Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Gigi Sabani - Tante rose rosse e qualche coincidenza
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Uccisi dal sistema
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
MadMaster

Nuovo
Nuovo


Iscritti



Registrato: 19/01/09 14:05
Messaggi: 9
MadMaster is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Gen 30 2009, 23:55:44    Oggetto:  Gigi Sabani - Tante rose rosse e qualche coincidenza
Descrizione:
Rispondi citando

Anche in questo caso abbiamo la morte prematura, per infarto, di un personaggio dello spettacolo dal passato già controverso.
Ecco alcune strane coincidenze.

Citazione:
DA: http://www.corriere.it/Primo_Piano/Spettacoli/2007/09_Settembre/05/sabani_morto.shtml

LO SCANDALO - Nel 1995 e '96 conduce Re per una notte, gara tra sosia di cantanti, ma la sua carriera, a questo punto, si interrompe bruscamente: nell'estate '96 Sabani viene coinvolto (accanto a Valerio Merola) nella vicenda giudiziaria legata alla corruzione nel mondo dello spettacolo, nata delle dichiarazioni di Raffaella Zardo. Viene però scagionato e anche risarcito per i 13 giorni di detenzione trascorsi agli arresti domiciliari.
RIABILITATO - Il ritorno in tv avviene su Retequattro, e nel '99 e già su Raiuno, con il programma Sette per uno accanto a Rosita Celentano e Samantha De Grenet. Poi torna a Canale 5 con La sai l'ultima? accanto a Natalia Estrada e poi di nuovo in Rai, su Raidue, nel 2002-2003 per la conduzione de I fatti vostri, lo storico programma del mezzogiorno di Michele Guardì.


Ed ecco l'immancabile foto con tante rose rosse:
http://images.google.it/imgres?imgurl=http://www.repubblica.it/2006/08/gallerie/spettacoliecultura/sabani-funerali/franceschi111294050609140255_big.jpg&imgrefurl=http://www.repubblica.it/2006/08/gallerie/spettacoliecultura/sabani-funerali/2.html&usg=__1j5fd60hJ5-VmWFoWlSMgCNDNOQ=&h=466&w=700&sz=88&hl=it&start=5&um=1&tbnid=DLUo9EDd99iSRM:&tbnh=93&tbnw=140&prev=/images%3Fq%3Dfunerali%2Bgigi%2Bsabani%26um%3D1%26hl%3Dit%26safe%3Doff%26client%3Dfirefox-a%26rls%3Dorg.mozilla:it:official%26sa%3DN

Citazione:
DA wikipedia:
...In seguito fu ospite fisso di Maurizio Costanzo a Buona Domenica per due stagioni, per poi essere invitato a partecipare a singole puntate di altri programmi televisivi RAI e Mediaset, ultimo dei quali - nell'estate 2007 - Matinée su Raidue, dove parla del programma definendolo uno dei pochi nel quale si può parlare senza il rischio di essere censurati: questa è stata infatti la sua ultima apparizione televisiva.




Scusate ma questi elementi qualche dubbio me lo fanno sorgere...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Gen 30 2009, 23:55:44    Oggetto: Adv





Torna in cima
sophia83

Nuovo
Nuovo


Iscritti



Registrato: 23/01/09 15:46
Messaggi: 8
sophia83 is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 01 2009, 05:04:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

scusate se esordisco facendo la guastafeste... ma è quasi normale che in un funerale si trovino rose rosse... quasi sicuramente il defunto in questione aveva una persona amata, una famiglia....e l'amore si simboleggia con le rose rosse.
Proverei a chiedere ad un fioraio quale è il fiore preferito per i funerali....secondo me, se non si tratta di un fanciullo o un anziano, sono rose rosse.

Ora, questo non toglie che, forse, La morte di Sabani sia opera di questi qua...ma non venitemi a dire che vi insospettiscono tutte quelle rose. Non quelle per favore.


