Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

COSA FU VERAMENTE IL FASCISMO
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vicende personali
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 904
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Set 02 2011, 19:50:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Hadi: studiati l'8 settembre. Ma studialo bene bene. Poi ne parliamo.

Ultima modifica di Mantenos il Sab Set 03 2011, 14:55:48, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Set 02 2011, 19:50:20    Oggetto: Adv






Torna in cima
Stefania Nicoletti

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 19/01/09 18:11
Messaggi: 2016
Stefania Nicoletti is offline 



Sito web: http://paolofrancesche...


italy
MessaggioInviato: Ven Set 02 2011, 21:38:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Da dove? Dai libri della "storia ufficiale"?
Gli stessi libri che celebrano Badoglio come un eroe e come il "liberatore", mentre invece non fu nient'altro che il responsabile del tragico corso della guerra e di tante scelte scellerate (compreso l'uso di armi chimiche nella guerra d'Etiopia)?
Lo stesso Badoglio che lavorò alacremente e occultamente contro Mussolini (insieme ad altri personaggi, come Cambareri) al soldo dei servizi segreti inglesi e americani?

_________________
L'uomo può nascere, ma per nascere deve prima morire, e per morire deve prima svegliarsi.
- G.I. Gurdjieff -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Antonella

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 01/03/09 15:56
Messaggi: 162
Antonella is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Set 02 2011, 23:06:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Stefania Nicoletti ha scritto:
Da dove? Dai libri della "storia ufficiale"?
Gli stessi libri che celebrano Badoglio come un eroe e come il "liberatore", mentre invece non fu nient'altro che il responsabile del tragico corso della guerra e di tante scelte scellerate (compreso l'uso di armi chimiche nella guerra d'Etiopia)?
Lo stesso Badoglio che lavorò alacremente e occultamente contro Mussolini (insieme ad altri personaggi, come Cambareri) al soldo dei servizi segreti inglesi e americani?


Non ritengo che ciò giustifichi il regime fascista, la sua ideologia, ancora oggi parecchio osannata a quanto leggo, e le conseguenze patite da migliaia di persone comuni e innocenti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Stefania Nicoletti

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 19/01/09 18:11
Messaggi: 2016
Stefania Nicoletti is offline 



Sito web: http://paolofrancesche...


italy
MessaggioInviato: Ven Set 02 2011, 23:11:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Antonella, ho solo risposto a Mantenos in merito all'8 settembre e alla storia ufficiale.
Non ho parlato dell'ideologia. Non ne ho nemmeno accennato.

_________________
L'uomo può nascere, ma per nascere deve prima morire, e per morire deve prima svegliarsi.
- G.I. Gurdjieff -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 904
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Set 03 2011, 14:52:33    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
Da dove? Dai libri della "storia ufficiale"?
Gli stessi libri che celebrano Badoglio come un eroe e come il "liberatore", mentre invece non fu nient'altro che il responsabile del tragico corso della guerra e di tante scelte scellerate (compreso l'uso di armi chimiche nella guerra d'Etiopia)?
Lo stesso Badoglio che lavorò alacremente e occultamente contro Mussolini (insieme ad altri personaggi, come Cambareri) al soldo dei servizi segreti inglesi e americani?


Cara Stefania ti quoto in pieno. Il problema è esattamente questo: l'impossibilità di non poter attingere ad una conoscenza veritiera. E quindi di che stiamo parlando quando parliamo di Comunismo, di Fascismo o Religioni?

questo è un problema storiografico molto antico (Popper lo descrive nella Societa Aperta e i suoi nemici e non è l'unico).

Poi la mia risposta era rivolta a chi come Hadi che continua a parlare di complotto come sottocultura, dissociandola dalle ragioni storiche ed economiche e geopolitiche, diventanto per questo mera fiaba.

Dunque se i libri normali parlano di Badoglio come il liberatore, forse occorre rivolgersi altrove per capire cosa sia stato il fascimo. Per questo le difese ad oltranza della ideologia nei vari topic, lasciano il tempo che trovano.

lo stesso vale per chi segue fideisticamente il vecchio Testamento o i Vangeli Canonici come riflesso di una storia umana e spirituale incontestabile.

