Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Nel bergamasco scompare tredicenne
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3 ... 20, 21, 22  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie varie. Giornali, altri blog, siti internet, politica
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous
















MessaggioInviato: Dom Nov 28 2010, 12:36:23    Oggetto:  Nel bergamasco scompare tredicenne
Descrizione:
Rispondi citando

http://www.corriere.it/cronache/10_novembre_28/sospetto-rapimento-bergamo-ragazzina_3b22cc04-fadc-11df-abbf-00144f02aabc.shtml

Scomparsa una ragazzina nel bergamasco, si teme il sequestro
Yara Gambirasio, 13 anni, di Brembate Sopra, è sparita da venerdì. Aperto un fascicolo per il presunto rapimento



MILANO - Ora si teme il rapimento. Sono riprese le ricerche di Yara Gambirasio, 13 anni, di Brembate Sopra, giovane promessa della ginnastica ritmica, di cui non si hanno più notizie da venerdì pomeriggio, da quando era andata a consegnare uno stereo alle compagne di squadra. Alle 18,30 è uscita dal palasport del paese (che si trova a 700 metri da casa) e da allora nessuno l'ha più vista. Il cellulare risulta spento dalle 18,49. Scattato l'allarme un'ora dopo, quando i genitori non l'hanno più vista tornare a casa, sono entrati in azione carabinieri, vigili e protezione civile, che hanno perlustrato gli edifici abbandonati della zona, frequentati dagli sbandati, senza trovare tracce.

RICERCHE - I militari del nucleo investigativo provinciale hanno interrogato familiari, amiche, insegnanti, compagni di scuola, vicini di casa senza risultato. Yara aveva molti amici, successi nella ginnastica, buoni voti a scuola e nessun problema in famiglia, quindi nessun motivo per scappare. Anche nelle ultime telefonate e gli sms del suo cellulare non c'era niente di particolare. E la famiglia (padre impiegato, madre educatrice in un asilo nido) non è in condizioni economiche tali da far pensare a un sequestro a fini d'estorsione. Quindi l'ipotesi è quella che la ragazza sia stata costretta a seguire qualcuno contro la sua volontà. Il pm Letizia Ruggeri, che coordina le indagini, ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per sequestro di persona.

*********

Ragazzina di 13 anni scomparsa nel bergamasco
Ore d'apprensione a Brembate Sopra per Yara Gambirasio
27 novembre, 17:57
)
(ANSA) - BERGAMO, 27 NOV - Ore d'apprensione a Brembate Sopra, in provincia di Bergamo, per la scomparsa di una ragazzina di 13 anni, Yara Gambirasio.

La ragazza si e' allontanata da casa ieri intorno alle 17 per andare al palazzetto dello sport del paese. Da quando e' uscita dal palazzetto, poco piu' tardi, di lei si sono perse le tracce.

I genitori, allarmati, hanno denunciato la sua scomparsa ai carabinieri, che ora conducono le indagini con protezione civile e polizia locale. Per i genitori, la figlia non avrebbe avuto alcun motivo per allontanarsi da casa volontariamente.(ANSA).

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/lombardia/2010/11/27/visualizza_new.html_1676318962.html

*********
http://www.agi.it/milano/notizie/201011271412-cro-rmi0018-scomparsa_da_ieri_ragazzina_di_13_anni_nel_bergamasco

14:12 27 NOV 2010

(AGI) - Bergamo, 27 nov. - Allarme a Brembate Sopra, in provincia di Bergamo, per la scomparsa di una ragazzina di 13 anni. Yara Gambirasio e' stata vista per l'ultima volta ieri pomeriggio dopo avere svolto un allenamento di ginnastica artistica con le compagna della Polisportiva al palazzetto dello sport del paese. Poi ha salutato e se n'e' andata, e da allora nessuno l'ha piu' vista. La ragazzina (che indossava un giubbotto nero Hello Kitty e pantacollant neri) e' cercata dai carabinieri di Ponte San Pietro, dalla protezione civile e dalla Polizia locale dell'Isola. (AGI) Bg1/Car
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Dom Nov 28 2010, 12:36:23    Oggetto: Adv





Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Nov 30 2010, 09:28:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/yara-gambirasio-scomparsa-ricerche-cani-659912/