Così si scade nel dilettantesco, visto che credo non tutti qui sappiano bene di cosa si parla e cosa si cerca di decriptare. Non voglio con questo offendere nessun utente o nessun argomento...volevo portare a riflettere.


Mio padre Bruno è morto di infarto alla guida a 53 anni, era un accanito giocatore d'azzardo e sul suo cellulare pochi mesi prima vidi una chiamata al 113. Lascia 3 figlie e una moglie. La chiesa era piena di rose rosse.

A riguardo...quel bigliettino nella telecamera tra le foto di repubblica "Gigi è solo una imitazione vero!"...vorrà dire qualcosa? Forse non è morto, ma risorto?? O in un bunker segreto a vita insieme ad altri confratelli? Chissà?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paolo Franceschetti

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 21/01/09 18:47
Messaggi: 691
Paolo Franceschetti is offline 


Impiego: avvocato e docente



italy
MessaggioInviato: Dom Feb 01 2009, 13:03:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mm e Sophia, avete regione entrambi.

E' ovvio che non basta una rosa rossa per fare un indizio.
Occorre mettere insieme diversi elementi, quali la data, le modalità, e leggere i segnali e i simboli contenuti negli articoli.
La data ad esempio a me non dice nulla di particolare ma potrei sbagliarmi.

Però in questi casi non si può dire NO a priori o SI a priori. Anche perchè il "sistema" ne ha uccisi così tanti che qui la stranezza è trovare qualcuno che NON sia stato ucciso.

Ciao

_________________
Quelli che danzavano erano considerati pazzi
da coloro che non potevano udire la musica
------------
Le lacrime che dai nostri occhi Vedrete sgorgare Non crediatele mai Segni di disperazione Promessa sono solamente Promessa di lotta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Lun Feb 02 2009, 03:35:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

GIGI SABANI ERA ISCRITTO AD UN MISTERIOSO CLUB DI MAGIA E ILLUSIONISMO, AMBIENTE CHE CONOBBE TRA I REDUCI DEL CABARET ROMANO E VECCHI PRESTIGIATORI.
TALE CLUB APPARENTEMENTE SI OCCUPAVA DI ARTE E MAGIA, MA NASCONDEVA LA SUA VERA FUNZIONE SOLO X POCHI ADEPTI, TRA I QUALI SABANI.
EGLI VENNE A CONOSCENZA DI PREPARAZIONI DI RITI ORGIASTICI A SFONDO SATANICO E SICURAMENTE SEPPE COSE CHE NN DOVEVA SAPERE.
ESSENDO UN UOMO FONDAMENTALMENTE BUONO E ONESTO, NN PARTECIPO' MAI A TALI RITI E, ANZI NE VOLLE DENUNCIARE L' ESISTENZA E FORSE X QUESTO QUALCUNO DECISE DI ELIMINARLO.

QUESTA NOTIZIA LA LESSI DA UN SITO DI CUI NON RICORDO IL NOME E POTREBBE ESSERE UN FAKE.
Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
Torna in cima
MadMaster

Nuovo
Nuovo


Iscritti



Registrato: 19/01/09 14:05
Messaggi: 9
MadMaster is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Feb 02 2009, 15:59:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Certo che le rose rosse sono fiori molto diffusi e regalati, quello che mi insospettisce sono le foto e le riprese dei media che non mancano mai di ritrarle accuratamente.
E' solo un sospetto... però.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Feb 05 2009, 19:34:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il male si nasconde sempre dietro cose che nessuno sospetterebbe. Dietro simboli che per tutti sono naturali per non destare MAI sospetti altrimenti sarebbero millenni che li avrebbero distrutti. Se io nascondo i miei messaggi subliminali nei cartoni di Walt Disney nessuno li verrà in mente di cercarli mentre li cercheranno nei video a sfondo satanico.Le rose sono usate per l'energia che emanano e chi conosce un poco la Magia sa di cosa parlo.
Torna in cima
betelges

