Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

VEGANISMO
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous
















MessaggioInviato: Ven Giu 29 2012, 13:52:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho un amico che è completamente ateo,è diventato così,perchè non ha accettato la morte del padre,che era giovane e è morto di un brutto tumore,spesso parliamo e mi dice,ma tu come fai a andare avanti e non notare che tutto questo è ingiusto,come faccio ad accettare che Dio mi porti via mio padre in quel modo,ma chi è Dio per permettere questo?
Probabilmente,mi chiedo,molti che rinnegano la propria essenza,partono da questo principio,per poi allontanarsi o contrapporsi.
Esiste il libero arbitrio,mbgatto afferma che esiste una sorta di schiavismo,ma io non vedo affatto schiavismo.
Siamo liberi di scegliere la via,ma dobbiamo accertarci di cosa facciamo,non si può scegliere come in politica,non è esattamente la stessa cosa.
Il fatto che la parte della chiesa ancora non corrotta,non intervenga più di tanto sulle questioni delle opposizioni,può darsi derivi dal fatto che si rispetta fino all'ultimo,il libero arbitrio,poichè se come ci viene detto,ad ognuno di noi viene dato un carico di dolore da portare sulle spalle,tanto quant'è la capacità di sopportazione individuale,è chiaro che non è dato sapere il fine ultimo di tutto questo,nè ai prelati,nè alle persone comuni e che quindi dobbiamo prendere il meglio della vita senza stare troppo a lamentarsi,anche perchè che si voglia vedere o no,tutti noi abbiamo il nostro dolore,che sia fisico o psichico è distribuito per ognuno,come del resto anche la gioia.
Quando mi si dice,ma lui è ricco,non ha dolore con sè,beh mi viene da pensare,perchè nonostante la ricchezza il dolore nella vita tocca anche a lui e questo l'ho potuto constatare in persone di mia conoscenza.
Essere ricco non significa non avere problemi,anzi....
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Ven Giu 29 2012, 13:52:39    Oggetto: Adv






Torna in cima
ZN

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 25/02/09 18:30
Messaggi: 661
ZN is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Nov 22 2012, 19:51:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando


_________________
Vi sono cose che sai di sapere
e cose che sai di non sapere,
ma vi sono anche cose che non sai di sapere
e cose che non sai di non sapere.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Conny75

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 04/09/12 13:46
Messaggi: 220
Conny75 is offline 

Interessi: Bodybuilding




italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 10:21:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho letto molte cose divertenti...la più comica riguarda quello schemino dove l'essere umano ha la dentatura e la conformazione dei denti e dei muscoli facciali da "erbivoro" per cui sarebbe una forzatura parlare di essere umano onnivoro.
Bene questa è proprio da ridere.....in realtà l'essere umano è nato cacciatore e raccogliatore, onnivoro dunque ma in prevalenza carnivoro.
Solo per caso l'essere umano nella regione dell'asia minore ha scoperto l'agricoltura.....dopo una cernita, gettando via i chicchi di grano più brutti (veniva raccolto il grano ed il risoc he nasceva spontaneo), l'uomo si è accorto che proprio in quel punto nascevano delle spighe....così iniziò l'agricoltura....
Chi racconta che l'essere umano è nato, generato per essere erbivoro è solo un gran cazzaro.
Essere vegetariani o peggio vegani è solo una una moda, nulla più...il mondo non diventerà mai un mondo migliore solo non mangiando la carne, è solo una buffonata.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
teodolinda

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 06/08/12 18:57
Messaggi: 14
teodolinda is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 10:44:45    Oggetto:  come l'uomo ha scoperto l'agricoltura
Descrizione:
Rispondi citando

Così, mentre i semini attendevano la primavera per germogliare gli uomini correvano qua e là affamati per rincorrere animali da scuoiare o andavano a pesca per catturare, magari a mani nude, qualche bel pesciotto da cucinare che so, a scottadito? poi l'uomo ha visto la spiga matura e dentro di sé ha sentito nascere l'arte panificatoria? erbivoro no, ma frugivoro forse è più corretto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Conny75

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 04/09/12 13:46
Messaggi: 220
Conny75 is offline 

Interessi: Bodybuilding




italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 11:56:43    Oggetto:  Re: come l'uomo ha scoperto l'agricoltura
Descrizione:
Rispondi citando

teodolinda ha scritto:
Così, mentre i semini attendevano la primavera per germogliare gli uomini correvano qua e là affamati per rincorrere animali da scuoiare o andavano a pesca per catturare, magari a mani nude, qualche bel pesciotto da cucinare che so, a scottadito? poi l'uomo ha visto la spiga matura e dentro di sé ha sentito nascere l'arte panificatoria? erbivoro no, ma frugivoro forse è più corretto.


