Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Misteriosa morte in Vaticano
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie varie. Giornali, altri blog, siti internet, politica
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
peppermint

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 04/09/13 11:10
Messaggi: 272
peppermint is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Feb 23 2016, 17:07:54    Oggetto:  Misteriosa morte in Vaticano
Descrizione: donna incinta trovata morta
Rispondi citando

Misteriosa morte in Vaticano: donna incinta trovata morta

Roma, giallo sulla collaboratrice del Papa trovata priva di vita. Disposto l'esame del Dna sul feto
Giulia Bonaudi - Mar, 23/02/2016 - 10:38


Una dipendente della Casa di Santa Marta, la residenza di papa Francesco, è stata trovata morta nella sua abitazione alla Pisana.


Era al settimo mese di gravidanza. La vicenda ha i contorni del giallo. La donna, Miriam Wuolou, 34 anni, italiana, originaria dell'Eritrea, era impiegata alla reception nella palazzina nella quale risiedono anche cardinali e vescovi ma da qualche settimana era in malattia. Fino a venerdì scorso quando è stata trovata cadavere nel suo appartamento di via Cesare Pascoletti. La morte sarebbe precedente di alcuni giorni al ritrovamento del cadavere. E' stato il fratello ad avvertire i carabinieri: Miriam da qualche giorno non rispondeva al telefono.


I militari hanno forzato l'abitazione della donna e si sono trovati di fronte il corpo di Miriam Wuolou. Sulla morte della giovane è stata aperta un'inchiesta e, anche su richiesta del Vaticano, sarà effettuata l'autopsia. Il pontefice pare sia rimasto molto colpito dalla morte della giovane che conosceva personalmente. Sono diversi i punti da chiarire. I carabinieri del Nucleo Investigativo di via In Selci hanno svolto un meticoloso sopralluogo nell'abitazione come se indagassero su un omicidio. In casa sono sopraggiunti i Ris (il reparto della Scientifica dell'Arma) ed il medico legale che ha ispezionato il corpo: non presenterebbe apparentemente segni evidenti di violenza. Ma solo l'autopsia, secondo gli inquirenti, potrà stabilire l'esatta causa della morte. Il magistrato ha disposto anche l'analisi del Dna sul nascituro.


Secondo una prima ricostruzione la donna era da tempo sofferente di diabete e doveva seguire meticolosamente una terapia a base di insulina. La gravidanza ormai quasi al termine potrebbe avere esasperato la malattia e procuratole un malore improvviso. Ma i carabinieri rimangono comunque perplessi su altre circostanze. Il corpo della donna era quasi in stato di decomposizione. Sicuramente la morte risale a diversi giorni prima del ritrovamento. Perchè - si chiedono gli investigatori - nonostante Miriam fosse malata di diabete e in gravidanza, non aveva qualche parente o comunque qualcuno che la assistesse? Come mai i familiari hanno fatto passare alcuni giorni prima di dare l'allarme della sua scomparsa? Potrebbe trattarsi solo di un caso ma i militari hanno l'obbligo di vederci chiaro.
Ieri è stato ascoltato a lungo il fratello di Miriam Wuolou che ha ricostruito gli ultimi movimenti della donna a sua conoscenza. Un altro capitolo dell'inchiesta su sui far piena luce riguarda il marito di Miriam. Si erano sposati nel 2014 nel Comune di Fiumicino ma sembra che non vivessero insieme o lo facessero solo saltuariamente. L'uomo, un italiano, comunque era all'oscuro della morte della moglie. I carabinieri stanno verificando se i due andassero ancora d'accordo. Di fatto il marito non era in casa con la donna. Miriam aveva forse un'altra relazione? Gli investigatori dovranno rispondere anche a questa domanda. Per questo, durante l'autopsia, verranno effettuati anche dei controlli sul feto per capire se il nascituro fosse frutto dell'unione tra marito e moglie oppure fra la donna ed un altro uomo.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/misteriosa-morte-vaticano-donna-incinta-trovata-morta-1228169.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mar Feb 23 2016, 17:07:54    Oggetto: Adv