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 08/02/09 01:40
Messaggi: 10
betelges is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Feb 21 2009, 14:33:57    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

a me sembra che nella foto tratta da repubblica si legga bene il nome RITA sulla fascia arancione che avvolge bara e fiori...

anzi rettifico sulla fascia che circonda solo quei fiori. perchè gli altri che sono per terra e non sulla bara hanno altre fasce

ma come funziona???il nome sulla fascia è di chi li omaggia al defunto??
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
NoNWO

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/01/09 13:32
Messaggi: 119
NoNWO is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Feb 21 2009, 17:56:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

vero... compare la scritta RITA... ecco chi ha messo tutti quei fiori...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo

Apprendista
Apprendista


Iscritti


Età: 48
Registrato: 19/01/09 16:09
Messaggi: 57
Angelo is offline 


Impiego: docente



italy
MessaggioInviato: Sab Feb 21 2009, 18:17:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mettiamo qui l'immagine...
_________________
Nella vita tocca sempre menà per primi. (A vitali. Pierino contro tutti)

Meglio scoparsi una fica oggi che due fiche domani (A. Vitali. La ripetente fa l'occhietto al preside)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
NoNWO

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/01/09 13:32
Messaggi: 119
NoNWO is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Feb 21 2009, 18:44:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rinoceronte78

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 40
Registrato: 21/03/12 20:08
Messaggi: 1134
Rinoceronte78 is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 08:35:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/spettacoli_e_cultura/sabani-morte/sabani-morte/sabani-morte.html
_________________
In Italia si rompe tutto.Anche il Governo delle astenzioni,anzi quello non è mai nato,perciò non vedo perchè si dovrebbe rompere.R.G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rinoceronte78

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 40
Registrato: 21/03/12 20:08
Messaggi: 1134
Rinoceronte78 is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 10:52:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Il male si nasconde sempre dietro cose che nessuno sospetterebbe. Dietro simboli che per tutti sono naturali per non destare MAI sospetti altrimenti sarebbero millenni che li avrebbero distrutti. Se io nascondo i miei messaggi subliminali nei cartoni di Walt Disney nessuno li verrà in mente di cercarli mentre li cercheranno nei video a sfondo satanico.Le rose sono usate per l'energia che emanano e chi conosce un poco la Magia sa di cosa parlo.



il gesto delle rose rosse ai più non dice nulla perchè viene fatto passare per un gesto di una persona cara, infatti l'ex moglie di Sabani si chiama Rita Imperi, ecco che a nessuno verrà in mente di pensare ad un gesto inappropriato, ma concordo con Anonymous,il simbolo per poter diffondere il suo messaggio deve immedesimarsi nel popolare, affinchè agli occhi di quasi tutti non possa dire nulla.
Comunque per quanto riguarda la magia, visto che non conosco l'argomento, mi piacerebbe approfondirlo......

_________________
In Italia si rompe tutto.Anche il Governo delle astenzioni,anzi quello non è mai nato,perciò non vedo perchè si dovrebbe rompere.R.G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rinoceronte78

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 40
Registrato: 21/03/12 20:08
Messaggi: 1134
Rinoceronte78 is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 10:58:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ed ecco un bell'articolo su un grande uomo come Gigi Sabani....

http://www.mondosalute.it/index.asp?gb_id=1239

Gigi Sabani, l’ultimo vero imitatore
Ucciso dalla malagiustizia
di Paolo Mosca
A soli 54 anni, fulminato da infarto. Nel ‘96 era stato “coinvolto” nella prima Vallettopoli. Scagionato e... risarcito non è più riuscito a risalire la china. La TV e tanti vecchi amici gli avevano voltato le spalle.