Più passano le ore e più sembra incredibile che Yara Gambirasio possa essere sparita nel nulla. Oggi è il quarto giorno di ricerche in provincia di Bergamo della tredicenne scomparsa venerdì da Brembate Sopra (Bergamo) nei settecento metri di strada che separano la sua abitazione dal palazzetto dello sport. Decine di uomini, tra carabinieri, vigili del fuoco, protezione civile e sommozzatori sono di nuovo impegnati in queste ore a scandagliare ogni metro quadrato di terra e di fiume intorno alle campagne di Brembate Sopra, fino alla zona dell’Isola e della Valle Imagna. Questa mattina si sono messi al lavoro anche i sommozzatori, un elicottero dell’Arma e le unità cinofile all’interno del centro sportivo, da dove nessuno avrebbe visto uscire la ragazza.
E proprio vicino alla porta d’emergenza della palestra del centro sportivo, uno dei cani avrebbe fiutato un percorso che la tredicenne potrebbe aver compiuto in direzione della zona industriale del paese, allontanandosi dal palazzetto dello sport. Un altro elemento da verificare è la cella agganciata dal telefonino di Yara pochi attimi prima che venisse spento. Secondo i primi riscontri, il cellulare della ragazza si sarebbe trovato nelle vicinanze di Mapello (Bergamo), un paese a due chilometri da Brembate Sopra. Intanto l’unica testimonianza che finora sembrava poter dare una svolta alle indagini, si è rivelata infondata. I carabinieri hanno ascoltato il giovane di 19 anni, vicino di casa della ragazzina, che aveva raccontato in televisione di aver visto Yara alle 18.40 di venerdì in compagnia di due sconosciuti nei pressi della sua abitazione.
Il ragazzo ha ammesso di essersi inventato tutto ed è stato denunciato a piede libero per falso ideologico e procurato allarme. Nel frattempo si moltiplicano le segnalazioni di persone che affermano di aver visto o sentito qualcosa di sospetto. Una ragazza avrebbe notato un furgone bianco allontanarsi a grande velocità intorno alle 18.45 nella zona dov’è scomparsa la tredicenne, mentre un’altra ha detto di aver sentito delle urla per la strada. Un uomo, che qualche giorno fa era stato sorpreso dai vigili mentre faceva fotografie nel centro sportivo dove la ragazza è stata vista per l’ultima volta, è stato ascoltato dai carabinieri, ma risulterebbe estraneo alla vicenda. Questa mattina i genitori di Yara sono tornati in caserma; i carabinieri hanno sottoposto loro alcuni oggetti ritrovati durante le ricerche, in particolare un guanto nero, ma nessuno di questi apparteneva alla tredicenne.
Alla scuola media delle suore Orsoline di Bergamo, oggi i compagni di Yara sono tornati in classe: ”Non possiamo credere che si sia allontanata volontariamente – dicono – Yara era brava a scuola ed era felice, non lo avrebbe mai fatto”. Mai un cattivo voto, mai uno screzio, né un colpo di testa, e neppure un fidanzatino che potrebbe averle provocato un dispiacere. Per questo la scomparsa di Yara è tanto sconvolgente, quanto inspiegabile. Gli insegnanti hanno parlato a lungo della vicenda con i ragazzi: – Yara è una ragazza forte, solare e intelligente – ha detto la preside, suor Carla Lavelli – Abbiamo pregato per lei. Qui la stiamo aspettando tutti”.


la ragazzina è scomparsa venerdì 26 novembre
Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Mer Dic 01 2010, 19:27:26    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bergamo, sparita 13enne Si teme che sia stata rapita


Di Yara Gambirasio, 13 anni, dalle 18,30 di venerdì sera non si sa più nulla. È sparita da Brembate Sopra, nel Bergamasco, lungo i 700 metri di distanza fra la sua casa e il Palazzetto dello sport, dove si allenava come giovane promessa della ginnastica ritmica. La Procura di Bergamo ha aperto un’inchiesta contro ignoti per sequestro di persona. Si teme il rapimento ma si seguono tutte le piste.

Un sms prima di sparire

Yara non ha problemi, è molto legata alla famiglia: mai uno screzio, mai un capriccio e mai si è allontanata da casa. I genitori non sono facoltosi: il padre Fulvio è geometra; la madre Maura è maestra d’asilo. Yara ha altri tre fratelli. Bravissima nella danza e a scuola, ha molti amici.Venerdì sera, alle 18,30, era uscita dalla palestra. C’era andata per consegnare uno stereo per il saggio di danza che avrebbe dovuto tenersi ieri. Aveva salutato la maestra e le compagne, quindi aveva mandato un sms a un’amica: “Ci vediamo per la partita domenica”. Dalle 18,50 il suo cellulare è spento. Al momento della scomparsa, indossava un paio di fuseaux e un giubbino nero. “Mia figlia è buona come il pane, non pensiamo affatto a un colpo di testa”, dice la mamma.

Ricerche senza esito

Via Rampinelli, dove vive la famiglia Gambirasio, è presidiata dalle forze dell’ordine. Da ieri mattina, dopo che le ricerche in paese e nei dintorni non hanno dato esito, carabinieri, Protezione civile e polizia locale hanno ispezionato i corsi del fiume Brembo e del vicino torrente Lesina, sia a monte che a valle. Perlustrati anche i pozzi e i cascinali abbandonati. Sentiti amici, conoscenti, parenti. Alcune testimonianze di chi avrebbe visto Yara nelle ultime ore si sono rivelate inattendibili. Le ricerche interrotte con il buio, riprendono oggi.

http://city.corriere.it/2010/11/29/milano/documenti/bergamo-scompare-13enne-si-teme-che-sia-stata-rapita-30970882543.shtml





"Non vogliamo che il nostro dramma diventi e si trasformi nello spettacolo macabro Avetrana", solo queste parole urlano i genitori della piccola Yara, che vogliono rimanere chiusi e riservati nel loro dolore. Anche il paese di Brembate, non vuol diventare il nuovo centro mediatico della cronaca in diretta. Vogliono che la piccola venga cercata, trovata ma le telecamere devono stare lontane dal loro dolore.

