Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

La Mente e il Cuore
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche di miglioramento personale e collettivo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
oscillator

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/02/09 12:18
Messaggi: 470
oscillator is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Nov 14 2009, 00:27:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mbgatto ha scritto:

il lato oscuro della forza ha grande magnetismo, a volte la strada non è chiara e luminosa ed allora chi è fragile può smarrirsi.


Il problema è che il lato oscuro è quello che emerge sempre per primo, siamo abituati sin da piccoli a pensare sempre prima le cose negative, e veniamo spinti ed incoraggiati sempre più a pensare a ciò che è male, veniamo programmati per questo... Forse Gennaro e Nemesis hanno paura del male, e per questo non vogliono leggerlo... (Crowley) Rimane il fatto che leggerlo non vuol dire essere o diventare necessariamente come lui. Emergendo il lato oscuro è più facile attrarre forze negative, ma bisogna anche conoscerlo per contrastarlo o allontanarlo... indebolirlo. Come si combatte contro un nemico che non si conosce?

Citazione:
Non era neanche un bell'uomo (anche il nostro Brizzi, però... Shocked )

A proposito, sto sentendo le registrazioni... fin' ora per quanto mi riguarda nihil novi sub sole!
Citazione:
(ma insomma, non esistono maghi fighi, cazzarola?

Valens! ma che ce devi fà? C'hai il marito e l'orgonazzo... e tutto quello che ne consegue!!!
Laughing

Citazione:
è il nostro sé spirituale che deve prendere il comando delle nostre scelte: come indica "Il Carro" nei Tarocchi, è il n/s sé che deve tenere le redini per guidare il carro!
esatto! stavo per dire lo stesso!!! Surprised grazie per aver ribadito! Laughing
_________________
"Il miracolo non è camminare sull'acqua o sul fuoco;
Il miracolo è risvegliarsi.
Il resto sono tutte sciocchezze."
Osho
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Adv



MessaggioInviato: Sab Nov 14 2009, 00:27:16    Oggetto: Adv






Torna in cima
novus

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 30/01/09 12:14
Messaggi: 369
novus is offline 



Sito web: http://italy.indymedia...


italy
MessaggioInviato: Sab Nov 14 2009, 14:03:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Secondo me Crowley è importante per chi vuole avere una prospettiva abbastanza completa sull'esoterismo e l'occultismo.

E in fondo Ron Hubbard, quando fondò Scientology, si staccò decisamente dal culto di Crowley (di cui era indiretto discepolo) e ne divenne antagonista. In più, prima di andarsene, rubò tutto ciò che poteva rubare al vice di Crowley che dirigeva il suo circolo.
Con questo non voglio dire che automaticamente tutti i nemici di Scientology sono miei amici, ma che comunque una certa attenzione gliela posso accordare...

_________________
Dante alla porta di Paolo e Francesca
spia chi fa meglio di lui:
lì dietro si racconta un amore normale
ma lui saprà poi renderlo tanto geniale.
(Fabrizio De André)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Gennaro

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/01/09 21:40
Messaggi: 454
Gennaro is offline 






NULL
MessaggioInviato: Sab Nov 14 2009, 19:42:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@ Oscillator:
Non si tratta di avere paura del male (anche perchè con la paura-come ben sai- lo ALIMENTI).
Si tratta di capire che,come ogni mago,anche Crowley ha dovuto fare la scelta di mettere i suoi poteri (grandi) al servizio del bene o del male (N.B.siccome penso facciamo tutti parte del mondo fisico,qui la dualità esiste ancora e quindi concetti di bene e male esistono ,anche se spesso molto mescolati tra di loro).
E' vero che non sono mai andato a mangiare la pizza con Crowley (diavola Rolling Eyes ) ma mi par di poter essere ABBASTANZA SICURO che la sua sceltà fu dalla parte delle tenebre (e insisto,GUARDATEGLI la faccia!-Tiziano Terzani,ad esempio,mi pare che trasmetta anche solo a livello "visivo" tutt'altra vibrazione).
Nel momento in cui uno si consacra al male diventa assolutamente INGANNATORE e quindi,per quante belle poesie uno possa scrivere io tendo a NON FIDARMI.
Trovo molto giusta la frase di mbgatto:

"Al tempo stesso i pregiudizi possono tarpare le nostre ali, ma bisogna stare attenti anche a non volare troppo vicino al sole, no? "