Beati voi che vi sentite così sicuri, io non mi sento sicuro di niente...


ps
ecco un articolo interessante

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Sab Set 03 2011, 15:49:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
Poi la mia risposta era rivolta a chi come Hadi che continua a parlare di complotto come sottocultura, dissociandola dalle ragioni storiche ed economiche e geopolitiche, diventanto per questo mera fiaba.


Attenzione. Io non faccio di tutta un'erba un fascio. Critico il cosiddetto esoterismo popolare, completamente acritico e estraneo a qualsiasi concetto di ermeneutica, che riscuote tanto successo perchè fa leva sulla dilagante ignoranza moderna. Ma soprattutto perchè (nel caso in cui non la distrugge completamente) propone una nuova religiosità, basata su una morale del piacere.

Citazione:
lo stesso vale per chi segue fideisticamente il vecchio Testamento o i Vangeli Canonici come riflesso di una storia umana e spirituale incontestabile.


Peccato che al centro della Bibbia ci sia una Rivelazione divina, manifestatasi compiutamente nel Cristo, che pone il Cristianesimo su un livello divino rispetto le altre religioni e che, con buona pace dei detrattori, trova continue conferme nell'archeologia (quella seria, non quella di Sitchin) e nella storia. Dovrebbero far riflettere gli sforzi dei grembiulini, mirati "casualmente" all' umanizzazione della figura del Cristo, che, finchè rimane Dio, non gli permette di intaccare l'esclusività del Cristianesimo.

Citazione:
Beati voi che vi sentite così sicuri, io non mi sento sicuro di niente...


Non è difficile. Basta analizzare le dichiarazioni degli adepti grembiulini nei secoli e capire a quale fine (cui prodest?) portassero le loro azioni. Sono sicuro che la conclusione a cui arriverai sarà la stessa di Disorder.
Ciao.


Wink
Torna in cima
Stefania Nicoletti

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 19/01/09 18:11
Messaggi: 2016
Stefania Nicoletti is offline 



Sito web: http://paolofrancesche...


italy
MessaggioInviato: Sab Set 03 2011, 17:13:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mantenos, sono pienamente d'accordo con te.
Ieri ti avevo frainteso, perché nel tuo messaggio ti eri rivolto a Cinghios (mentre ora hai corretto scrivendo Hadi) e quindi l'avevo interpretato al contrario. Smile

L'articolo sui rapporti tra fascismo e massoneria l'ho scritto io e lo riscriverei esattamente nello stesso modo anche ora, a distanza di 3 anni e mezzo (magari ampliandolo e approfondendo alcune cose).

Però nell'articolo non ho parlato dell'altra faccia della medaglia: le trame contro Mussolini da parte dei servizi segreti e della massoneria inglese e americana; e neanche della guerra, dell'occupazione, del dopoguerra... Non ho nemmeno approfondito la figura di Cambareri, perché all'epoca non ne sapevo molto, e invece è un figura centrale del complotto ai danni di Mussolini.

Ora, come ho già detto in un altro topic, di tutto questo si sta occupando Solange. Sta scrivendo un libro che è una bomba e ha trovato dei documenti interessantissimi che testimoniano le trame occulte contro Mussolini, la propaganda messa in atto contro di lui, il vero e proprio progetto di farlo fuori (prima politicamente e poi anche fisicamente), circondandolo di personaggi a dir poco ambigui, massoni, agenti dei servizi... e quindi anche il fatto che la maggior parte dei componenti del Gran Consiglio fossero massoni, ad esempio, assume un significato totalmente diverso. (Lo stesso Gran Consiglio che, infatti, fece cadere Mussolini con l'odg Grandi).

Insomma, ciò che voglio dire è questo: la realtà non è semplice come sembra.
Se è vero che Mussolini per un certo periodo ebbe rapporti con la massoneria e fu spinto al potere da essa, è anche vero che in seguito voleva davvero cambiare le cose ed è stato boicottato e poi eliminato.
Le due cose non si escludono a vicenda. Possono benissimo coesistere.
Quindi, a mio parere, sbagliano sia quelli che dicono che Mussolini era totalmente puro e contro la massoneria, sia quelli che dicono il regime fascista è stato creato dalla stessa élite e che Mussolini era un burattino del NWO. La verità sta nel mezzo.

