Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Pordenone,fidanzati uccisi,il mistero delle rose rosse
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie in codice dai giornali e dalle TV
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
peppermint

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 04/09/13 11:10
Messaggi: 272
peppermint is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Apr 16 2015, 16:52:07    Oggetto:  Pordenone,fidanzati uccisi,il mistero delle rose rosse
Descrizione:
Rispondi citando

pordenone
Fidanzati uccisi, il mistero delle rose vicino al palasport

Le segnala un pensionato, arrivano i Ris. “Veggente” dai carabinieri: «Ho fatto un sogno». Ma gli investigatori frenano di Enri Lisetto



PORDENONE. Cinque persone sospette in via Girolami, alcune rose rosse con ramo fresco e petali appassiti, una sedicente veggente in caserma. Il giallo del delitto del palasport di Pordenone non manca di spunti investigativi. «Gli inquirenti non gettano la spugna», precisa il procuratore Marco Martani. Ogni dettaglio può risultare determinante per la ricostruzione di un mosaico ancora privo di molti tasselli. Nessuna pista è tassativamente esclusa, anche se la passionale e quella del regolamento di conti sembrano le più battute.

Sospetti e testimoni. Vi sarebbero state tre donne, due bionde e una mora, che avrebbero depositato altrettante rose rosse in via Rosselli, via De Girolamo e via Natisone. Due persone, inoltre, avrebbero notato una persona sospetta attorno al palasport. Hanno attinenza col delitto? E’ la domanda lanciata ieri sera da Telepordenone, che ha dato notizia anche di una donna che avrebbe sentito due colpi di pistola, a una trentina di metri di distanza dal palasport, e «impietrita dalla paura» non sarebbe uscita di casa per tre giorni.

L’amico pugliese. “La vita in diretta”, RaiUno, ha intervistato un amico pugliese di Trifone Ragone. Giocavano a calcio insieme. Ha confermato «voci di paese» secondo le quali il graduato avrebbe protetto la compagna che, forse, avrebbe «toccato qualche tasto che non doveva». La coppia, si domandano gli investigatori, può essere venuta a conoscenza di qualcosa che non doveva sapere? Può avere visto qualcosa che non doveva vedere?

Dna e indagini. Gli inquirenti non si fanno illusioni sugli esiti del Dna, al vaglio dei carabinieri del Ris. Non vi è stata colluttazione tra Trifone e il killer, pertanto le possibilità di trovare tracce sono molto poche. Qualche indizio, viceversa, potrebbe arrivare all’esito delle analisi dei bossoli. Gli inquirenti hanno inoltre precisato che non esistono identikit del killer «attendibili»; volti magari sì, ma non noti da poter essere abbinati a presunti responsabili del delitto.

La veggente. Ieri, nella caserma dei carabinieri di Pordenone, si è presentata spontaneamente una sedicente veggente di origine straniera. Avrebbe rilasciato dichiarazioni su quanto “visto”. Elementi allegati agli atti, cui seguiranno i consueti accertamenti dei carabinieri per trovare eventuali riscontri.

Social network. Continua l’analisi dei social network. Uno straniero, secondo quanto riferito da La vita in diretta, avrebbe avuto un duro scontro con Teresa Costanza, perché l’avrebbe importunata e l’avrebbe respinto. Un altro elemento al vaglio degli inquirenti.

Il mistero delle rose. “Chi l’ha visto” e Telepordenone hanno proposto il “mistero delle rose” trovate da un pensionato in via Nitti e nel suo giardino alcuni giorni prima del delitto. Una di queste, poi, sarebbe stata rinvenuta vicino ai cassonetti delle immondizie davanti al palasport. L’uomo sarebbe stato sentito tre volte dai carabinieri; alcuni petali sono stati prelevati dal Ris.


http://messaggeroveneto.gelocal.it/pordenone/cronaca/2015/04/16/news/il-mistero-delle-rose-vicino-al-palasport-1.11246423
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Gio Apr 16 2015, 16:52:07    Oggetto: Adv





Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie in codice dai giornali e dalle TV Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008