Ad Avetrana, l'epilogo doloroso e tragico della vicenda di Sarah Scazzi, si è svolto a scena aperta, in diretta. Le telecamere erano presenti 24 ore su 24, appelli, registrazioni dentro e fuori casa dei genitori, prima del ritrovamento della piccola sarah, poi con l'omicidio il paese è diventato un vero e proprio set cinematografico.
Yara; Primavera Torna A Fiorire
-

Brembate non vuole tutto questo,no!. Ma gli abitanti 7800 anime, si stringono attorno alla famiglia della bimba e aspettano minuto dopo minuto, l'evolversi della vicenda. Tutti i cittadini lavorano giorno e notte instancabilmente nelle ricerche, si affiancano alle Forze Dell'Ordine con rigore e compostezza. Addirittura il sindaco Diego Locatelli è in prima linea nelle ricerche.

Nessuno si permette di aggirarsi vicino alla cas per curiosare, per fotografare e pochissimi sfuggenti, parlano con i giornalisti. Yara che significa primavera , in questi giorni di freddo pungente è sparita, svanita, non si hanno notizie, tracce e piste da seguire. Si setaccia tutta la zona attorno al paese, ma le ricerche si sono allargate un pò in tutta Italia, con la speranza che anche solo un indizio emerga, per indirizzare, le indagini in una direzione ben precisa. Speriamo che da un minuto all'altro, la primavera torni a fiorire e la piccola Yara torni a casa.
http://www.paid2write.org/attualita_gossip/yara_primavera_torna_fiorire_7867.html


La polizia locale ha chiuso e messo sotto sequestro per alcune ore il palasport dove si allenava Yara, ma nessun elemento è stato utile per gli investigatori. A comunicarlo ai giornalisti l'assessore alla Pubbica Istruzione Marco Mazzanti che ha chiesto, contestualmente, riservatezza per la famiglia. Era stata anche perquisita la guardiola del custode. Usati nel blitz anche i cani. Carabinieri e vigili nel fuoco sono tornati questa mattina anche nel cantiere edile di Brembate.

LA MADRE ALLE COMPAGNE: «ALLENATEVI PER LEI» Sono le 18.30 di martedì e Maura Gambirasio va in palestra. A 96 ore dalla scomparsa di sua figlia Yara, 13 anni, svanita nel nulla tra le 18.45 e le 19 di venerdì, la donna è tornata dove si sono perse le tracce della giovane. Jeans e giubbotto verde con cappuccio. Con lei vertici dei carabinieri. A destra e a sinistra, come a proteggerla. Non piange. Il viso è immobile, le mani gesticolano veloci. «Allenatevi ragazze, con impegno. Non vi fate demoralizzare. Così avrebbe voluto Yara e avrebbe fatto lei». Solo poche parole per rincuorare le insegnanti e le compagne di ginnastica ritmica della figlia. Poi, lentamente, si avvia sempre scortata dai militari sulla strada percorsa ieri e oggi dai cani segugio.
L’ultimo arrivato dalla Svizzera, Jocker un super esperto di ricerca che non sbaglia 70 volte su 100. Spaesata, scuote il capo. E’ la strada opposta a quella che la sua bambina avrebbe dovuto fare. La loro casa: fuori dal campo sportivo giri a sinistra, i cani dicono invece che Yara è andata a destra e poi giù nella zona industriale fino a un allevamento di quaglie e poi ancora più giù dove la sera neppure ci sono i lampioni al cantiere dell’ipermercato dove ieri si sono concentrate le ricerche. Non arriva fin laggiù si ferma prima e torna mesta a casa. A piedi in tutto non sono nemmeno due chilometri. In questi metri si nasconde il mistero. Brembate Sopra non è Avetrana e la mamma di Yara non è quella di Sarah Scazzi. La sua giornata è cominiciata presto: alle 9 le finestre di casa erano aperte e la domestica sbatteva i piumoni. Come se niente fosse accaduto o per dare una parvenza di normalità ai suoi due figli maschi più piccoli e alla terza figlia più grande.
A rivelare la pena atroce che ha in fondo al cuore ci pensa il parroco don Corinno Scotti: «Più passano le ore e più la famiglia pensa al peggio». «Sono forti. Stanno resistendo - conferma Diego Locatelli, il sindaco - noi siamo tutti con loro».

GIALLO ENRICO Enrico Tironi, il giovane di 19 anni, vicino di casa di Yara Gambirasio, che due giorni fa era stato denunciato per procurato allarme e falso ideologico, dopo aver raccontato in televisione di aver visto la ragazzina scomparsa venerdì dalla sua abitazione di Brembate Sopra (Bergamo) insieme a due uomini, al Tg1 ha detto di essere stato ascoltato tutto il pomeriggio dai carabinieri. Una notizia che non viene però confermata dagli stessi militari, che hanno fatto sapere di non averlo più sentito dopo l'interrogatorio di domenica notte. Il pubblico ministero Letizia Ruggeri, che coordina le indagini, ha dichiarato di non aver disposto alcun interrogatorio e di non aver avuto notizia della presunta audizione di Enrico Tironi dagli investigatori. Il fascicolo sulla scomparsa di Yara Gambirasio resta aperto dunque a carico di ignoti per sequestro di persona. Al momento gli inquirenti non sono in possesso di elementi utili alle ricerche della ragazzina scomparsa ormai da più di quattro giorni.

