Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

scie di veleni
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Progetti concreti
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
B

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 10:45
Messaggi: 113
B is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Mag 08 2009, 21:34:58    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LUNEDì 11 MAGGIO - PUNTATA DI REBUS da non perdere





Lunedì 11 MAGGIO 2009
ALLE 20.45 E ALLE 22.00 CIRCA (DOPPIA PUNTATA)
Odeon e Odeon24 (SKY827)
REBUS 2009, LA NUOVA SERIE


"SCIE CHIMICHE, quale verità?"
Secondo alcuni studiosi, nei nostri cieli vengono condotte sperimentazioni indebite riferibili a tecnologie militari. Si tratta di una fobia ingiustificata o di timori fondati? E’ possibile che alcune scie rilasciate da aerei in volo possano nascondere verità terribili?

Ospiti in studio:
Rosario Marcianò, informatico e studioso di "scie chimiche"
Giorgio Pattera, biologo

Nel corso della puntata verranno mostrati stralci del documentario elaborato da Spazioindaco (
), oltre a una piccola porzione del docu-film sul tema di Discovery Science.

DATE UN GIUDIZIO A REBUS, l'unica trasmissione ad affrontare realmente tematiche importanti come il signoraggio, le scie chimiche e i fatti dell'11/09:

Il sondaggio è quasi a fine pagina.

_________________
"Se un albero vuole innalzare i suoi rami fino al cielo, le sue radici devono sprofondare fin nell'inferno." Friedrich Nietzsche
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Mag 08 2009, 21:34:58    Oggetto: Adv






Torna in cima
Valens

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 26/01/09 19:11
Messaggi: 198
Valens is offline 

Interessi: legali 1%
Impiego: camise, calseti, nissioli e sugamani, basta che no li gabia da stirar



italy
MessaggioInviato: Dom Giu 14 2009, 20:24:17    Oggetto:  ALOE
Descrizione: un miracoloso regalo che ci ha fatto la natura
Rispondi citando

ALOE
Ne esistono più di 180 specie, ma quelle maggiormente impiegate sono di pochi tipi:
- aloe ferox miller;
- aloe barbadensis miller o aloe vera (è la più diffusa);
- aloe arborescens (meno diffusa ma è la migliore: ha una concentrazione di principi attivi che vale tre volte quella dell’aloe vera);
Appartengono alla famiglia delle gigliaceae. Sono piante xerofite che vivono nelle regioni calde desertiche; sono a tronco legnoso sormontato da un ciuffo di foglie carnose a cuticola spessa e margine spinoso.
L’infiorescenza è di grandi dimensioni, con fiori gialli o rossastri nella maggior parte delle specie.
L’aloe ferox raggiunge altezze che variano da 2 a 5 metri. Ha foglie disposte in densa rosetta, ovali-lancelolate, spinose, sul margine ed anche sulle due facce. Ha fiori rossi.
L’aloe barbadensis raggiunge altezze che variano da 30 a 50 cm. Le foglie sono lanceolate e le spine sono presenti solo sul margine. I fiori sono gialli.

Vengono impiegate le foglie, e a seconda dei fini terapeutici vengono utilizzate due differenti parti:
- dai tubuli periciclici esterni posti al di sotto dell’epidermide fogliare si estrae il SUCCO, ricco di ANTRACHINONI (si è scoperto essere importantissimi per curare l’artrosi);
- dal parenchima centrale della foglia si estrae il GEL, ricco di acqua, enzimi, POLISACCARIDI, ormoni della crescita, acidi organici.