Per quanto ne so Crowley era SEMPRE in mezzo a certi AMBIENTINI dove la gestione del POTERE MATERIALE era all'ordine del giorno...
Sia chiaro che non odio Crowley come (sto imparando) a non odiare nemmeno i massoni (deviati).Infatti Odio=Pappa(come ben sapete)
Quanta gente per amor di conoscenza e per voler far del bene è entrata in massoneria e poi magari si è trovata INTRAPPOLATA?Per me sono parecchi...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Valens

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 44
Registrato: 26/01/09 19:11
Messaggi: 198
Valens is offline 

Interessi: legali 1%
Impiego: camise, calseti, nissioli e sugamani, basta che no li gabia da stirar



italy
MessaggioInviato: Lun Nov 16 2009, 19:42:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sky ha scritto:
Citazione:
Nella possibilità che abbiamo di scegliere una via anziché un'altra?


Ultimamente mi domando se siamo noi i fautori della nostra storia... sto cominciando a credere nell'ipotesi che serva veramente un grande sforzo di consapevolezza, dell' "io" se mi permettete, per prendere in mano le redini del proprio destino... e anche lì...

Voglio dire, in fondo ci basiamo su pensieri ed emozioni per compiere le scelte che ci troviamo difronte... e mentre più o meno tutti riusciamo a controllare le seconde, per i prensieri è tutta un'altra storia... sia farli venire che farli andare... Che comuque come fai a discriminare su quali far venire e quali respingere? Lo senti, si potrebbe dire, ma è come un gatto che si mangia la coda.

È come se noi cercassimo di scegliere il libro più bello in una libreria che contiene tutti i libri del mondo senza mai averne letto uno. Non si può fare.

Boh... forse c'aveva ragione il parroco quando da bimbo minchia che ero mi diceva che tanto a (D)io non gliene può fregar di meno Very Happy


Il parroco forse la sapeva lunga!
Quel che intendo dire è che l'anima si incarna solo per fare esperienza ed evolvere, e per fare ciò le sono necessari un corpo dotato di mente e spirito.
Secondo me è l'anima una bella sbridolona ( Wink ), perché a lei non interessa quali siano le emozioni e i pensieri, se siano positivi o negativi, se abbiamo paura oppure no, se siamo tristi o siamo felici. Lei vuol conoscere, vuol spiegarsi a se stessa, e per farlo a volte (o spesso, dipende dal singolo individuo) vuol farci oltrepassare anche quelli che sono i nostri umani limiti (razionali ed emozionali, ma anche fisici).
Per l'anima non esiste il bene e il male. Non fa distinzione fra luce e tenebre. Non cerca tutto questo, perché lei è pura essenza: lei è già tutto questo! Il suo scopo è solo ricongiungersi a D(io).
Il problema, quindi, non è della nostra anima, ma della nostra mente. E' la nostra mente che deve imparare a compenetrarsi in lei, e a rispecchiarla.

@ mbgatto
Io non credo che esista un "lato oscuro della forza" (wow fa molto jedi Smile ), perchè è la forza/energia che deve interessare, non il "modo" in cui si manifesta.
Solo l'uso che ne facciamo noi che deve spiegarne il significato, e sono certa che se manipolata in modo consapevole, può portare solo all'evoluzione.
Leggere Crowley non significa mettere in pratica i suoi esperimenti.
Comprendere Crowley non significa volare troppo vicini al sole per bruciarsi le ali!
In questo senso, di quelli che possono essere stati i suoi insegnamenti, possiamo farne ciò che vogliamo.
E se uno non ha interesse a leggere Crowley, è giusto che non lo faccia!
Ma mi chiedo questo: se una persona non è disposta ad andare oltre, che razza di sentiero crede di poter percorrere?
Cmq, grazie per la tua apprensione, non soffro di particolari patologie, solo faccio fatica ad esprimermi!

@ Gennaro
E' vero che gli arconti si nutrono di paura, di negatività e quant'altro.
Ricordati però, che il loro principale alimento sono la non consapevolezza e l'ignoranza.
Laddove le redini del carro saranno allentate, loro potranno far imbizzarrire la bestia che ci trasporta...

@Oscillator
Embeh? C'ho il marito, c'ho l'orgonazzo, e vorrei anche il mago bonazzo, ecchecc....! Laughing
Vorrà dire che ascolterò Brizzi in MP3 sfogliando il calendario di Gabriel Garko, chettedevodì!!! Cool si fà peddì Wink

Ciao!

