Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Yara Gambirasio: ritrovato il cadavere
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 68, 69, 70  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> delitti recenti
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 904
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 15:10:15    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

* Vesna Paraflu
* Shirubia Khmaey Krahom
* MonsieurChaplin Verdoux
* Mya HallucinogenMorphine
* Kostante Acida
* Stephanie Ferri

i nomi degli amministratori - amministratrici? inventati.. è palese come pure lo stile Gotico che richiama strane atmosfere

I nomi veri, invece.... BARBARA D'URSO, I VIANELLO, E PERCHE NO... MIKE BONGIORNO.....

poco fa a domenica cinque, Mazzi afferma: "sono ingenuo.... spero che l'assassino non sia tra noi qui ad ascoltarci......"

_________________
Su facebook Mantenos Flowers: la comunicazione diretta è più utile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 15:10:15    Oggetto: Adv





Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 15:23:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
E sul ritrovamento si incentrano i primi dubbi investigativi e una serie di voci lasciano pensare a un giallo, quello di un eventuale abbandono del corpo che potrebbe essere stato fatto proprio sabato. Alcuni residenti della zona, infatti, hanno riferito ai numerosi giornalisti presenti sul posto, che dei testimoni (non loro direttamente, però), avrebbero notato questo pomeriggio un’auto sfrecciare in via Bedeschi, fermarsi e poi ripartire.


e pronta arriva la smentita:
http://www.ecodibergamo.it/stories/Cronaca/188648_nessuna_auto_in_fuga_da_via_bedeschi_il_questore_dai_genitori_poi_a_chignolo/
Il questore di Bergamo, Vincenzo Ricciardi ha incontrato questa mattina i genitori di Yara nella loro casa di via Rampinelli a Brembate Sopra prima della loro partenza per Milano. Il dott. Ricciardi dopo le 12 è tornato in via Bedeschi a Chignolo d'Isola. Secondo alcune indiscrezioni, non vi sarebbero testimoni su una presunta auto in fuga dal luogo del ritrovamento. La notizia era trapelata ieri sera ma non avrebbe trovato alcun riscontro.

Dall'autopsia intanto potrebbero arrivare alcune indicazioni sulle modalità del delitto. Ma gli interrogativi sono ancora molti. Da quanto tempo in particolare il corpo di Yara giaceva in quel punto? Secondo i volontari della Protezione Civile e quanti hanno preso parte alle ricerche, quella zona era già stata setacciata senza esito. Gli inquirenti ritengono comunque che un corpo in simili condizioni possa essere rimasto lì già da molto tempo.

********

pare che molti abbiano visto il corpo, ma come mai non si sono accorti se era bagnato?
-------------
Quello che si chiedono tutti nelle ore successive al ritrovamento del corpo è come sia possibile che in questi tre mesi nessuno abbia individuato il cadavere di Yara Gambirasio in una zona così frequentata. Saranno gli inquirenti, ora, a capire se il corpo di Yara sia stato trasferito nel campo incolto di Chignolo, vicino a via Bedeschi, nel pomeriggio di sabato 26 febbraio o se il cadavere è da giorni nella campagna della zona industriale del paese.

Si dovrà anche verificare se in precedenza al ritrovamento il corpo sia stato immerso nell'acqua: il fiume è poco distante e il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, potrebbe essere rimasto imerso nell'acqua per giorni.

Intanto, dal tardo pomeriggio di sabato 26 febbraio, non ci sono proprio più dubbi sull'identificazione del cadavere: i vestiti, l'apparecchio e anche un portachiavi ritrovato vicino al corpo confermano la terribile notizia che si tratti di Yara.
http://www.ecodibergamo.it/stories/Cronaca/387361/

*******

ora pare che ci sia soltanto un testimone..........che è sconvolto:
-------
«È sotto choc, è troppo scosso, non vuole parlare di quello che ha visto». I parenti del testimone del ritrovamento del cadavere della piccola Yara Gambirasio fanno scudo. Vogliono che lo si lasci in pace. E' l'uomo che casualmente ha dato la svolta. Un quarantenne che abita in un paese dell'Isola e ieri pomeriggio, mentre si esercitava con un aereo telecomandato, ha trovato i resti della ragazzina di Brembate Sopra scomparsa tre mesi fa.