I CANI DAL SUPERFIUTO Hanno un olfatto quattro volte più sensibile di un cane normale. Sono i Bloodhound, o cani di Sant'Ubaldo, segugi di origine americana in grado di trovare una persona seguendone l'odore nell'aria. Di solito utilizzati per cercare le persone disperse su sentieri di montagna questi cani hanno adesso di fronte a loro un nuovo e più insolito impegno: seguire le tracce di Yara Gambirasio, la ragazzina scomparsa da venerdì sera a Brembate. Gli animali da ricerca che vengono utilizzati anche a Brembate si chiamano «cani molecolari»: ed è infatti una ed una sola molecola di odore quella che, una volta percepita, seguono fino a trovare la persona alla quale l'odore corrisponde. «Di solito viene fatto annusare loro un capo di abbigliamento o un oggetto toccato dalla persona scomparsa, avendo l'accortezza di non contaminarlo con altri odori. E questi animali - spiega Valerio Zani, vicepresidente del Corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico - seguono la traccia e sono in grado di riconoscere quello specifico odore anche tra mille altri e pure a distanza di giorni». I segugi, nati come cani da caccia, sono stati inizialmente utilizzati dalla polizia cantonale svizzera. È svizzero anche uno dei cani impiegati nella ricerca di Yara, «Jocker». Da alcuni anni il Corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico ha cominciato l'addestramento di alcuni di loro, in collaborazione con la polizia cantonale. «Adesso abbiamo otto cani e quattro sono in fase di formazione e addestramento»: una 'scuolà spiega Zani, che dura almeno due anni. Questi animali lavorano meglio con temperature fredde, ma non sono adatti per la ricerca di dispersi in valanghe: «Per quei casi - spiega Zani - usiamo altre razze, come i Golden retriver». Quando un Bloodhound trova la traccia la segue come se non vedesse, affidandosi soltanto al fiuto e per questo va tenuto rigorosamente legato con un guinzaglio lungo in modo da non essere «seminati» dall'animale. Raro il loro uso in casi simili a quello di Yara, anche se qualche tempo fa un cane molecolare rintracciò in Valle d'Aosta i genitori di due bambini che erano stati lasciati soli in pizzeria. Difficile stabilire il valore di un cane dal fiuto d'oro: «Un cucciolo di Bloodhound costa circa 1.500 dollari, poco più di un migliaio di euro. Ma dopo l'addestramento il suo conduttore umano non se ne priverebbe per nessuna somma».
http://www.leggo.it/articolo.php?id=93487



[i]ci sono molti paralellismi tra il caso di Avetrana e questo caso. Inanzitutto i nomi delle ragazze: cambia in pratica una lettera solo la s diventa y (se non contiamo la h di sarah che in Italiano di solito è sara). Tutte e 2 sono minorenni, ragazzine molto dipendenti dalle loro famiglie. Tutti e 2 sono spariti in un tratto molto breve tra la loro abitazione ed il punto di arrivo. Sara è sparita a pochi minuti da casa sua andando dalla cugina, mentre Yara è sparita dalla palestra che si trova a soli 700 emtri da casa. Tutte e 2 come ultimo segno hanno lasciato qualche sms in entrata o uscita dopo di che rientra di nuovo il fattore cellulare in tutti e 2 casi, cellulari spariti e spenti. Anche la mamma di yara si comporta nel modo come se fosse robotizzato, non piange, non reagisce. Infine è molto strano il trattamento intimidatorio che stanno facendo nei confronti del forse unico testimone: Enrico il vicino che ha dichiarato di aver visto Yara allontanarsi con 2 uomini sconosciuti...invece di indagare su questa pista, da quando si arrestano o denunciano i testimoni?...
Nella versione cartacea si parla di un cantiere di costruzione dove finiscono le tracce di Yara, pare che hanno fatto uscire gli operai fuori oggi per fare le ricerhce col cane all interno del cantiere.
[/i]
Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Mer Dic 01 2010, 20:01:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

YARA
Nome di origine probabilmente azteca con significato di "primavera". Non visono sante con questo nome, l'onomastico si può festeggiare il 1° novembre.
http://digilander.libero.it/gioer/yf.html

il 1 novembre tuttisanti, e halloween?...
Torna in cima
david.fanton

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 09/04/09 18:19
Messaggi: 260
david.fanton is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Dic 01 2010, 21:52:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sarah Scazzi scomparsa nel nulla il 26 agosto 2010
Yara Gambirasio scomparsa nel nulla il 26 novembre 2010
............. Rolling Eyes Rolling Eyes

Un caso?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mer Dic 01 2010, 23:19:13    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Caso-Yara-monsVecchi-rapita-da-mens-demoniaca-Il-sensitivo-e-stata-uccisa_311341622988.html


Milano, 1 dic. - (Adnkronos) - "Dietro a episodi come la scomparsa di Yara Gambirasio c'è una mens demoniaca". Lo dice all'Adnkronos monsignor Ernesto Vecchi, riferendosi alla ragazzina 13enne scomparsa venerdì da Brembate. Il vescovo vicario di Bologna spiega che bisogna dimenticare le immagini tradizionali e ormai superate del diavolo che fa spavento, con coda e occhi infuocati.