_________________
io sono te,
tu sei me,
egli è nostro, tutti e due siamo suoi.
Che tutto sia
per il nostro prossimo
Georges I. Gurdjieff
_°_°_°_°_°_°_°_°_
I GA IGA I GAI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
oscillator

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/02/09 12:18
Messaggi: 470
oscillator is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Nov 16 2009, 21:49:58    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Valens ha scritto:

@Oscillator
Embeh? C'ho il marito, c'ho l'orgonazzo, e vorrei anche il mago bonazzo, ecchecc....! Laughing
Vorrà dire che ascolterò Brizzi in MP3 sfogliando il calendario di Gabriel Garko, chettedevodì!!! Cool si fà peddì Wink
Ciao!


Va benissimo allora!!!
Proverò anch'io ad ascoltare Osho sfogliando un bell'album di Moana Pozzi Laughing credo sia da provare... Mr. Green Mr. Green Mr. Green

_________________
"Il miracolo non è camminare sull'acqua o sul fuoco;
Il miracolo è risvegliarsi.
Il resto sono tutte sciocchezze."
Osho
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Iscariota

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 34
Registrato: 08/03/09 03:10
Messaggi: 105
Iscariota is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Nov 16 2009, 22:42:46    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Osheno! Shocked Laughing
_________________
In questo mondo devi essere matto. Se no impazzisci. (Leopold Fechtner)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
oscillator

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/02/09 12:18
Messaggi: 470
oscillator is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Nov 16 2009, 23:08:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Iscariota ha scritto:
Osheno! Shocked Laughing

OpporcoGiuda!!! Laughing Laughing Laughing

_________________
"Il miracolo non è camminare sull'acqua o sul fuoco;
Il miracolo è risvegliarsi.
Il resto sono tutte sciocchezze."
Osho
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Iscariota

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 34
Registrato: 08/03/09 03:10
Messaggi: 105
Iscariota is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Nov 16 2009, 23:53:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando


_________________
In questo mondo devi essere matto. Se no impazzisci. (Leopold Fechtner)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
oscillator

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/02/09 12:18
Messaggi: 470
oscillator is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Nov 17 2009, 10:39:57    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bravo hai ragione!!!
Bellissimo questo video!!! Laughing Laughing Laughing
Iscariota ha scritto:
In questo mondo devi essere matto. Se no impazzisci. (Leopold Fechtner)

Prendo spunto allora dalla tua firma.... E' ora di Cambiare!!!!





Mr. Green Mr. Green Mr. Green

_________________
"Il miracolo non è camminare sull'acqua o sul fuoco;
Il miracolo è risvegliarsi.
Il resto sono tutte sciocchezze."
Osho
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Iscariota

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 34
Registrato: 08/03/09 03:10
Messaggi: 105
Iscariota is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Nov 17 2009, 11:09:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando



Non domandarmi se un giorno cambierà,
comincia a fare qualcosa e cambierà
con te cambierà.

Tu scappi e poi ti nascondi e non si può,
tu vivi i tuoi compromessi e non si può...
non è più tempo di sogni devi lottare di più, di più, di più...

(scelta dal lettore mp3 fra circa 5000 tracce mentre leggevo il tuo post, lol Razz )

_________________
In questo mondo devi essere matto. Se no impazzisci. (Leopold Fechtner)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Eli

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 25/09/09 08:42
Messaggi: 420
Eli is offline 

Interessi: meditazione, cultura, arte, musica




italy
MessaggioInviato: Mer Nov 18 2009, 16:46:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando


_________________
Un altro mondo non solo è possibile.
Nei giorni tranquilli lo sento respirare.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mbgatto

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 05/06/09 11:50
Messaggi: 222
mbgatto is offline 






belgium
MessaggioInviato: Gio Nov 26 2009, 12:55:10    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Comprendere Crowley non significa volare troppo vicini al sole per bruciarsi le ali!


Assolutamente non penso questo!

Di per sé l'energia non è né positiva né negativa: è semplicemente energia. Il modo in cui la manipoliamo invece può avere valenze positive o negative: ed è comunque una semplificazione, perché è un giudizio morale che non tiene conto dell'ordine cosmico, dell'infinito amore che non è né bene né male, e del percorso di ognuno che agisce secondo parametri morali personali.