Alla polizia ha raccontato di averla trovata per caso, perché l'aereo che stava telecomandando è caduto proprio là, a due passi dal corpo
. Quando l'ha visto, paralizzato dalla paura e dallo sconcerto, ha chiamato subito il 113 e in pochissimo tempo polizia, carabinieri, scientifica, vigili del fuoco hanno circondato l'area. La ricerca è finita così. Nel modo più tragico. Il quarantenne, visibilmente sotto choc, è stato accompagnato nei locali della questura dove è stato a lungo trattenuto perché raccontasse nei minimi particolari come aveva fatto a trovare il cadavere della piccola.

Agli agenti l'uomo, padre di famiglia, ha ripetuto di essere un appassionato di aereomodellismo. Una passione che lo conduce spesso a battere campi incolti o comunque spazi aperti dove poter far volare in libertà i propri aeromodelli. Così è stato anche ieri pomeriggio. Le condizioni meteo erano giuste e lui voleva proprio provare in quel campo, ai margini di via Bedeschi. Qualche evoluzione in aria, prova e riprova... Poi il piccolo aereo perde quota, finisce sul terreno proprio ai margini del campo incolto. L'uomo posa il telecomando e si incammina per andarlo a riprendere, un gesto che avrà fatto chissà quante volte. Si fa largo un po' a fatica tra le sterpaglie molto alte e tiene lo sguardo basso alla ricerca del modellino, cercando di mantenere la direzione verso il punto esatto della caduta. E proprio lì, a due passi dall'aeroplano caduto, s'imbatte nel corpo, disteso supino, quasi irriconoscibile. Una scena che difficilmente riuscirà a cancellare dalla sua memoria. L'uomo non perde tempo. Chiama il 113. La tragedia di Yara si è consumata.
http://www.ecodibergamo.it/stories/Cronaca/387362/

Rolling Eyes .......il nome nessuno lo dice ancora.
Torna in cima
Anubi

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/06/09 23:44
Messaggi: 621
Anubi is offline 






NULL
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 15:45:03    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Curiosità:

La ditta roseisland produce battelli e scafi mentre la rosa & c. laminati,ma le due ditte non sono separate dato che i proprietari o dirigenti sono parenti di nome Rosa da cui il nome della ditta (Fabio Rosa Gabrio Rosa Davide Rosa Francesca Rosa )
http://www.roseisland.it/Ita/roseisland.htm (cliccare sulla voce la squadra)

mi fermo se no vado off topic Confused

_________________
Le cose intorno a noi nascondono una realtà più profonda dove il tempo e lo spazio abituali perdono senso
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 904
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 15:56:58    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Riguardo alla pagina di facebook - degradante e ingiurosa - invito tutti gli utenti a risolvere tutti i rebus in pieno stile satanico (sotto ai rosacroce) nella sezione foto.

Credo che tra poco la polizia postale eliminerà la pagina...

Non si tratta di una ragazzata, ma c'è un linguaggio.
Che ne pensate?

http://www.leggo.it/articolo.php?id=108914
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
bretella

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 24/10/09 21:58
Messaggi: 533
bretella is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 16:07:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

amelia123 ha scritto:
Un operaio della zona ha detto: ”Io ci sono stato a cercare là, non c’era assolutamente niente”. L’uomo lavora nella ditta Rosa & C., una Spa che produce laminati industriali, proprietaria proprio del terreno sterrato e al momento incolto, dove è stata trovata Yara Gambirasio. La Rosa & C. Spa è un’azienda molto grande con diversi capannoni, sia industriali che ad uso ufficio, che si estende per un fronte di oltre 100 metri e termina proprio alla fine della strada asfaltata oltre la quale comincia il campo incolto dove sono stati trovati i resti

ovvero la rosa si preoccupa di rendere ben evidente il fatto che luogo e data del ritrovamento non sono casuali?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
bretella

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 24/10/09 21:58
Messaggi: 533
bretella is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 16:12:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mantenos ha scritto:
* Vesna Paraflu
* Shirubia Khmaey Krahom
* MonsieurChaplin Verdoux
* Mya HallucinogenMorphine
* Kostante Acida
* Stephanie Ferri

i nomi degli amministratori - amministratrici? inventati.. è palese come pure lo stile Gotico che richiama strane atmosfere

I nomi veri, invece.... BARBARA D'URSO, I VIANELLO, E PERCHE NO... MIKE BONGIORNO.....

poco fa a domenica cinque, Mazzi afferma: "sono ingenuo.... spero che l'assassino non sia tra noi qui ad ascoltarci......"


d'urso vianello bongiorno
l'unica ancora viva è barbara d'urso

vi viene in mente una barbara o un urso, orso o simili che possa essere minacciato attraverso questa pagina?

p.s. qualcuno può salvare quella pagina di facebook?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 904
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 16:20:30    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

piu avanti c'è anche una foto che mette in relazione i programmi della De Filippi con Sanremo... (il contesto si riferisce indiscutibilmente alla Televisione, agli autori e a quello che "loro" sanno.... ricordo sempre Costanzo - Ricci di alto rango...)