''Il demonio - dice - è bello, benvestito e affascinante. Gli risulta facile trarre in inganno chi non è abbastanza forte da resistergli. Si tratta di un'entità trasversale, che può trovarsi ovunque in ogni situazione e, al giorno d'oggi, può annidarsi anche nel mondo del web, dei social network e soprattutto di Facebook''. Un diavolo moderno quindi, digitale e sempre in agguato, di cui ''è facile avvertire la presenza se si pensa ai tragici episodi degli ultimi mesi''. E proprio alla recente sparizione di Yara fa riferimento Monsignor Vecchi, quando conclude dicendo "il responsabile della scomparsa di una ragazzina innocente deve essere guidato da una mente demoniaca".
Più drammatica la lettura della scomparsa di Yara che dà Mario Alocchi, il sensitivo che aveva scoperto la tragica fine di Sarah Scazzi e che in passato si è occupato di altri casi di persone scomparse. Per lui anche Yara è stata uccisa da chi ne era ossessionato. Yara è stata ammazzata da una persona pericolosissima con qualche disturbo mentale che si era innamorato di lei. Non una persona di famiglia, ma un uomo di una certa età, che la giovane promessa della ginnastica conosceva e che, in passato, ha avuto un attrito con la madre di Yara.
Un 'verdetto' che l'esperto annuncia all'Adnkronos dopo aver usato la tecnica della radioestesia. Il 40enne consulente esoterico di Civitavecchia, da giorni studia la scomparsa di Yara e mette in guardia gli inquirenti: "La chiave del mistero sta nella palestra. Chi ha ammazzato Yara era in palestra, bisogna ripartire da lì". Ad uccidere la 13enne "caduta in una trappola mortale" è stato, secondo l'esperto "un uomo pericolosissimo con qualche disturbo mentale". Difficile la sua descrizione, ma per il sensitivo si tratta di una persona "non giovane, ma di una certa età". Chi ha colpito ha scelto a lungo il suo bersaglio. Non una sconosciuta, ma una persona che ha avuto un litigio in passato con la madre della 13enne. Chi ha preso Yara "è una persona che la 13enne conosceva, che da tempo l'aveva adocchiata. Sicuramente andava spesso a vedere Yara quando faceva ginnastica".
L'esperto non ha mai messo piede a Brembate Sopra e non ha avuto contatti con la famiglia della giovane scomparsa, ha fatto assicura numerosi consulti. "Non sono riuscito -confessa- a capire dove si trova il corpo di Yara", ma svela: "Nelle mie ricerche viene sempre la carta dell'imperatrice che raffigura la mamma. Potrebbe trattarsi di una persona che, in un lontano passato, ha avuto -conclude- un attrito con la mamma della 13enne".

Intanto sono riprese, nonostante la neve che cade da stamane sulla zona, le ricerche della 13enne. Ieri per tutta la giornata è stato setacciato un cantiere, dove è in costruzione un centro commerciale, al confine con il comune di Mapello. E' qui che il fiuto dei tre cani specializzati, utilizzati per le ricerche, portano gli investigatori e qui che le tracce della giovane promessa della ginnastica ritmica spariscono. A lavoro, anche oggi, diverse decine tra carabinieri, volontari, vigili del fuoco e uomini della protezione civile.
Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 10:52:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ho fatto una piccola ricerca sulle lettere S e Y visto che la grossa differenza tra i nomi di queste 2 ragazze sono solo le lettere iniziali.
Guardate cosa ne viene fuori.

La lettera S
http://www.scienze-esoteriche.com/significato-occulto-delle-lettere.php
S - Z : lotta, sfortuna e tormenti. Influenza negativamente il matrimonio e il parto.

poi è uscito fuori questo disegno, lettere nel tematica religioso, anche se nel sito non spiegano il perchè di quest 3 pesci che si comportano nel modo strano intorno alla lettera S
http://diyartcraft.com/alfabeto-artistico-a-tema-religioso/
http://diyartcraft.com/wp-content/uphobbyimg/2009/03/font_s_decorazione.jpg


questo dizionario direi no comment...
http://www.studirosacrociani.com/dizionar/s.htm


senso esoterico delle lettere nell ebraismo, qui credo che si chiama Samech la S.

SAMECH - lettera 15
Rappresenta il serpente del male e della tentazione, la falsità, marte, la magia nera, il male, le evocazioni, l'antagonismo, il mondo materiale e l'egoismo.
Nei tarocchi è rapprentato da il DIAVOLO.
Nome divino: SAMECK.
Simbolo: la stella a cinque punte con il vertice in basso.
http://www.bethelux.it/ebraiche.htm

direi che non c'è bisogno di commenti anche qui.



la lettera Y

Y : follia. disordine mentale e tendenze al suicidio.
http://www.scienze-esoteriche.com/significato-occulto-delle-lettere.php


YOD - lettera 10
Rappresenta il dito che indica la giustizia, la fortuna, il CAPRICORNO dello zodiaco. La CABBALAH, i SEPHIROT, il Divino, il numero assoluto, i 10 comandamenti.
Nei tarocchi è rapprentato LA FORTUNA.
Nome divino: JAH
Simbolo:LA RUOTA
http://www.bethelux.it/ebraiche.htm



Jah oppure Yah, JHWH/YHWH, Yahweh, ovvero Geova...