Ma come già discusso altre volte, la ricerca del dio in sé stessi non avalla qualunque "porcheria": ad esempio, per ME, un omicidio resterà sempre atto contro natura, quindi l'omicidio a scopo rituale è una manipolazione "negativa" dell'energia.

Ed in ogni caso l'intenzione con cui manipoliamo l'energia crea una reazione in noi: se crediamo di commettere peccato allora subiremo ripercussioni energetiche negative; se invece, pur facendo una scempiaggine, siamo convinti di operare nel bene e per il bene, allora gli effetti saranno diversi!

Pensiamo alle tentazioni che Cristo subì nel deserto: egli stesso fu tentato dal male (il lato oscuro della forza, eheh), o più banalmente e prosaicamente: uno spacciatore sa che vende "morte": ha fatto una scelta, ha scelto di operare per il male. Ovvio che c'è una bella differenza fra il conoscere e usare certe cose (mi riferisco agli scritti di Crowley, eheh): al tempo stesso credo che il percorso di ciascuno sia talmente personale che scegliere di non "conoscere" una via (perché non è nelle nostre vibrazioni energetiche) non ci impedisca di giungere alla metà: vi sono tante strade con percorsi diversi per arrivare a Roma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
oscillator

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/02/09 12:18
Messaggi: 470
oscillator is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Dic 04 2009, 15:57:17    Oggetto:  IL FIORE DEL NIRVANA
Descrizione:
Rispondi citando

IL FIORE DEL NIRVANA:
Sembrerebbe interessante...
In 8 parti.
Buona Visione!!!


1


2


3


4


5


6


7


8


9

_________________
"Il miracolo non è camminare sull'acqua o sul fuoco;
Il miracolo è risvegliarsi.
Il resto sono tutte sciocchezze."
Osho
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Valens

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 44
Registrato: 26/01/09 19:11
Messaggi: 198
Valens is offline 

Interessi: legali 1%
Impiego: camise, calseti, nissioli e sugamani, basta che no li gabia da stirar



italy
MessaggioInviato: Dom Nov 28 2010, 17:43:37    Oggetto:  sulla legge di attrazione...
Descrizione:
Rispondi citando

Sono convinta che il destino di ognuno di noi sia già scritto. Quel che possiamo fare, non consiste tanto nel cambiarlo, quanto nel saper sfruttare a nostro vantaggio i vari eventi che si manifestano.
La chiave che apre l’accesso all’evoluzione interiore non sta quindi nella risoluzione di un problema o nel superamento di un ostacolo, ma nel modo in cui ci poniamo nell’affrontarlo e come ci comportiamo nelle difficoltà, e da come ci sentiamo dopo.
Se abbiamo il cuore aperto e l’animo limpido possiamo trovare sempre la forza di rialzarci in piedi e di continuare a godere delle gioie che può offrirci la vita, e scoprire con stupore quanto possano fare per noi anche gli altri.
Sento che il dolore è una dimensione in cui dobbiamo imparare a vivere (e non dal quale fuggire), per guardare in faccia noi stessi, per renderci più umili, per spezzare quelle catene che legano la nostra essenza al materialismo, e trovare il CORAGGIO di fare una vera e propria violenza su noi stessi, sino a far letteralmente morire il nostro ego, per lasciare il posto alla nostra più intima essenza: quella che non ha più paura, che è consapevole, ma soprattutto LIBERA, che chiede solo amore, luce, gioia e quiete.
E il “premio” è un’immensa soddisfazione, l’appagamento dei sensi.

Alla luce di alcuni fatti di cronaca nera, ho meditato su quanto possano influire l’ambiente, il clima e l’alimentazione sulla nostra consapevolezza, sui nostri sentimenti, e alla fine sul nostro modo di reagire.
Credo che non è “ciò che ci circonda” ad influire su di noi, ma siamo noi che creiamo e manipoliamo ora per ora la nostra realtà.
In un certo senso è come se –a seconda di ciò che proviamo e come ci comportiamo- fungessimo da calamita per attirare verso di noi il manifestarsi di un determinato evento, positivo o negativo che sia.
Le persone cosiddette “negative”, sono quelle che hanno un’energia mentale capace di attrarre a sé eventi negativi. Sono portate a credere che nella vita si debba solo pretendere (dicono sempre: “ho il diritto”, “chiedo giustizia”, “non è possibile che accada proprio a me”, “non è giusto”, “è mio”, “bisogna fare così”, “hai torto”, “non dire ca….te”, “io voglio”, “non ho dubbi”, “hai capito male, non ho mai detto questo”... ), mentre non capiscono che, per migliorare i propri rapporti con il mondo esterno, anziché reagire in modo aggressivo, arrabbiarsi e farsi i c…i degli altri, potrebbero imparare ad essere più tolleranti, allegri, e guardarsi dentro.
La realtà in cui viviamo è la realtà che creiamo per noi stessi con il nostro modo di pensare e concepire la vita, con le nostre emozioni, i nostri desideri e le nostre speranze.