Io c’ero. Al suo ultimo show, il 6 settembre 2007, nella Chiesa degli Artisti di piazza del Popolo a Roma. Quella mattina se ne stava nascosto tra quattro assi di legno, ma il suo spirito aleggiava tra la folla: gente semplice, personaggi del mondo dello spettacolo, che erano venuti ad applaudirlo prima che volasse in cielo. Quanti ipocriti, amico Gigi Sabani.
Quanti falsi moralisti che ti avevano girato le spalle nell’estate del 1996. A causa di fantasiose spiate di ragazze di belle speranze, eri stato accusato di induzione alla prostituzione: una Vallettopoli con dieci anni d’anticipo. Dopo tredici giorni di galera, sei passato agli arresti domiciliari, assistito con amore da mamma, da tua sorella Isabella, vicino a tuo figlio Simone, nato dal tuo matrimonio con Rita Imperi.

Vili accuse

Scagionato da tutte le accuse, la legge ha pensato che una ventina di milioni sarebbero bastati per toglierti dal volto la maschera della vergogna. I magistrati non conoscevano la tua dignità, la tua morale profonda. Così, quel 6 settembre di sole, in chiesa e sulla piazza c’erano tutti i tuoi detrattori, quelli che ti avevano messo da parte (mors tua vita mea), relegandoti a ruoli di secondo piano televisivo. Tu non eri come Merola, gladiatore del mondo televisivo, che negli anni di crisi emigrò a Cuba a inventarsi concorsi di bellezza. Tu, come tutti gli artisti veri, eri un violino: ti si faceva del male soltanto alzando la voce, eliminandoti con un “pardon, ci siamo dimenticati di te, ma sarà per la prossima volta”. Amico Gigi. Quante volte ci siamo incontrati al ristorante di via dei Gracchi. Solito tavolo d’angolo, solita acqua non gasata non fredda, sogliola e niente vino. Unico tuo vizio a tavola: due sigarette dopo un decaffeinato. E poi i tuoi racconti popolati di traditori, pavidi dirigenti televisivi che non osavano rischiare la tua carta. “Sabani? No, dopo lo scandalo delle vallette, lasciamolo nel suo brodo”. Ho scritto artista vero. Come un pittore, un musicista, un cantante lirico. Come facevi a restare in silenzio in un angolo del Matriciano?

L’omelia di Baudo

La tua omelia finale, quel 6 settembre, l’ha improvvisata Pippo Baudo. Lui, a chiederti perdono a nome dei mille personaggi di spettacolo che ascoltavano a testa bassa. Non c’erano boss televisivi o autorità istituzionali in prima fila. C’era il tuo parrucchiere-segretario Natalino, il tuo press agent Pagano, la tua ultima fidanzata: la piccola attrice bionda Raffaella Ponzo che avevi conosciuto un anno fa in una festa di piazza. “A proposito di feste”, ripeteva commossa tua sorella Isabella, “quest’estate Gigi ne ha fatte venticinque in trenta giorni. Sembrava rinato. Non ci sono le telecamere, mi diceva. Meglio. Così sento battere uno per uno i cuori della gente che mi vuole bene”. Non potrei giurarlo, ma mentre la tua bara scivolava verso l’uscita della chiesa, accompagnata dalle musiche magiche di Mario Castellacci (fido pianista di Mimmo Modugno), ho sentito nell’aria la tua voce che diceva “ciao” ai rari e veri amici che carezzavano i fiori sopra quell’ultimo tuo nascondiglio.