Il tetragramma biblico o tetragràmmaton è la sequenza delle quattro (τέτρα, tetra in greco) lettere (γράμματα, grammata in greco) ebraiche יהוה (yod, he, waw, he) che compongono il nome proprio di Dio nell'antico testamento, in lingua ebraica.
In passato era largamente attestata la traslitterazione JHWH. In epoca contemporanea, invece, la traslitterazione più diffusa è YHWH, dato che il valore consonantico che la lettera J possiede nelle lingue neolatine e inglese (come in "Jeans") non corrisponde alla yod ebraica.
http://it.wikipedia.org/wiki/Tetragramma_biblico


La "Y" è la ventiquattresima lettera dell'alfabeto, le cui origini lontane nell'ambito fenicio sono comuni alle lettere: u, v, w
Nella Tabella di Gematria inversa dell'alfabeto inglese, sempre secondo il metodo di J.King, i n.12 è uguale alla j e alla y (come in yellow, "giallo "). II 12, è alla base del sistema di calcolo ancora in uso per misurare il tempo: 12 mesi in un anno; 12 tribù di Israele nell' Antico Testamento, 12 Apostoli nel Nuovo Testamento; l'inizio della terna pitagorica 11-60-61; il Mago dei Tarocchi; la quercia. Inoltre, a 12 anni dalla pubertà, Gesù iniziò a predicare nel Tempio d Gerusalemme.
Secondo il Liber Trigrammaton di Crowley, la Kabbalah inglese abbina alla Y il numero 7, in ebraico corrispondente alla lettera Zayin, scritto anche zain, che significa spada, bastone, più genericamente arma. In senso figurato rappresenta la difesa e' ciò che viene difeso. Così come accade con tutti i tIpi di mazze e bastoni, significa anche autorità, ivi compresa l'autorità religiosa. 117 è il numero dell'archetipo dell'eroe o del semidio nell'antica mitologia celtica.
La traduzione sanscrito-inglese dà alla Y il valore di 1 (nell'ebraico l'l corrisponde invece alla lettera aleph), con il significato di corona, ricchezza; in celtico rappresenta la nascita, mentre nella serie di Fibonacci rappresenta il roveto ardente visto da Mosè, l'uovo della creazione, la pietra filosofale ed ancora: creatività, androginia ed ermafroditismo (unione degli opposti o, per meglio dire, dei complementari), autorità, comando, isolamento.
ella sua opera: "Mysterium Coniunctionis- Gli opposti psichici nell'alchimia", 1971, per l'Italia edito da Boringhieri nel 1990, Cari Gustav Jung attribuisce alla "Y" il significato di Unione degli Opposti: maschile e femminile.
http://www.coscienza.org/Y.htm
P.S. chi sarà questo Umberto di Grazia? fate caso all entità simbolica che spunta alla testata del sito...bizzarro.

http://www.esoterya.com/dizionario-dell%E2%80%99esoterismo-dalla-geo-alla-geoz/2385/
La Qabbalah dice che il nome Jehovah si pronuncia lettera per lettera: “y” (jod), “h” (hé), “w” (vau), “h” (hé), cosa invece che nell’Alchimia ha differente valore:

- Jod il principio creatore attivo, spirito maschile, la Colonna J, lo Zolfo
- Hé sostanza passiva, lo spirito femminile, il male in potenza, la Colonna B, il Mercurio
- Vau è l’unione armonica dei due principi maschile e femminile, l’Azoto
- Hé le espressioni generatrici del mondo fisico, l’incarnazione del pensiero, il Sale


Il nome ebraico di Dio in verità è il Tetragramma divino, Jod Hé Vau Hé “Jahvéh” composto da quattro consonanti.

mi sa che qui si tratta di un palese rito per avvenire un qualche cosa, desiderio, piano occulto...il pensiero che diventa realtà attraverso l ultimo quarto passo..."

http://www.macropolis.org/esoterica/esonet/J.htm (vi consiglio di leggere tutto quel che si dice in questo sito su questa lettera in particolare, vari annessi con induismo sempre india porta di agharti, importante per iniziazione massonica, riferito anche proprio durante il rito definitivo di iniziazione, c'è l annesso anche con Geova Yahweh)
J: Lettera con la quale si identifica la Colonna posta alla destra della porta d’accesso al Tempio massonico.



[i]u altra stranezza: guardate il sito sotto, parla di una porta magica in Abruzzo, pochi passi da Aquila, in Chieti...


http://www.mondimedievali.net/cantosirene/Palmoli.htm
La cadenza dei simboli, così prodotti e dai risvolti acclarati, ha permesso di ipotizzare come si sia voluto rappresentare il tetragramma ebraico (ma ben diffuso in ambito massonico) del nome impronunciabile di Dio (Yod-Hè-Waw-Hè ovvero YHWH). L'ebraico, infatti, assegna alle lettere specifici valori numerici, in pratica i numeri sono espressi usando lettere: potrebbe mai essere un caso che il valore numerale di H (Hè) e W (Waw) sia proprio rispettivamente il 5 e il 6? Ci rimane la lettera Y (Yod, valore numerico 10), dissimulata in qualche modo nella Griglia in basso.