Cosa sta succedendo?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 17:07:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Cosa sta succedendo?


sta succedendo che state andando dove vi stanno portando.

In questo momento non esiste nemmeno la certezza che il cadavere sia quello di Yara.Si saprà forse domani con l'autopsia.


----------


IL MISTERO DEL RITROVAMENTO - Ora restano gli interrogativi sulla morte della ragazzina e sul ritrovamento del cadavere in uno dei luoghi più controllati dal 26 novembre scorso, data della scomparsa. Il corpo, in un campo incolto a Chignolo d'Isola (Bergamo), era disteso sulla schiena con le braccia all'indietro. A riferirlo è un testimone oculare, uno dei primi arrivati sul posto, che ha potuto osservare la scena del crimine prima che tutti venissero allontanati per fare spazio agli uomini della Scientifica. Secondo quanto si è appreso, i resti non erano individuabili da lontano, e nonostante si trovassero senza alcuna copertura nemmeno parziale sopra le sterpaglie, già da pochi passi risultavano praticamente invisibili. La scena apparsa davanti agli occhi delle prime persone accorse sul posto è stata quella di un cadavere in avanzatissimo stato di decomposizione: disteso sulla schiena, con le braccia all'indietro oltre il capo come nel tentativo di liberarsi da qualcuno di dosso, o forse per via di un breve trascinamento. Le mani parzialmente coperte dalle maniche del giubbotto, lo stesso che indossava il giorno che è scomparsa, come peraltro gli altri abiti che indossava, la felpa, i pantaloni elasticizzati e i guanti. In tasca sono stati trovati alcuni oggetti come un iPod, le chiavi di casa, una sim card e la batteria di un telefonino, presumibilmente il suo, che invece manca all'appello. Il corpo in alcuni tratti era quasi mummificato e in alcuni punti scarnificato forse per l'intervento di alcuni animali, e presentava dei taglietti, uno più esteso alla schiena all'altezza dei reni, altri più piccoli all'altezza del collo e del petto. Segni che però ancora non è chiaro se siano stati provocati da chi l'ha aggredita o se siano stati inflitti post mortem.
INDIZI INCERTI - Una parola certa su tutto ciò non si potrà avere, a livello investigativo, fino a quando gli accertamenti più approfonditi sugli oggetti trovati e le risultanze autoptiche, fissate per lunedì, non daranno il giusto valore a ciascuno di questi elementi. «Abbiamo trovato cose importantissime...» ha confermato il questore di Bergamo, Vincenzo Ricciardi. «Sono al lavoro ininterrottamente gli esperti scientifici dell'Ert (Esperti ricerche tracce) - ha aggiunto - cercano ogni traccia minuziosa, ma comunque ciò che è stato trovato è importantissimo. Qualcos'altro, invece, lo stiamo ancora cercando». Sarà l'autopsia di lunedì a fornire forse le prime risposte sulla morte della ragazza.
«Io ci sono stato a cercare là, non c'era assolutamente niente» ha detto domenica mattina, con parole smozzicate, un operaio che lavora nella ditta Rosa & C., una Spa che produce laminati industriali, proprietaria del terreno sterrato e al momento incolto, dove è stato ritrovato il corpo di Yara. Già sabato si era accennato al fatto che oltre alle ricerche effettuate dai volontari della Protezione Civile proprio in quel posto, anche i dipendenti della ditta avevano deciso, in una occasione, di effettuare una ricerca tutti insieme. «Sì, sì - conferma l'operaio - ci siamo stati a vedere in quel posto. E c'ero anch'io, ma là non c'era assolutamente niente». La Rosa & C. Spa è un'azienda molto grande con diversi capannoni, sia industriali che ad uso ufficio, che si estende per un fronte di oltre 100 metri e termina proprio alla fine della strada asfaltata oltre la quale comincia il campo incolto dove sono stati trovati i resti.