Facciamo sempre attenzione all’uso che fanno dei mass media per controllare le persone: parlano quasi sempre di eventi squallidi, non ultimo il tormentone Scazzi. Ogni giorno una notizia inquietante, che suscita sempre un sentimento di rabbia o di contraddizione. E se non si parla di cronaca nera, ecco le guerre, i terremoti, gli tsunami… oppure i famosi talk show, con la gente che si offende a vicenda, che urla, che piange, che noia! Uno accende la TV praticamente per incavolarsi o attapirarsi! Essere attratti da questa spirale negativa, fa sì che il modo di percepire la realtà in cui si vive sia sempre più vicina ed allineata a quella realtà che vogliono mostrare, ma sta a noi decidere se farne parte integrante o “farcela scivolare addosso”. Più ci faremo coinvolgere ed attirare dalla negatività degli eventi che ci propinano, e più sarà per noi facile credere che nella vita ci sono solo catastrofi, incidenti, matti che ti suicidano (?!?), e rotture di scatole.
Ma sarà vero che queste cose ce le vogliono propinare, oppure siamo noi a scegliere di subirle? Ebbene, penso proprio che è una scelta nostra, purtroppo.
Basterebbe spegnere la TV. Io guardo solo i cartoni animati, i documentari sugli animali, i film di Jackie Chan, di Sandra Bullock e… ovviamente le conferenze del prof. Franceschetti (me toca dìrlo, senò el me bàna).
Basterebbe evitare di incontrare la solita amica pettegola, o il solito amico menagramo.
Invece conosco sempre più persone come me, che vogliono vedere le cose in modo positivo, che hanno voglia di ridere, ma soprattutto di comprendere.
Consiglio vivamente a tutti di evitare di stare in compagnia con persone negative: scappate! Fate finta che abbiano una malattia infettiva mortale! Non fatevi circuire dalle loro storie tristi, dai loro piagnistei. I loro problemi non devono essere problemi vostri! Infischiatevene di quello che pensano gli altri di voi!
Se riuscite a restare in contatto solo con persone positive, la vostra vita migliorerà, perché potrete finalmente essere attirati dalla spirale generatrice di energia benefica.

Chi non coltiva in sé il seme della consapevolezza è come una barca senza remi in mezzo all’oceano, che si lascia trasportare dalle correnti e dalle onde di qua e di là, senza sapere dove andare, né perché sia lì.
Il dubbio amletico “essere o non essere” rappresenta la scelta di un percorso che chiunque di noi è portato a fare: chi sceglierà di “non essere”, si lascerà vivere in un mondo di illusioni, mentre chi sceglierà di essere, semplicemente, vivrà.
La scelta di “essere” è come una fiamma che si accende dentro di noi, ci illumina un percorso nuovo, e che fa vedere il mondo attraverso una prospettiva estremamente affascinante.
È libertà, forza, coraggio, felicità e potere.

Il mondo è bello e meraviglioso così com’è.
Siamo noi che scegliamo il modo con cui guardarlo e viverlo.

_________________
io sono te,
tu sei me,
egli è nostro, tutti e due siamo suoi.
Che tutto sia
per il nostro prossimo
Georges I. Gurdjieff
_°_°_°_°_°_°_°_°_
I GA IGA I GAI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
oscillator

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/02/09 12:18
Messaggi: 470
oscillator is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Nov 29 2010, 12:37:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quoto alla grande Valens!!!
E bentornata!! Very Happy
Comunque tranquilla piccinin, Paolin s'è bono e nun te bàna!
Venesssiaaaaa la luna e tuuuuu!!! Laughing

_________________
"Il miracolo non è camminare sull'acqua o sul fuoco;
Il miracolo è risvegliarsi.
Il resto sono tutte sciocchezze."
Osho
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche di miglioramento personale e collettivo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 8 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008