Questa pianta contiene una straordinaria quantità di sostanze nutrienti:
- Tutte le vitamine B; C; E; A;
- Minerali: potassio; ferro; calcio; fosforo; sodio; magnesio; manganese; rame; zinco; cromo; selenio; boro;
- Mono e polisaccaridi (agiscono da tonico per le articolazioni, mantenendole elastiche, proteggono il colon evitando di far assorbire le materie tossiche di scarto, coadiuva il lavoro della flora batterica intestinale fungendo da schermo protettivo contro i microbi); In particolare i MUCOPOLISACCARIDI sono sostanze che vengono normalmente prodotte dal nostro organismo nei primi anni della nostra vita, sino alla pubertà. Sono zuccheri complessi, presenti nelle cellule responsabili del n/s sistema immunitario (acemannano): poterne assumere dopo l’età dello sviluppo può essere come prendere un elisir di eterna giovinezza...
- L’acemannano –presente nel n/s tessuto connettivo e prodotto solo fino alla pubertà- si trova molto raramente in natura, e lo possiamo trovare solo nell’ALOE, nel GINSENG, nello shitake, nell’eleuterococco, nell’astragalo e nella polvere di cartilagine di squalo. Attiva i fagociti e facilita la disgregazione delle proteine estranee, che procurano allergie nell’intestino crasso e intolleranze alimentari;
- Aminoacidi essenziali e secondari (quasi tutti), importantissimi per la sintesi delle proteine: incrementa la produzione di proteine fornendo quasi tutti gli aminoacidi di cui abbiamo bisogno. In particolare accelera la produzione dei tessuti cutanei, favorendo i fenomeni di cicatrizzazione e comunque di guarigione da ferite e ustioni;
- Acidi grassi poliinsaturi (responsabili della crescita della cellula, per la protezione delle cellule neuronali –in particolare della guaina che le rivestono, la mielina) e di numerose funzioni intestinali;
- Enzimi;
Le proprietà straordinarie non sono solo queste. Infatti è
- Battericida;
- Antibiotico;
- Analgesico;
- Immunostimolante (stimola l’attività del n/s sistema immunitario, affiancandosi all’operato dei globuli bianchi, anziché sopprimerli come un normale antibiotico);
- Cicatrizzante;
- Antinfiammatorio;
- Antiparassitario intestinale;
- Purificante;
- Disintossicante;
- Migliora la digestione.
È ADATTOGENICA, quindi i suoi effetti sono svariati sull’organismo di chi la assume, a seconda dello stato fisico in cui si trova; cioè a seconda di ciò di cui si ha bisogno, si avranno particolari benefici.

_°_°_°_°_°_°_°_°_°_°_

In farmacia, parafarmacia ed erboristeria si può trovare l’aloe in gel e pomata ad uso esterno, e questa può essere utilizzata come disinfettante antibatterico e antibiotico (attenzione, perché va molto in profondità e se la ferita non è pulita tende a portarsi dietro anche la sporcizia…); come antipiretico (è molto indicata per chi si ustiona, perché ha proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche, ed emollienti); come cicatrizzante (accelera i processi di cicatrizzazione);

E’ molto indicata per la chelazione.
Il succo che si estrae dalle foglie viene venduto in flaconi.
La cosa più comoda è comperare il succo di aloe, che –una volta aperto- deve essere conservato in frigo.
I dosaggi, more solito, sono individuali.
Si dice infatti che –per chi non è abituato e non ha buone abitudini alimentari- i primi giorni faccia andare un po’ più di corpo. E’ normale. L’aumento delle evacuazioni nei primi 2-3 giorni è la prova dell’efficacia disintossicante che può fornirci questa pianta miracolosa.
E’ comunque possibile cominciare a prenderla al mattino, quando si è ancora a digiuno, ed iniziare magari con un cucchiaino da caffè, ed aumentare le dosi gradualmente, giorno per giorno, sino ad arrivare a prenderne 40 ml nell’arco della giornata (di solito i flaconi hanno il misurino).
Si può prenderla due volte al giorno, purché lo stomaco sia vuoto (io ne prendo 20 ml al mattino quando mi alzo, prima di fare colazione, e la sera, altri 20 ml, ½ ora prima di cena).
Il sapore non è gradevole. Tuttavia c’è di peggio, e comunque alla fine è solo un sorso. Si può aggiungere ad un succo di frutta, se proprio non riuscite a berla “cruda”.
Ho scoperto che in erboristeria vendono flaconi di Aloe Vera con l’aggiunta o di ananas o di mirtillo. È una vera chicca, perché rendono il sapore più accettabile (io avevo provato quella all’ananas), e poi perché:
- l’ananas contiene degli enzimi che favoriscono la digestione, pertanto ne aumenta il potere;
- il mirtillo, invece, è importante perché protegge i vasi sanguigni e migliora la circolazione del sangue, favorendo il viaggio delle sostanze benefiche contenute nell’aloe.