«NESSUNA AUTO IN FUGA» - Il questore ha anche smentito le indiscrezioni che parlavano di un testimone che sabato mattina avrebbe visto un'auto allontanarsi a gran velocità da dove, nel pomeriggio, è stato trovato il corpo di Yara. «Non c'è nessuna macchina. È una sciocchezza. C'è un solo testimone che è la persona che, mentre faceva volare uno dei suoi aereomodelli, ha trovato il corpo», spiega il questore.


http://www.corriere.it/cronache/11_febbraio_27/yara-brembate_3559bc30-4260-11e0-873c-64f8d558fc3b.shtml

Cool Confused
Torna in cima
biofa87

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 27/12/10 12:48
Messaggi: 13
biofa87 is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 17:24:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

le foto della pagina di facebook fanno venire i brividi..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Anonymous
















MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 17:44:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

(AGI) Bergamo - E' stato effettuato all'istituto di medicina legale di Milano il riconoscimento del cadavere di Yara Gambirasio da parte dei genitori Mara e Fulvio, che hanno raggiunto l'istituto insieme al questore di Bergamo Vincenzo Ricciardi. Al riconoscimento era presente anche l'anatomopatologa Cristina Cattaneo, che gia' ieri era stata a Chignolo sul luogo del ritrovamento della salma. I genitori, come di consueto, non hanno voluto rilasciare dichiarazioni.
Sempre all'Istituto di Milano sara' effettuata domani l'autopsia, alla quale parteciperanno anche un genetista e un patologo.

http://www.agi.it/rubriche/ultime-notizie-page/201102271458-cro-rom0061-yara_i_genitori_hanno_effettuato_il_riconoscimento


ma la madre di Yara non si chiama Maura? Shocked

(Sara, Yara...)


«Ora vogliamo sapere cosa è successo»

Dopo la tortura lo strazio. Il corpo di Yara in quel campo d'inverno ha ribaltato tutto. L’anelito a una certezza pur che sia, anche la peggiore, era una lenitiva illusione. Per questa famiglia, che con delicata fermezza ha vissuto speranza disperata e limpida, ora la tortura del «possibile» diventa il supplizio del «chi» e «perché».


........
«Non vogliamo sapere». Restituitela e non vi chiederemonulla, non vi indicheremo a dito come mai abbiamo fatto con chiunque nella nostra esistenza. Questo era il messaggio a fine anno. Per una ragazzina viva e provata. L’illusione è dissolta. Adesso c’è un corpo del quale compiere il riconoscimento prima dell’autopsia. In questa casa che stiamo a fissare intimiditi al di qua dei funghi celesti delle auto di servizio c’è l’incredulità che si possa aver compiuto quel gesto. C’è dolore e non c’è vendetta, non è ancora passata la sincerità dell’appello: «Non vogliamo sapere». Ma come si farà domani a non voler sapere «chi» e «perché»? E ora che la speranza è morta con lei i suoi genitorinon possono fare a meno di pretendere una risposta: «Che cosa le è successoe perché».

.........
L’hanno trovata. Dove già si era cercato. Portata dalle acque o portata in un secondo tempo? E’ proprio Yara ritrovata - almeno per una sepoltura, un ricongiungimento che mai darà pace - a riaccendere interrogativi, a sfiorare quelli che si sono impegnati.
http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/390801/


Ultima modifica di Ospite il Dom Feb 27 2011, 17:53:42, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
biofa87

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 27/12/10 12:48
Messaggi: 13
biofa87 is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 17:51:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

IMPORTANTE

leggete cosa ha scritto sulla pagina delle 2 gemelline scomparse, questo tizio ieri (sabato) alle 0.13, quindi prima del ritrovamento...

http://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=174816212565107&id=169083213138407

visitate anche la pagina di yara

http://www.facebook.com/pages/Yara-Gambirasio/115691911831992

c'è "Pilichi Lucia" che posta dei fotomontaggi di yara con delle rose rosse..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Anonymous
















MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 18:42:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Osservatorio minori: qualcosa nelle indagini deve cambiare


ROMA - «L'impiego ingente di mezzi e uomini non ha garantito il ritorno a casa di Yara, né tantomeno serve ad assicurare giustizia alla società»: il sociologo Antonio Marziale, presidente dell'Osservatorio sui diritti dei minori e consulente della commissione parlamentare per l'Infanzia, commentando il ritrovamento del cadavere di Yara Gambirasio, individua «un persistente difetto investigativo davvero imbarazzante».