Spettacolo per pochi

La tua voce, quella limpida e squillante che ti sgorgava dal cuore. Quella che ti veniva spontanea quando sorridevi a tutti gli ex amici che sfilavano davanti. E con un abbraccio, una stretta di mano, provavano a chiederti scusa. Una sera, sul tardi, col ristorante oramai quasi vuoto, ti sei divertito a riempirlo di personaggi per me. Corrado, Mike, Berlusconi, Andreotti, Renato Zero, Califano. I camerieri erano tutti intorno al tavolo entusiasti. Quanto sarebbe costato un biglietto per uno show così autentico, senza maschere e parrucche? “Un vero imitatore”, dicevi tu, “non ha bisogno di trucchi per far rivivere un personaggio: basta un tic, una mossa, un’inflessione della voce, e il miracolo è fatto”. Gigi. Troppo pochi quei cinquantaquattro anni per andarsene così all’improvviso. Ci hai folgorati tutti quanti. Maledetto quell’annuncio del tg della notte. “Si è spento nella casa romana della sorella Isabella l’imitatore Gigi Sabani”. Macché spento. Io dico che ti sei riacceso, in tutta la tua genialità e dolcezza. Sei tornato unico, numero uno degli imitatori di casa nostra, quello che il grande Alighiero Noschese definiva “il mio figlioccio segreto”. Ci torno da solo al ristorante di via dei Gracchi. Il tuo posto è vuoto: “la sera lo teniamo libero più che possiamo, poi dobbiamo farci sedere un cliente, ma ogni volta è un dolore”. Sono parole dei camerieri, quelli per cui inventavi gli spettacoli gratis quasi ogni notte. Alla fine della cerimonia del 6 settembre, sono riuscito a dare una carezza sul viso a tuo figlio Simone: un ragazzo robusto, ma che negli occhi non riesce a nascondere il panico della solitudine. Che Dio lo benedica. E che lo stesso Dio, perdoni i tuoi falsi amici dell’ultimo show. Caro Gigi. Accetta queste mie righe, come il saluto d’uno scrittore, che davanti a un amico vero che se va, non trova le parole più alte del mondo per salutarlo degnamente. Comunque sappilo, ti ho stimato, ti ho voluto bene. Come ad un fratello.

_________________
In Italia si rompe tutto.Anche il Governo delle astenzioni,anzi quello non è mai nato,perciò non vedo perchè si dovrebbe rompere.R.G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rinoceronte78

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 40
Registrato: 21/03/12 20:08
Messaggi: 1134
Rinoceronte78 is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Nov 23 2012, 11:05:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

e poi ciò che deve far insospettire,prima delle rose che hanno la loro importanza, è che il medico dopo il formicolio, disse che stava bene, poco dopo muore.... Confused
_________________
In Italia si rompe tutto.Anche il Governo delle astenzioni,anzi quello non è mai nato,perciò non vedo perchè si dovrebbe rompere.R.G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rinoceronte78

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 40
Registrato: 21/03/12 20:08
Messaggi: 1134
Rinoceronte78 is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Ago 23 2013, 10:52:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Anonymous ha scritto:
GIGI SABANI ERA ISCRITTO AD UN MISTERIOSO CLUB DI MAGIA E ILLUSIONISMO, AMBIENTE CHE CONOBBE TRA I REDUCI DEL CABARET ROMANO E VECCHI PRESTIGIATORI.
TALE CLUB APPARENTEMENTE SI OCCUPAVA DI ARTE E MAGIA, MA NASCONDEVA LA SUA VERA FUNZIONE SOLO X POCHI ADEPTI, TRA I QUALI SABANI.
EGLI VENNE A CONOSCENZA DI PREPARAZIONI DI RITI ORGIASTICI A SFONDO SATANICO E SICURAMENTE SEPPE COSE CHE NN DOVEVA SAPERE.
ESSENDO UN UOMO FONDAMENTALMENTE BUONO E ONESTO, NN PARTECIPO' MAI A TALI RITI E, ANZI NE VOLLE DENUNCIARE L' ESISTENZA E FORSE X QUESTO QUALCUNO DECISE DI ELIMINARLO.

QUESTA NOTIZIA LA LESSI DA UN SITO DI CUI NON RICORDO IL NOME E POTREBBE ESSERE UN FAKE.
Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes




casualmente trovo un video dedicatogli da amici che si definiscono "adepti di Gigi Sabani"" .......


https://www.youtube.com/watch?v=S88vfyRWHLA

_________________
In Italia si rompe tutto.Anche il Governo delle astenzioni,anzi quello non è mai nato,perciò non vedo perchè si dovrebbe rompere.R.G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Uccisi dal sistema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008