Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Dio e Non Dio
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous
















MessaggioInviato: Dom Dic 27 2015, 23:27:56    Oggetto:  Dio e Non Dio
Descrizione:
Rispondi citando



Germania, primi anni del Novecento. Durante una conferenza presso l'università di Berlino, un noto intellettuale lanciò una sfida all'uditorio studentesco: "E' vero che Dio ha creato tutto ciò che esiste?"
Uno studente sollevò il braccio e rispose: "Certo!"
"Orbene" - proseguì l'intellettuale - "se Dio ha creato tutto, allora ha creato anche il male, dato che il male esiste oggettivamente, ed è soverchiante intorno a noi. E siccome noi siamo ciò che produciamo, se Dio esistesse, sarebbe prevalentemente malvagio."
Gli studenti ammutolirono, e l'intellettuale sorrise. "In realtà questo discorso non vuole provare che Dio sia malvagio, ma solo che non esiste. E' semplicemente un mito religioso."

Un altro studente sollevò il braccio. "Posso, signore?"
"Dimmi pure."
Lo studente si alzò in piedi. "Secondo lei, signore: il freddo esiste?"
"Domanda profonda", constatò l'intellettuale, tra le risatine degli altri studenti. "E' del tutto evidente che esista, ragazzo mio."
Il giovane scosse il capo. "Nossignore. Secondo le leggi della fisica ciò che definiamo freddo è in realtà assenza di calore. Ogni corpo od oggetto può essere analizzato e studiato solo quando possiede o trasmette energia, e il calore è propriamente la manifestazione di un corpo quando possiede o trasmette energia. Lo zero assoluto (-273 °C) è la totale assenza di calore, quindi di energia; tutta la materia cessa di essere analizzabile a quella temperatura. Il freddo, quindi, in realtà non esiste. Esiste il calore. Noi abbiamo creato la parola 'freddo' per descrivere l'assenza di calore."
L'intellettuale annuì. "E allora?"
"Signore, esiste l’oscurità?", proseguì lo studente.
"Naturalmente."
"Ancora una volta signore, purtroppo lei è in errore. L’oscurità è in realtà assenza di luce. Noi possiamo analizzare la luce, ma non possiamo analizzare l’oscurità. Possiamo usare il prisma di Newton per misurare le lunghezze d’onda di ciascun colore. Ma l’oscurità non è misurabile. E sa perché non lo è?"
L'intellettuale sospirò.
"Perché non esiste", affermò il ragazzo. "Oscurità è un termine che abbiamo inventato per descrivere ciò che accade in assenza di luce. Mi appresto a concludere. Signore, secondo lei il male esiste?"
“Esiste, e non solo secondo me. E' intorno a noi. Lo vediamo ogni giorno. E’ nella crudeltà umana, nei crimini, negli abusi, nelle violenze. Tutte queste cose non sono altro che manifestazioni del male. Ora vorresti negare l'esistenza del male?"
"Sissignore. Con tutto il rispetto, il male non esiste, o almeno non in quanto attributo indipendente. Il male è essenzialmente assenza di bene. E’ una parola che l’uomo ha inventato per descrivere l’assenza di Dio. Dio non ha creato il male. Il male nelle sue infinite manifestazioni riflette il grado di assenza di Dio nelle cose e nelle creature. E’ come il freddo che si manifesta quando non c’è calore o l’oscurità che si manifesta quando non c’è luce."
L'uditorio mormorò per qualche secondo, e poi iniziò ad applaudire.
Il rettore dell'Università raggiunse lo studente: "Interessante visione. Come ti chiami, ragazzo?"
"Albert Einstein, signore", rispose lui.
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Dom Dic 27 2015, 23:27:56    Oggetto: Adv





Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Esoterismo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008