C’è chi coltiva la pianta e ne estrae le foglie.
Bisogna però saperle incidere e soprattutto prendere le parti che servono, altrimenti si rischia di rovinare l’intestino perché contiene anche sostanze tossiche.

_°_°_°_°_°_°_°_

LA RICETTA DI PADRE ZAGO
Padre Romano Zago fu un grande.
Dal caldo Brasile, il buon fraticello francescano, triturando una percentuale di foglie di ALOE ARBORESCENS con miele e grappa ha creato un super “pappone” che sembra sia molto efficace nella lotta contro i tumori.
Recenti studi hanno infatti dimostrato che questa pianta ha in se delle proprietà uniche e straordinarie. L’erborista mi ha detto che è in grado di procurare questo speciale “pappone”, e che il più delle volte le persone che gliene chiedono sono mandate dall’oncologo. Ho sentito spesso dire che l’assunzione di questa pappa viene consigliata anche a coloro che fanno chemioterapia, perché ne riduce gli effetti tossici e debilitanti.

In internet, c’è un sito apposito che parla di aloe e di padre Zago, vi si trova l’esatta ricetta, e vi spiegano anche come si coltiva la pianta, come si devono estrarre le foglie e le percentuali giuste di aloe miele e grappa da utilizzare.

_°_°_°_°_°_°_°_°_°_°_

La mia personale terapia chelante è in continua evoluzione.
Provo su me stessa e imparo a capire cosa è meglio fare per stare meglio.
Per esempio attualmente, appena mi alzo al mattino, bevo un misurino da 20 ml di aloe con un cucchiaino di miele (la grappa di mattina no, sennò…!) e prendo una compressa di ginkgo biloba. Dopodiché mi lavo, mi vesto e dopo faccio una normale colazione con un bel bicchiere di succo di mela (in cui ho stemperato un cucchiaio di farina di orzo pregermogliato) e un po’ di biscotti.
A pranzo prendo una cp da 350 mg di clorella, e 1 cp di ALA.
Quando torno dal lavoro bevo un altro misurino di aloe, poi faccio la doccia e pratico per 5 minuti Qi-Gong.
A cena prendo una cp da 350 mg di clorella.
Prima di dormire prendo 1 opercolo di magnesio da 300 mg.
I risultati sono:
- crisi di emicrania rare;
- diminuzione dei dolori mestruali e flusso emorragico sensibilmente ridotto;
- l’intestino lavora in modo regolare e non ho più avuto coliti;
- risoluzione di problemi legati ad alcune allergie: ora posso mangiare la peperonata senza diventare un gamberetto e soffrire come una bestia; quest’anno non ho ancora fatto ricorso agli antistaminici per le allergie ad alcuni pollini;
- scomparsa di dolori articolari;
- scomparsa di tendiniti (ne soffrivo perché da giovane ho praticato sport);
- pelle luminosa ed elastica;
- riduzione dei problemi di ritenzione idrica;
- ridotta formazione di cellulite;
- raggiunto peso forma senza fatica (persi quasi 10 kg in neanche un anno);
- maggiore resistenza fisica;
E questi sono solo i miglioramenti fisici.
Sono migliorate la memoria, la concentrazione, e la velocità di apprendimento.

Devo però aggiungere che la mia casa e l’ufficio dove lavoro sono orgonizzati, e che se vado in giro ho SEMPRE una pietra in tasca: a casa mi sto facendo un piccolo “arsenale” di pietre e cristalli e, a seconda di come mi sento, ne scelgo uno (amo molto la malachite).

_°_°_°_°_°_°_°_°_°_°_

Sempre a dispo per qualsi info

_________________
io sono te,
tu sei me,
egli è nostro, tutti e due siamo suoi.
Che tutto sia
per il nostro prossimo
Georges I. Gurdjieff
_°_°_°_°_°_°_°_°_
I GA IGA I GAI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Gennaro

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/01/09 21:40
Messaggi: 454
Gennaro is offline 






NULL
MessaggioInviato: Dom Giu 14 2009, 23:52:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
- crisi di emicrania rare;
- diminuzione dei dolori mestruali e flusso emorragico sensibilmente ridotto;
- l’intestino lavora in modo regolare e non ho più avuto coliti;
- risoluzione di problemi legati ad alcune allergie: ora posso mangiare la peperonata senza diventare un gamberetto e soffrire come una bestia; quest’anno non ho ancora fatto ricorso agli antistaminici per le allergie ad alcuni pollini;
- scomparsa di dolori articolari;
- scomparsa di tendiniti (ne soffrivo perché da giovane ho praticato sport);
- pelle luminosa ed elastica;
- riduzione dei problemi di ritenzione idrica;
- ridotta formazione di cellulite;
- raggiunto peso forma senza fatica (persi quasi 10 kg in neanche un anno);
- maggiore resistenza fisica;
E questi sono solo i miglioramenti fisici.
Sono migliorate la memoria, la concentrazione, e la velocità di apprendimento.