E indica una lista lunga: «La madre di Cogne - dice Marziale- è stata condannata con un processo più indiziario che probatorio, infatti non è mai stata ritrovata nemmeno l'arma che ha ucciso Samuele. Il processo per la morte di Chiara Poggi brancola nel buio più totale. La scomparsa di Denise Pipitone è contrassegnata più da dichiarazioni ad effetto che da risultati sostanziali. I Misseri stanno tenendo in scacco gli inquirenti con una strategia drammaticamente farsesca».

Per Marziale «tutto ciò basta e avanza per dimostrare che l'avvento delle tecnologie sofisticate, in sostituzione delle vecchie ed artigianali 'inchieste del maresciallò, non sempre risulta funzionale alla macchina della giustizia». Il presidente dell'Osservatorio si dice «convinto che qualcosa a livello di articolazione delle indagini deve cambiare. Con ciò non intendo criticare gratuitamente l'azione meritoria delle Forze di Polizia e il contributo volontario della Protezione Civile e di altri diligenti cittadini, ma è chiaro che qualcosa non funziona. Un cadavere che, plausibilmente, non è stato mosso da un raggio di poche decine di chilometri - rimarca Marziale - non può essere occultato così facilmente».

«Le considerazioni sono due - conclude il sociologo - O i criminali hanno affinato la loro tecnica fino a diventare novelli Arsene Lupin oppure le strategie d'investigazione sono da rimettere in discussione. Rimane il fatto che, per conseguire il risultato di cui la giustizia sostanziale è portatrice è più sicuro rivolgersi a Striscia la Notizia».

Domenica 27 Febbraio 2011 - 12:31

http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=36744&sez=HOME_INITALIA&npl=&desc_sez=


Rolling Eyes qui c'è veramente da restar scioccati Shocked ovvere c'era da restar scioccati anche in altri casi prima di questo
Mr. Green
Torna in cima
legionario

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 05/03/10 12:50
Messaggi: 56
legionario is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 18:51:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

vi chiedo come al solito un aiuto per comprendere un passaggio che ancora mi sfugge..anche se può sembrare fuori contesto forse non lo è...

Sta passando sotto tono la notizia che il fotografo Fabizio Corona sia entrato in casa Scazzi, lui sostiene ovviamente con tanto di autorizzazione per una intervista, le dichiarazioni sono contrastanti.

la Signora Carlizzi inseriva una sua foto, senza però spiegarne apertamente il motivo,in questo articolo:
http://www.lagiustainformazione2.it/il-delitto-di-garlasco/317-delitto-chiara-poggi-colpo-di-scena.html che parlava di Chiara Poggi di 26 anni.

Grazie a tutti come al solito.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
brianzolo

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 28
Registrato: 02/04/09 19:08
Messaggi: 22
brianzolo is offline 

Interessi: calcio
Impiego: studente



italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 18:55:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sono personalmente disgustato e inorridito, in particolar modo da quello schifo fatto su fb.
da numeri e simbologia sembrerebbe esserci di mezzo rr e rc.
che possa riposare in pace

_________________
Sapere cosa è giusto e non farlo è codardia. (Confucio)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
bretella

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 24/10/09 21:58
Messaggi: 533
bretella is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 27 2011, 19:03:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

legionario ha scritto:
vi chiedo come al solito un aiuto per comprendere un passaggio che ancora mi sfugge..anche se può sembrare fuori contesto forse non lo è...

Sta passando sotto tono la notizia che il fotografo Fabizio Corona sia entrato in casa Scazzi, lui sostiene ovviamente con tanto di autorizzazione per una intervista, le dichiarazioni sono contrastanti.

la Signora Carlizzi inseriva una sua foto, senza però spiegarne apertamente il motivo,in questo articolo:
http://www.lagiustainformazione2.it/il-delitto-di-garlasco/317-delitto-chiara-poggi-colpo-di-scena.html che parlava di Chiara Poggi di 26 anni.

Grazie a tutti come al solito.


assolutamente impressionante!
non ho letto a fondo l'articolo e e dunque mi fido del tuo "senza però spiegarne apertamente il motivo"
ma il nome di corona non è inserito nemmeno nelle didascalie delle foto:

Citazione:
Didascalia immagini:
1.Chiara Poggi;
2.Alberto Stasi;
3. ;
4. Amiche di Chiara;
5. Il Giano Bifronte;
6. Chiara e le sue amiche;
7. Il coltello a farfalla.


ora, quale è il messaggio?
e come mai corona è andato a casa di sarah?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> delitti recenti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 68, 69, 70  Successivo
Pagina 3 di 70

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008