Da tale risultanza conseguono due nuove evidenze:

1) la griglia è composta, per ogni anta della porta, giusto da 22 segmenti, tanti quante le lettere dell’alfabeto ebraico;

2) il disegno esagrammatico del fiore dissimula incontestabilmente il ben noto Sigillo di Salomone o Stella di David. [/i]
Torna in cima
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 11:13:13    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ricapitolando:
pare che è un tentativo di concigliare 2 opposti e usare la forza, energia ottenuta per realizzare i desideri, piani.
S simbolo del male (diavolo) Y simbolo del bene (Dio di geovisti smbloizzato da Capricorno che è Baphometh. Quindi tutto sommato mi pare di aver capito quale dio adorano questi qui e l'annesso tra di loro e templari rosacrociani che fanno i riti occulti con baphometh.

http://ziogiulius.altervista.org/zodiaco/oroscopo-capricorno1_cp.jpg
http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:strfSbW8X6-GgM:http://img530.imageshack.us/img530/9321/nipbaphometma5.jpg&t=1
http://www.bella24.it/thumbnail.php?file=oroscopo/oroscopo-capricorno-2010.jpg&size=article_medium
http://win.newmeteo.com/oroscopo/capricorno_s.png
http://www.rosacroce.it/
hanno solo scambiato la conseguenza di parole http://www.crocerosaitaliana.it/

questo sito che si non nasconde per nome, ma per contenuto chiedendo password, si può leggere da google un pezzo del loro pensiero
"Di essere restati fedeli a Baphometh, di non averlo tradito, ... della Fenice" ( versione ermetica del Cavaliere Rosa Croce"
http://lodgeroominternational.com/massoneriaforum/login.php?redirect=viewtopic.php&t=28&start=30&sid=1ab5cd4d179b01f7dcdc2ba4bf9fefca).
Unione del femminile e maschile.
ma oltre questo ciascuna di queste lettere S/Z (Z è l ultima lettera dell'alfabeto che ai nostri gg. quando dici dalla A alla Z si intende un pò Alfa e Omega, la famosa frase "io sono Alfa e Omega" il contesto di unicità nel dualismo) e Y/J hanno un effetto negativo - uno porta al tormento, l altro al suicidio, pazzia. Quindi il piano da realizzare è volto a distruggere qualcosa.

alla luce di tutti i riti presunti tali che svolgono occultamente, forse comincio a capire il perchè della situazione drammatica di questo paese, e non mi domando più il perchè del fatto che il popolo non reagisce a nessun colpo, sembrano tutti incantati di massa...si stanno lasciando divorare senza opporsi...esattamente come accade con la vittima di qualche rito occulto...è solo un ipotesi, niente di più, magari non c'entra, ma sarebbe ora che la gente cominciasse a farsi domande, tornare sulla strada giusta, riprendersi i valori morali che sono colonna portante dell'esistenza (senza rispetto reciproco e senza ordine, nel caos si finisce con l'autodistruzione, non era questo il comportamento che Dio raccomnadava per l'umanità), rinunciare alle tentazioni del male occulto e di aspetto attraente, uscire dal limbo di maledizione...
Torna in cima
Austria

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 10/11/10 13:33
Messaggi: 108
Austria is offline 






austria
MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 15:07:15    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie Raffaele, grazie per le Tue preziose delucidazioni!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 15:37:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Forse più semplicemente occorre capire come mai in due mesi (esatti) sono sparite due ragazzine che hanno il nome di quattro lettere.La prima lettera del nome è diversa ma le altre tre sono 'ara' e cioè altare.
Altri nomi sono Mara, Lara....

Il sensitivo parla della figura dell'imperatrice che collega alla mamma di Yara....
http://lastradadeitarocchi.blogspot.com/2010/11/limperatrice.html
Torna in cima
Brando

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 20/02/09 12:34
Messaggi: 664
Brando is offline 






ireland
MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 16:02:25    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Raffaele ha scritto:
alla luce di tutti i riti presunti tali che svolgono occultamente, forse comincio a capire il perchè della situazione drammatica di questo paese, e non mi domando più il perchè del fatto che il popolo non reagisce a nessun colpo, sembrano tutti incantati di massa...si stanno lasciando divorare senza opporsi...esattamente come accade con la vittima di qualche rito occulto...è solo un ipotesi, niente di più, magari non c'entra, ma sarebbe ora che la gente cominciasse a farsi domande, tornare sulla strada giusta, riprendersi i valori morali che sono colonna portante dell'esistenza (senza rispetto reciproco e senza ordine, nel caos si finisce con l'autodistruzione, non era questo il comportamento che Dio raccomnadava per l'umanità), rinunciare alle tentazioni del male occulto e di aspetto attraente, uscire dal limbo di maledizione...