Cacchio!Sei meglio di Panoramix! Very Happy


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sR

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/01/09 10:25
Messaggi: 576
sR is offline 






stkitts_nevis
MessaggioInviato: Lun Giu 15 2009, 11:52:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

domande veloci veloci:
cos'è la clorella?
cos'è l'ala?

e le pietre che usi quali sono?

_________________
...e quindi uscimmo a riveder le stelle. Dante Alighieri Canto XXXIV Inferno
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
setticlavio

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/02/09 15:00
Messaggi: 151
setticlavio is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Giu 15 2009, 12:30:10    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

valens cos'è la cp?

è da un pò di giorni che in casa mia ho piazzato delle OQ ( sono delle orgoniti di solo quarzo) e devo dire che quando vado a letto dormo molto meglio e mi ricordo tutti i sogni che faccio... consiglio a tutti di farsi un proprio giardino di minerali... aiutano davvero tanto!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger Skype
Valens

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 26/01/09 19:11
Messaggi: 198
Valens is offline 

Interessi: legali 1%
Impiego: camise, calseti, nissioli e sugamani, basta che no li gabia da stirar



italy
MessaggioInviato: Mar Giu 16 2009, 22:22:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

domande veloci veloci:
cos'è la clorella?
cos'è l'ala?

e le pietre che usi quali sono?


La clorella è un'alga. l'Ala è l'acido alfa lipoico. Qualche post più su ne ho parlato. Vengon venduti in compresse e si trovano in erboristeria, farmacia e parafarmacia.
Leggi i primi post. Poi se hai dubbi ne riparliamo.
Le pietre che uso sono: il quarzo ialino, quarzo rosa, ametista, agata blu, magnesite, lapislazzuli, malachite, tormalina nera... ostregheta go 'na miniera casa!

@ setticlavio
cp = compressa
Sono commossa e felice del fatto che stai avendo dei benefici dalle orgoniti OQ
Mi raccomando, tienimi aggiornata!

Ciao a tutti
IGAIGAIGAI!

_________________
io sono te,
tu sei me,
egli è nostro, tutti e due siamo suoi.
Che tutto sia
per il nostro prossimo
Georges I. Gurdjieff
_°_°_°_°_°_°_°_°_
I GA IGA I GAI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
setticlavio

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/02/09 15:00
Messaggi: 151
setticlavio is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Giu 25 2009, 15:37:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

vi posto le immagini del "crystalbuster" che ho messo in giardino...

è praticamente uguale a quello che ha consigliato valens nel tread sulle scie chimiche..

si fa una buca in terra e la si riempie con un bel pò di graniglia di quarzo ( io ci ho messo quella da acuari e quella che serve come filtro per le piscine per un totale di 40 kg)

si prendono dei cristalli di quarzo ( io ce ne ho messi 3 cicciotti ma ne basta anche uno) e li si mettono in mezzo ...

si prende un tubo di metallo e lo si incastra a terra..

si ricopre di terra il tutto...

FINE!!!

è semplicissimo ed economico, ora vediamo se funziona!!



questa è la buca riempita con la graniglia e i cristalli in mezzo



questo è a lavoro finito....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger Skype
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Giu 25 2009, 18:57:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ottimo lavoro, facci sapere cosa succede, soprattutto se l'effetto delle scie si attenua sopra il tuo giardino!
Torna in cima
setticlavio

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/02/09 15:00
Messaggi: 151
setticlavio is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Giu 30 2009, 13:47:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

è ormai passata quasi una settimana dall'installazione del crystalbuster.

intanto devo dire che funziona
!

cose che ho constatato durante le mie osservazioni:

-di sera sono tornati i pipistrelli (non c'erano da anni)