Torna in cima
peppermint

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 04/09/13 11:10
Messaggi: 272
peppermint is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Feb 24 2016, 12:59:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vaticano, mistero a Santa Marta
Morta segretaria incinta
Si indaga per «Omicidio colposo»

Miriam Wondu, 34 anni, era al settimo mese ma era anche malata di diabete. Escluso l’omicidio le indagini puntano sulla mancata assistenza alla donna
di Rinaldo Frignani


È morta sola, nel suo letto. Stroncata forse da un malore causato da un malfunzionamento della pompa di insulina (un microinfusore sottopelle) che avrebbe invece dovuto salvarle la vita. Ma soprattutto Miriam Woldu, 34 anni, romana di origini eritree, addetta alla reception del pensionato di Santa Marta dove risiede Papa Francesco, sarebbe deceduta nella sua abitazione di via Cesare Pascoletti, alla Pisana — dove è stata trovata venerdì dai carabinieri —, senza che nessuno si sia preoccupato per giorni per le sue condizioni di salute. Incinta e malata di diabete, la donna da alcune settimane non andava al lavoro ed era in malattia. E in Vaticano c’è sconcerto per quanto accaduto.

Il giallo dell’ultimo fidanzato, un poliziotto del Vaticano

L’autopsia disposta dalla procura non ha evidenziato segni di violenza, ma i carabinieri indagano sull’eventualità che la donna in precarie condizioni di salute — per i medici la sua gravidanza era a rischio — non fosse costantemente assistita, nè dai familiari (il decesso risalirebbe ad alcuni giorni prima del ritrovamento del corpo dopo l’allarme lanciato dal fratello), nè dall’ex compagno dal quale si era separata pochi mesi fa, e nemmeno da un altro uomo, un poliziotto che lavora in Vaticano, con il quale la segretaria aveva avuto una relazione di recente.

Acquisite le cartelle cliniche della trentenne

Tutti sono stati rintracciati e ascoltati dai carabinieri. E presto lo saranno anche i medici che avevano in cura la trentenne: sono state acquisite le cartelle cliniche nel caso che il decesso possa essere stato causato da negligenze nell’assistenza sanitaria o altro. E per questo motivo le indagini, coordinate dal pm Pantaleo Polifemo, potrebbero andare verso un’ipotesi accusatoria di omicidio colposo.
24 febbraio 2016 | 07:13

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/16_febbraio_24/morte-segretaria-incinta-procura-l-omicidio-colposo-5b9d9700-da71-11e5-84e2-5233d26d29b4.shtml
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
peppermint

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 04/09/13 11:10
Messaggi: 272
peppermint is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Feb 25 2016, 11:42:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Roma, assistente del Papa trovata morta. La famiglia: «Vogliamo la verità»
di Marco De Risi e Adelaide Pierucci

«Cerchiamo la verità sulla fine di Miriam, vogliamo sapere come è morta nostra figlia». Chiedono giustizia i genitori di Miriam Woldu, per loro il risultato dell'autopsia che parla di «morte naturale» significa poco, vogliono sapere se qualcuno ha delle responsabilità, «Nessuno potrà restituircela» dicono ai carabinieri «ma se qualcuno ha sbagliato allora è giusto che paghi».
La Procura ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo, il sostituto procuratore Pantaleo Polifemo e il procuratore aggiunto Pierfilippo Laviani ascolteranno i medici che avevano in cura la collaboratrice del Papa impiegata a Santa Marta, malata di diabete e incinta di sette mesi. Il magistrato ha disposto il sequestro della documentazione sanitaria trovata nell'abitazione della donna e l'interrogatorio del medico di base e del ginecologo che l'assistevano. L'autopsia eseguita dal medico legale de La Sapienza, Mariarosaria Aromatario, ha escluso la morte violenta. Nessun segno sul corpo. Ma ci vorranno esami più approfonditi per capire la causa esatta della morte di Miriam e scoprire anche se un intervento tempestivo avrebbe potuto salvarle la vita. Accertamenti sono stati disposti anche sul feto.

http://ilmessaggero.it/roma/cronaca/171_miriam_vogliamo_sapere_la_verit_224_187-1572310.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie varie. Giornali, altri blog, siti internet, politica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008