_________________
L'uomo può nascere, ma per nascere deve prima morire, e per morire deve prima svegliarsi.
- G.I. Gurdjieff -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
il cinghios
Attualmente bannato

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 13/01/11 16:35
Messaggi: 232
il cinghios is offline 

Interessi: natura,motori




italy
MessaggioInviato: Dom Set 04 2011, 09:13:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'8 SETTEMBRE NON è DIFFICILE DA CAPIRE, FU TRADIMENTO, E BASTA.
Se voi chiedete a chi la guerra l'ha fatta, la prima cosa che vi dice è: L'italia ha tradito!

Sull'8 settembre in particolare ti ricordo solo che senza RSI i morti sarebbero quadruplicati, le rappresaglie al nord dei tedeschi sarebbero decuplicate, e ti ricordo che se noi possiamo guardare ancora in faccia un tedesco o un giapponese senza essere sputati lo devi agli eroi che hanno combattuto con l'RSI, molti hanno dichiarato che se non ci fosse stata la RSI si sarebbero presentati subito al primo presidio tedesco in zona per arruolarsi per mantenere fede al patto con i tedeschi e perchè si era preso un impegno e non si capisce perchè dall'oggi al domani si doveva cambiare, i soldati avevano giurato al Re e quindi in teoria non dovevano più obbedire al Duce ma quello fu tradimento, purtroppo per noi, poi la guerra non piaceva e non piace a nessuno e infatti c'è una frase che riassume:
'' Gli Italiani a patto che la guerra finisca, sono disposti a perderla '' .
Ricordo che quando arrivavano gli americani in giappone, moltissimi si gettavano dai muraglioni piuttosto che cadere in mani nemiche, mica li accoglievano come noi festeggiando!!!
Un Italiano in giappone si tagliò un dito e lo gettò al giapponese che lo aveva ridicolizzato.
Probabilmente ti è sfuggito il post di JULIA nella pagina precedente, ma soprattutto ti sono sfuggite queste due discussioni da me create e dove si parla proprio di RSI E 8 SETT.
e BADOGLIO E LA MASSONERIA, eccole:




Qui invece puoi vedere una video sull'attacco a reggio emilia dei banditi (chiamati anche partigiani) e dove GLI UNICI CHE FANNO RESISTENZA IN QUEL VIDEO SONO I GUERRIGLIERI REPUBBLICANI CHE SPARANO DAI TETTI ! :
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il cinghios
Attualmente bannato

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 13/01/11 16:35
Messaggi: 232
il cinghios is offline 

Interessi: natura,motori




italy
MessaggioInviato: Dom Set 04 2011, 10:27:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

In sintesi: La Repubblica Sociale Italiana riscattò, in parte, l'onore perduto col tradimento.

Anche questa discussione sarebbe bene che tutti quelli che cercano verità la leggessero:



Per il resto credo che, se si vuole discutere di RSI, BADOGLIO ecc..sarebbe meglio continuarla nelle due discussioni che ho messo nel messaggio precedente e che parlano proprio di quello, questa invece riguarda vicende personali, e io potrei raccontarvi di padri di famiglia sparati sull'uscio di casa e di donne a cui venivano strappati i feti dal grembo con il coltello da rambo..tutte queste cose sono conosciute..e le hanno commesse i banditi che si vuol continuare a chiamare partigiani.

''Dopo l'otto di settembre abbiamo imparato a conoscerci meglio.

Questa è la stagione in cui non basta più il distintivo all'occhiello.

Occorre la vecchia inconfondibile camicia nera,uniforme di milizia''


Alessandro Pavolini - Segretario Generale Partito Fascista Repubblicano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
julia
Attualmente bannato

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 20/06/11 17:31
Messaggi: 58
julia is offline 






germany
MessaggioInviato: Dom Set 04 2011, 12:21:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E se a Nord gli "italiani" sparavano su altri "italiani" e se nel Friuli partigiani "italiani rossi" sparavano su partigiani "italiani bianchi", nel Sud in quello che doveva essere il Nuovo Regno dell'Italia "liberata" dai nemici le cose non andarono meglio. La polizia "italiana" (badoglina e ancora regia) anche qui sparò su altri "italiani", a Palermo, il 19 ottobre '44, su cittadini (non ribelli, banditi, killer) che reclamavano la mancanza solo del pane. Sul terreno rimasero 30 morti e 150 feriti, tutti poveri disgraziati che avevano soltanto fame.