Assolutamente, l'uomo era cacciotore e raccoglitore per natura e lo aveveo anche specificato bene.
Poi è divenatato agricoltore-pastore....
L'uomo che per "natura" è erbivoro è una balla da farci su solo tante risate....
Tra l'altro non ho mai incotnrato un vegetariano sano di mente, tutti quelli che conosco sono tipi stravaganti ma soprattutto pieni di mani ed ossessioni.
Ma dico io.....si può pensare "ad un mondo migliore" diventando tutti vegetariani???

Inorridisco poi quando leggo notizie come quella dei due genitori vegani che hanno fatto morire la loro bimba di 3 anni perchè la nutrivano in modo assolutamente vegano??? Niente carne, niente latte, niente uova....3 anni di bieron di passati di verdura e la bimba che è deceduta.....questo sarebbe il mondo migliore???
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Conny75

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 04/09/12 13:46
Messaggi: 220
Conny75 is offline 

Interessi: Bodybuilding




italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 12:19:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tra l'altro il veganismo non è solo una dieta come erroenamente si diceva in questo 3d ...ma uno stile di vita, una condotta spirituale che contempla l'antispecismo (ovvero per i vegani ogni specie animale vale l'altra, come dire che un uomo ha i stessi diritti di una mucca o maiale) e la tutela dei diritti degli animali che vorrebbero tutelata anche con leggi apposite.
Il veganismo è quindi una condotta morale, etica ed una sorte di vera e propria religione in quanto secondo i vegani anche gli aniamali hanno un'anima tale e quale a quella degli esseri umani.
In pratica siamo alla follia più completa.....uno sciocco movimento new age che ha preso piede a cavallo tra la fine delgi anni '90 e il 2000.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
merovingio75

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 22/08/12 22:11
Messaggi: 88
merovingio75 is offline 

Interessi: finanza, bASKET
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 20:31:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

il miele è vomito d'api ( rigurgitato dalla pancia )
l'uovo è il ciclo mestruale della gallina ( non un aborto o un feto )
il latte di mucca presenta pus dovuto ad infezioni create nel procsso di mungitura ( e il pus non è pastorizzabile )
la carne introduce colesterolo ed estrogeni nel sangue ( ne hai bisogno?)
nel formaggio è presente la caseiomorfina ( da dipendenza a chi la assume )


Frnaceschetti, ti prego di fare due paroline sull'argomento o richiamare vecchi post

_________________
e.b.


" E' facile scrivere poesie, la cosa difficile è viverle"
Charles Bukowsky
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
merovingio75

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 22/08/12 22:11
Messaggi: 88
merovingio75 is offline 

Interessi: finanza, bASKET
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 20:37:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Chiaramente saprai che l'uomo è l'unica specie che uccide i propri simili....

ma forse per Conny75 anche questo fa parte dell'evoluzione maggiore dell'uomo carnivoro.....

Cerchi di difendere i tuoi diritti maggiori rispetto ad una vacca o un maiale?
Spero che non siano mai stati in dubbio
Io credo che l'uomo abbia potenzialità e doni maggiori che il mondo animale.
Cio' non vuol dire che, se essi vengono usati in un modo "bestiale", tu non possa scegliere di retrocedere volontariamente dal tuo processo evolutivo...

_________________
e.b.


" E' facile scrivere poesie, la cosa difficile è viverle"
Charles Bukowsky
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
merovingio75

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 22/08/12 22:11
Messaggi: 88
merovingio75 is offline 

Interessi: finanza, bASKET
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 20:49:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E sicuramente è off-topic il fatto che un acro di terra coltivato a legumi, verdure,frutta sfamerebbe un numero esponenziale di persone rispetto allo stesso acro usato per mangime per vacche, polli e maiali.....

mah....

_________________
e.b.


" E' facile scrivere poesie, la cosa difficile è viverle"
Charles Bukowsky
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adularja

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 19/01/12 14:48
Messaggi: 524
Adularja is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Nov 24 2012, 04:49:02    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sono felicissima da 2 anni a questa parte: son diventata vegetariana. Non passa giorno che nn ringrazi Dio per aver conseguito questo obiettivo. Io che fin da bambina, da quando mi spiegarono cos'era la carne, ho sempre rifiutato l idea di mangiarla.
Io sostengo che ogni creatura vivente abbia gli stessi diritti dell'uomo e non mi sento per questo una matta. Non è x me una moda. Basti pensare che da tre anni no riuscivo ad ingoiare Bocconi di carne, mi ci addormentavo e mi svegliavo con gli stessi in bocca.
Da quando non mangio più cadaveri son felice e sento di essere in pace col creato.
No. Nessuna moda. Quando sono a tavola con altri scelgo ciò che voglio mangiare senza dar spiegazioni di sorta e senza voler convincere nessuno. E son felice!
Diventar Vegana? Ci penso seriamente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
teodolinda

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 06/08/12 18:57
Messaggi: 14
teodolinda is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Nov 24 2012, 08:55:21    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