-attorno al fazzoletto di terra dove c'è il CB ci sono un sacco di insetti in più ( danno quasi fastidio Smile )


- guardando il cielo di giorno si notatno STORMI di rondini che svolazzano sopra la mia via



altre considerazioni:

il CB funziona meglio se alla luce del sole; purtroppo sono attorniato di case quindi al sole ci resta fino alle 3 del pomeriggio, dopo quell'ora perde di efficacia.

ho usato sia del quarzo puro in graniglia che quarzite ( che ce posso fà, me l'hanno regalata) , infatti se guardate la foto il quarzo puro è quello rosino e la quarzite ( quarzo con dei residui di gesso) è bianca.

il tubo a mio parere è troppo corto perchè è vero che aiuta il cielo, fa tornare le nuvole, e cancella un pò di pappa chimica, ma ho letto che più è alto il tubo più spara in alto.

QUINDI

io appena trovo del quarzo tritato ad un prezzo ragionevole toglierò la quarzite e mettrerò quello puro

cambierò il tubo mettendocene uno più lungo..

e voi? quand'è che ve ne fate uno vostro?!?!?!

ciao! Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger Skype
sR

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/01/09 10:25
Messaggi: 576
sR is offline 






stkitts_nevis
MessaggioInviato: Mar Giu 30 2009, 15:59:58    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

io vivo in appartamento... dove lo metto?

Very Happy

ps. ma in casa cosa dovevamo usare???

_________________
...e quindi uscimmo a riveder le stelle. Dante Alighieri Canto XXXIV Inferno
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Giu 30 2009, 18:37:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Anche io non posso mettere niente, x la casa c'è l'orgonite.
Non c'è qualche disegno che spiega meglio come crearsene uno?
Torna in cima
setticlavio

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/02/09 15:00
Messaggi: 151
setticlavio is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Giu 30 2009, 19:10:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

non avete neanche una terrazza? perchè si può fare da terrazza... basta mettere il tutto dentro un vaso ( meglio se non di plastica) e il gioco è fatto..

ecco com'è fatta un'orgonite di solo quarzo:



questa è un'orgonite bella cicciona...



un'altra di dimensioni più modeste



ecco, questa è una bomba! non è altro che una conchiglia di lumaca con dentro della graniglia di quarzo, sigillata con della cera. da quello che so la forma a spirale del "guscio" della lumaca è un amplificatore di potenza. infatti l'energia si sente di brutto anche se è di dimensioni nettamente ridotte rispetto agli altri dispositivi.
saluti Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger Skype
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Giu 30 2009, 19:40:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se la terrazza è (scusate il termine Very Happy ) a loggia va bene lo stesso? Penso di no xò!
Torna in cima
sR

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/01/09 10:25
Messaggi: 576
sR is offline 






stkitts_nevis
MessaggioInviato: Mar Giu 30 2009, 22:06:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

dove è che si spiegava come farle?
_________________
...e quindi uscimmo a riveder le stelle. Dante Alighieri Canto XXXIV Inferno
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Valens

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 26/01/09 19:11
Messaggi: 198
Valens is offline 

Interessi: legali 1%
Impiego: camise, calseti, nissioli e sugamani, basta che no li gabia da stirar



italy
MessaggioInviato: Mar Giu 30 2009, 22:24:21    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Intanto tanti complimenti a Setticlavio!
Vedo che ti stai scatenando... bravo!
Consiglio a tutti di guardare le sue bellissime foto. Il lavoro è eccellente ed è di esempio per tutti.

Megamind
puoi mettere il cristalbuster nel terrazzo, purché il tubo sia inclinato e punti verso il cielo
il quarzo del vaso va poi messo a massa con l'impianto di terra (praticamente un filo elettrico spellato dentro al vaso collegato alla "terra" di una presa...mi raccomando solo il filo di terra!!!)

sR
per fare un'orgonite OQ puoi vedere le foto di Setticlavio...mi raccomando granella di vero quarzo, non fatevi fregare dai negozianti di acquari

_________________
io sono te,
tu sei me,
egli è nostro, tutti e due siamo suoi.
Che tutto sia
per il nostro prossimo
Georges I. Gurdjieff
_°_°_°_°_°_°_°_°_
I GA IGA I GAI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Progetti concreti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 3 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008