Fu l'inizio di uno dei periodi più oscuri e avvilenti della storia italiana. I responsabili, terrorizzati (ma da chi? dagli anglo-americani? o dai tedeschi?) fuggirono. L'Esercito andò in briciole. L'intera Nazione finì allo sbando. I "padri della Patria" abbandonavano i figli come "vecchie ciabatte".
Tutti questi soldati non obbedirono infatti ad un ordine superiore (tutti in fuga) ma ognuno compì una libera scelta ("chi vuole se ne vada") in base a valutazione che trascendevano gli interessi e gli egoismi personali...Avvertirono che l'onore, l'avvenire, l'esistenza stessa della Patria restavano ormai affidati solo ed esclusivamente al coraggio ed all'iniziativa dei singoli.
Bisogna tuttavia dire, ad onor del vero, che i crucchi erano sempre stati, da sempre nostri nemici vedi la ''strafespedizionen'' nella prima guerra, eravamo amici dei francesi, inglesi ed americani, e infatti in America il Fascismo era ben visto e ancora oggi non si può dire di certo che sia mal visto dal popolo americano.
Poi l'attacco del Giappone a Pearl harbor ci inimicò anche gli Usa come se non era già abbastanza avere contro il mondo intero e già era dura, fummo trascinati dentro una guerra da Hitler e non eravamo preparati, poi col senno di poi si fa presto a dire che abbiamo sbagliato alleanze, stato dalla parte sbagliata.
Certo c'erano affinità di pensiero col nazismo, ma sono loro ad essersi ispirati al fascismo, non il contrario, vedi saluto romano, aquila romana, il rienzi..ecc..
Il fascismo era ben altra cosa che il nazismo e il comunismo, un ideologia che pur fece degli errori e ci furono cose sbagliate ma non buttiamo via il bambino con l'acqua sporca perchè era dai tempi dell'Antica Roma che non c'era un attaccamento così del popolo, perchè aveva capito che si difendevano solo i nostri interessi e non quelli dello straniero. Ieri c'era un dittatore,oggi quanti ce ne sono? e chi sono ? conosciuti?
Quindi non chiamamole democrazie, ma PLUTOCRAZIE, perchè il singolo non conta niente, vi hanno preso in giro con ''autodeterminazione dei popoli'' e altre stupidaggini, la massa è ignorante e non potrà mai autodeterminarsi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Lucia Ferri

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 01/09/11 18:45
Messaggi: 9
Lucia Ferri is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Set 06 2011, 02:57:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Magari cinghios, magari. Siamo talmente impregnati di cultura cristiana che ci siamo scordati di essere cittadini del mondo. Io purtroppo vivo a Modena e non mi trovo a parlare con le mie coetanee perchè sono quasi tutte di destra, ho scelto di non votare, perchè penso sia l'unico modo onesto per contrastare la destra.
Nel mio quartiere ci sono quasi più fasci e razzisti che persone normali, dove vogliamo arrivare? Una mia amica cara è stata pure seguita da un tizio fino al suo portone e ha rischiato grosso di essere violentata. Basta fascisti, razzisti, idoti volgari e personaggi strani, ci vuole qualcuno che prenda in mano la situazione, un nuovo condottiero che ci illumini e che usi anche la forza se serve. Il buonismo ha scassato.
Smile


Ultima modifica di Lucia Ferri il Ven Set 09 2011, 20:29:30, modificato 3 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il cinghios
Attualmente bannato

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 13/01/11 16:35
Messaggi: 232
il cinghios is offline 

Interessi: natura,motori




italy
MessaggioInviato: Mar Set 06 2011, 10:00:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lucia Ferri ha scritto:
Citazione:

''Dopo l'otto di settembre abbiamo imparato a conoscerci meglio.