OH! santi numi! ancora discriminazioni...forse adesso è il turno dei vegetariani (con questo termine inglobo tutti coloro che non si nutrono di carne morta), ormai i "teroni" sono stati oscurati da marocchini e quindi da extracomunitari in genere, i gay stanno trovando la loro collocazione sociale, i trans più o meno anche, le donne hanno conquistato la giornata contro la violenza su di esse. Che facciamo? ecco, un diverso che da estremamente fastidio può essere colui che non mangia carne. Oh bella! ma come? ci sono i celiaci, gli allergici, i portatori di handicap vari, non ci sono più i democristiani, e nemmeno i comunisti, siamo trasversali, a tutto e su tutto. Il voto alle donne lo hanno dato, gli uomini stanno imparando a fare pipì da seduti, i bambini dislessici vengono seguiti. Davvero, restano solo i vegetariani Rolling Eyes ma la gente non ha niente di meglio da fare? dalle mie parti alcuni anziani usano ancora una locuzione che mi piace moltissimo perché invita la persona in indirizzo ad cimentarsi in un esercizio che la distoglie dall'appoggiare il suo occhio sulle faccende altrui: "...bàsete 'l cul"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Conny75

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 04/09/12 13:46
Messaggi: 220
Conny75 is offline 

Interessi: Bodybuilding




italy
MessaggioInviato: Lun Nov 26 2012, 09:18:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non si discrimina nessuno ma far passare per sbagliato chi mangia carne è unb assurdo....
Se a qualcuno la carne non piace la può non mangiare senza stare a raccontare la storiella dei diritti degli animali, di un mondo migliore, etc etc....
Non ti piace la carne? semplice non mangiarla.....
Non apprezzo però quest'ondata di fanatismo e la gente che ti guarda mentre ti stai sparando una bisteccone e ti fa la predica.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Conny75

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 04/09/12 13:46
Messaggi: 220
Conny75 is offline 

Interessi: Bodybuilding




italy
MessaggioInviato: Lun Nov 26 2012, 09:29:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non mangio formaggi stagionati ma non è che rompo i coglioni a chi li mangia....o creo un movimento contro l'uso del formaggio perchè è ricco di grassi saturi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
teodolinda

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 06/08/12 18:57
Messaggi: 14
teodolinda is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Nov 26 2012, 09:57:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Basterebbe che ognuno si facesse i fatti propri, sarebbe sufficiente. Nemmeno a me piace chi guarda nel mio piatto e commenta. Adesso vado a comperare il giornale, mi porto il cane, la cui compagnia vale più di quella di molti umani. Devo tenerlo al guinzaglio, il mio ferocissimo cucciolo di border collie si sente molto discriminato, molto più dal guinzaglio che dalla sua alimentazione diversa: in una famiglia di vegetariani il massimo della libidine alimentare è la ricotta ed ogni tanto un uovo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Conny75

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 04/09/12 13:46
Messaggi: 220
Conny75 is offline 

Interessi: Bodybuilding




italy
MessaggioInviato: Lun Nov 26 2012, 12:32:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Esatto teodolinda....basterebbe che ognuno mangiasse ciò che più gli piace senza rompere le scatole al prossimo o creare movimenti assurdi contro determinati cibi.
Sono di Roma e purtroppo da queste parti qualche fighetto ore per moda si è fatto vegetariano....non è bello tagliare un bel boccone di bistecca fiorentina e sentirsi dire da qualcuno "guarda che mangi un cadavere!".
I suopermercati stanno quasi tutti allestendo gli angoli per i vegeteriani, con formaggi di sosia, gelato e latte di riso, hamburger o bistecche di soia....
Stanno aprendo molti risotranti vegetariani.
E' anche questo solo un grande businnes.....
Insomma al mondo di oggi è una moda l'essere veegtariano e ciò che non mi piace è che molti si pavoneggiano in giro di esser vegetariani e credono di far passare per idioti coloro che mangiano la carne.
Secondo me ognuno mangia ciò che gli piace senza mettere i manifesti dell sua dieta e dare fastidio al prossimo.
Da anni, tantissimi anni ormai, mangio moltissime proteine e moltissdimi grassi animali e quasi zero carboidrati....salumi, pancetta, lardo, bistecche da 1.5 chili, polli, agnelli, maialini da latte, hamburger, salisccie......sono in perfetta salute e soprattutto sono un atleta niente male.
A quasi 40 anni gioco ancora a calcio, pratico culturismo e faccio tanta corsa ogni giorno, mi sento veloce, forte ed ho il ventre a "tartaruga".
Sulla mia pelle ho constatato che la favoletta del grasso animale che fa male ed alza i valori del colesterolo è una grossima balla dato che uan volta allì'anno mi sottopongo alle analisi del sangue ed ho valori perfetti che un vegetariano si sogna!!!
Questa estate, complice il grande caldo debilitante, ero addirittura leggermente anemico ed ho aumentatao il già largo consumo di carne che faccio quotidianamente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 3 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008