Purtroppo la disinformazione regna sovrana da questa classe mediatica, specialmente televisiva: d'altra parte anche i contenuti che si trasmettono grazie ai reality, a tg sempre meno rispettosi degli spettatori si é arrivati a volere togliere il sano principio critico che dovrebbe governare ogni persona.
Congratulazioni per la tua spiegazione chiara e completa

_________________
Giovanni 14, 12-14: In verità, in verità vi dico: anche chi crede in me compirà le opere, che io compio,
e ne farà di più grandi, perché io vado al Padre

Filippesi 4,13: Tutto posso in Colui che mi dà la forza
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 905
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 16:39:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La santa, alcuni giorni dopo l'esecuzione di sant'Alessandro martire, ne avrebbe trovato le spoglie, intorno alle quali, in corrispondenza di alcune gocce di sangue, sarebbero spuntati dei gigli, lo avrebbe raccolto e fatto seppellire in un orto fuori della città; successivamente la santa ne avrebbe continuato l'apostolato... La santa è SANTA GRATA DI BERGAMO.... si possono trovare dipinti con la santa e la testa in mano di Alessandro... (il più noto e il dipinto di Ponziano)

La cosa particolare è che la festività di questa santa prima dell'intervento della congregazione dei riti era proprio il 27 ...quasi 28 agosto... data che si riallaccia a SaraH Scazzi.

Avetrana e Brembate (Bergamo) potrebbero essere collegate... notare in oltre l'iconografia e il macabro simbolismo del racconto... e la parola Grata... Yara - non prendetemi per pazzo -ma ho sognato questo - potrebbe essere rinchiusa in una cantina senza finestre... in procinto di qualcosa...

vorrei e desidererei che la ragazza sia sparita per un suo capriccio e che tutto quello sritto sopra siano soltanto illazioni...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 905
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 16:40:50    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ps... la Santa è patrona di Bergamo...
_________________
Su facebook Mantenos Flowers: la comunicazione diretta è più utile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 16:45:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mantenos ha scritto:
La santa, alcuni giorni dopo l'esecuzione di sant'Alessandro martire, ne avrebbe trovato le spoglie, intorno alle quali, in corrispondenza di alcune gocce di sangue, sarebbero spuntati dei gigli, lo avrebbe raccolto e fatto seppellire in un orto fuori della città; successivamente la santa ne avrebbe continuato l'apostolato... La santa è SANTA GRATA DI BERGAMO.... si possono trovare dipinti con la santa e la testa in mano di Alessandro... (il più noto e il dipinto di Ponziano)

La cosa particolare è che la festività di questa santa prima dell'intervento della congregazione dei riti era proprio il 27 ...quasi 28 agosto... data che si riallaccia a SaraH Scazzi.

Avetrana e Brembate (Bergamo) potrebbero essere collegate... notare in oltre l'iconografia e il macabro simbolismo del racconto... e la parola Grata... Yara - non prendetemi per pazzo -ma ho sognato questo - potrebbe essere rinchiusa in una cantina senza finestre... in procinto di qualcosa...

vorrei e desidererei che la ragazza sia sparita per un suo capriccio e che tutto quello sritto sopra siano soltanto illazioni...


quoto, preferisco Yara sia trovata sana e salva, senza alcun danno e che tutto quel che abbiamo ipotizzato qui diventino piuttosto ipotesi vuoti...lo spero veramente tanto, sinceramente e prego Dio per un miglior avvenire. In generale intendo, non solo per caso Yara...
Torna in cima
Paolo Franceschetti

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 21/01/09 18:47
Messaggi: 691
Paolo Franceschetti is offline 


Impiego: avvocato e docente



italy
MessaggioInviato: Gio Dic 02 2010, 17:31:23    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Salve.
Non ho tempo di leggere tutto quello che si scrive qui sul forum. Volevo vedere se qualcuno aveva scritto di yara, e anche io sono rimasto colpito dalla somiglianza dei nomi e delle date.
Ma vedo che ci avete pensato già voi.

Purtroppo è possibile che la vicenda sarà identica a quella di Sarah Scazzi, con qualche piccola variante.

Assisteremo agli stessi esperti di sempre che diranno le stesse cose di sempre; al solito omicida reo confesso che poi ritratterà, ecc...

Aggiungo una notazione. Spesso il significato di certi omicidi non può essere letto se non aspettandone altri, e collegandoli dopo altri.

Faccio un esempio. Nei delitti del mostro di firenze,
Ci sono voluti cioè 17 anni, dal primo all'ultimo omicidio, per capire che tutta la vicenda era un immenso rito esoterico per bagnare col sangue il territorio fiorentino e consacrarlo alla Rosa Rossa.

Ora, per quanto alcune ricostruzioni esoteriche siano interessanti e possano dare indicazioni, direi che è difficile venire a capo di questi delitti, e capire il perchè sono stati commessi.
Forse ci vorranno anni per capirlo.

Grazie dei contributi a tutti.
Questo forum sta diventando una specie di data base di molti eventi che per ora appaiono scollegati, ma forse in futuro saranno collegati e ci serviranno per capire ancora meglio tutto.

_________________
Quelli che danzavano erano considerati pazzi
da coloro che non potevano udire la musica
------------
Le lacrime che dai nostri occhi Vedrete sgorgare Non crediatele mai Segni di disperazione Promessa sono solamente Promessa di lotta


Ultima modifica di Paolo Franceschetti il Ven Dic 03 2010, 07:45:44, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie varie. Giornali, altri blog, siti internet, politica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 20, 21, 22  Successivo
Pagina 1 di 22

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008