Questa è la stagione in cui non basta più il distintivo all'occhiello.

Occorre la vecchia inconfondibile camicia nera,uniforme di milizia''


Magari cinghios, magari. Siamo talmente impregnati di cultura giudaica che ci siamo scordati di essere italiani. Io purtroppo vivo a Modena e non mi trovo a parlare con le mie coetanee perchè sono quasi tutte di sinistra, ho scelto FN, perchè penso sia l'unica formazione onesta con sani principi di destra.
Nel mio quartiere ci sono quasi più negri e albanesi che cristiani, dove vogliamo arrivare? Una mia amica cara è stata pure seguita da un tizio fino al suo portone e ha rischiato grosso di essere violentata. Basta zingari, negri, pedofili e marocchini, ci vuole qualcuno che prenda in mano la situazione, un nuovo condottiero che ci illumini e che usi anche la forza se serve. Il buonismo ha scassato, poi tutte queste donne straniere finiscono sempre sulla strada, evidentemente a casa loro è usanza fare così. Prima votavo la Santanchè, perchè intelligente e onesta tra le poche in Italia, però si è appiattita su Berlusconi e quindi ho scelto FN. L'unica formazione che combatte la massoneria.
Smile


Credo anche io a questo punto che te sei un troll come ha detto Antonella e quel troll è il solito clerical-comunista , il famoso ''sacerdote'' del forum, che vuole politicizzare questa discussione mettendo in mezzo associazioni politiche ed inventandosi minchiate

Quindi Hadi getta la maschera, nella discussione su Vasco ti sei travestito da ''Margherita'' e infatti l'utente Trecce di Berenice ti ha sputtanato tempo fa.
Anche io avevo sospetti che eri te perchè nella discussione su Vasco solo te che sei L'UNICO CLERICALE ESALTATO del sito facevi continue domande su frasi su Cristo che non c'entravano niente e NON C'è NESSUN ALTRO COME TE NEL SITO.

Poi la mia generosità ha fatto sì che io rispondessi alla fantomatica LUCIA FERRI di Modena, c'è solo un malato che scrive alle 3 di notte, e quello sei tu.

Alla fine è come volevo dimostrare, sei UN ''TRAVESTITO''.
Poi non ti lamentare quando ti dicono che sei un comunista.
Fatti una bella dormita e non pensarci più che domani è un altro giorno Laughing


'' L' Acqua come la Verità, il più delle volte scorre sotto ''

______

Ecco qui un esempio di Italianità ed attaccamento alla Patria, se guardate il video potrete vedere che come riportano i giornali americani non si vedeva tanta gente e tanto entusiasmo da quando le truppe americane tornarono in patria nel 1919 !

Guardatevi questo se volete capire veramente cosa era il vero sentimento nazionale.
Con questa gente qui i comunisti hanno ben poco a che vedere, mi dispiace ma è così.



Dal minuto 1:00 vedere le folle pure attaccati alle finestre e sentire la cronaca del giornalista.


Discorso di Balbo dal minuto 2:40, Italo Balbo è sicuramente l'unico che poteva diventare Duce.

Qui una pagina su di lui:


Ultima modifica di il cinghios il Mar Set 06 2011, 23:32:48, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mar Set 06 2011, 21:15:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
Sei una delle poche qui sul sito, e quindi ti chiedo di non abbandonare ne il forum ne tantomeno l'Italia, perchè c'è bisogno oggi più che mai di gente come te, altrimenti affondiamo coi comunisti.


Tradotto: dammi una mano tu, che sono mesi che colleziono figure di merda!
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Mantenos ha scritto:
Hadi: studiati l'8 settembre. Ma studialo bene bene. Poi ne parliamo.


