu sia solo un corpo, escludendo a priori qualsiasi spiritualità e qualsivoglia fenomenologia che ne comprovi l'entità.

In extremis, aggiungo, e mi ripeto, che se hai qualcosa contro il discorso degli Elohim (ed è legittimo che tu abbia le tue riserve a riguardo) puoi solo strappare la Bibbia che hai a casa, perchè è lì che sono menzionati per la prima volta. Rael o altri hanno solo interpretato a loro modo la lettura della Bibbia, ma letteralmente è la Bibbia che li descrive.
Io non posso farci niente..


A presto, buona giornata.

_________________
Ciò che non ricordi sei costretto a riviverlo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Pseudonimo

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 10/04/12 15:17
Messaggi: 33
Pseudonimo is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Apr 18 2012, 12:02:48    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@ Mantenos

Attendo fervidamente tue notizie. Se proprio avessi voglia, oltre al riassunto per tutti, qui sul topic, potresti inviarmi il file tramite la posta privata qui sul forum.

Ovviamente, decidi tu come credi..


Oh, alla fine ho risposto a tutti!!

Mi manca solo MegaMind, al quale rispondo tra un po' perchè altrimenti il capo mi uccide...e poi devo reincarnarmi col debito karmico verso megaMind!! Laughing


A presto, buona giornata a tutti!

_________________
Ciò che non ricordi sei costretto a riviverlo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008