Di grazia Mantenos cosa dovrei studiare? Non ho mai escluso la possibilità che Mussolini possa esser stato tradito, ma, come hanno messo in evidenza Paolo e alcuni liberi ricercatori, dietro l'ascesa di Mussolini ci sono i soldi dell' MI5 e non solo:




Perchè dovrei dar adito quindi alle menzogne, di chi assurge un dittatore anti-cristiano a eroe portatore di sani valori e valoroso combattente della Massoneria?
Non riescono a guardare oltre il loro naso per la paura di risvegliarsi da una fiaba (seppure intrisa di violenza, insofferenza e intolleranza verso il prossimo) e dover distruggere una sequela di poster o mezzi busti. Se poi la storia mi dice che ad essere usati sono solitamente uomini dal basso quoziente intellettivo, che non sono nemmeno in grado di capire di non pestare i piedi ai loro finanziatori, perchè non dovrei metterlo in luce? E se le leggi contro la Massoneria erano una farsa, quando gran parte dei suoi amichetti erano massoni ed esoteristi, perchè docrei dar credit a dei residuati bellici?

P.S: Mi porto avanti col lavoro. Se qualcuno avesse la brillante idea di definire Mussolini cristiano e a favore della Chiesa, consiglio la lettura di questo articolo:
Torna in cima
il cinghios
Attualmente bannato

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 13/01/11 16:35
Messaggi: 232
il cinghios is offline 

Interessi: natura,motori




italy
MessaggioInviato: Mar Set 06 2011, 23:37:30    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dal testamento di Hitler scritto nei primi mesi del 1945

Dal punto di vista puramente militare, le cose non sono andate molto meglio! L'entrata in guerra dell'Italia offrí subito
il destro ai nostri nemici di cogliere le prime vittorie, il che consentí a Churchill di far rivivere il coraggio dei suoi
compatrioti e ridiede speranza a tutti gli anglofili in tutto il mondo. Persino nel momento stesso in cui si stavano
dimostrando incapaci di mantenere le loro posizioni in Abissinia e in Cirenaica, gli italiani ebbero la faccia tosta di
lanciarsi, senza chiedere il nostro parere e senza neppure avvertirci in precedenza delle loro intenzioni, in una inutile
campagna in Grecia. Le vergognose sconfitte da essi subite fecero sí che certi Stati balcanici guardassero a noi con
scherno e disprezzo. In ciò, e non in altre ragioni, vanno individuate le cause dell'irrigidimento della Jugoslavia e del
suo volte-face nella primavera del 1941. Questo ci costrinse, contrariamente a tutti i nostri piani, a intervenire nei
Balcani, e portò a sua volta a un ritardo catastrofico nell'inizio dell'attacco alla Russia. Fummo costretti a impiegare
nei Balcani alcune delle nostre migliori divisioni. E come risultato netto fummo poi costretti a occupare vasti territori
nei quali, senza questa stupida ostentazione, la presenza di un qualsiasi reparto delle nostre truppe sarebbe stata del
tutto inutile. Gli Stati balcanici sarebbero stati lietissimi, se le circostanze lo avessero consentito, di conservare un
atteggiamento di benevola neutralità nei nostri riguardi. In quanto ai nostri paracadutisti, avrei preferito lanciarli su
Gibilterra anziché su Corinto o Creta.
Ah, se gli italiani fossero rimasti fuori di questa guerra! Se solo avessero mantenuto il loro stato di non belligeranza!


Ultima modifica di il cinghios il Gio Set 08 2011, 10:28:53, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il cinghios
Attualmente bannato

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 13/01/11 16:35
Messaggi: 232
il cinghios is offline 

Interessi: natura,motori




italy
MessaggioInviato: Mer Set 07 2011, 16:21:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sempre dal testamento di Hitler scritto nel febbraio 1945

Né il mio affetto personale per il Duce, né i miei istintivi sentimenti di amicizia per il popolo italiano sono mutati. Ma
io attribuisco a me stesso la colpa di non avere ascoltato la voce della ragione, che mi imponeva di essere spietato pur
nella mia amicizia per l'Italia. E avrei potuto far questo con personale vantaggio del Duce stesso e con vantaggio del
suo popolo. Mi rendo conto, naturalmente, che un simile atteggiamento da parte mia lo avrebbe offeso e che egli non
mi avrebbe mai perdonato. Ma in seguito alla mia indulgenza, sono accadute cose che non sarebbero dovute accadere
e che possono senz'altro dimostrarsi fatali. La vita non perdona la debolezza.


Ultima modifica di il cinghios il Gio Set 08 2011, 10:30:22, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vicende personali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 3 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008