Poteri occulti

Tecniche di miglioramento personale e collettivo - Rimedi naturali

Anonymous - Mer Nov 03 2010, 18:35:42
Oggetto: Rimedi naturali
questi rimedi si può usarli finchè avremo le piante, ingredienti naturali a disposizione. Molti di questi arrivano da una tradizione antica dei nonni...

per tachicardia
- una tisana di biancospino, si trova nelle erboristerie. La miscela di biancospino e camomilla romana rilassano in generale il corpo e la mente, sono consigliati per chi fa lavori stressanti, pesanti, per chi vive in città grandi e caotiche.

per avvelenamento lieve da cibi o sostanze chimiche
- almeno 300 grammi di yogurt magro e la spremuta di lime. Bere la spremuta di una o due limi almeno. Bere tanta acqua naturale. Per avvelenamenti gravi andare assolutamente in ospedale e subito. L avvelnamento grave avviene quando il cibo malandato oppure sostanza avvelenosa supera per quantità la proporzione col peso corporeo della persona, di solito per una persona adulta di un peso medio di 70 kg. se ingerito sotto 100 grammi, il cibo malandato non è pericoloso, potrebbe causare soliti sintomi di avvelenamento e passare entro 2-3 gg. Ma nel dubbio è sempre meglio andare dal dottore.

per la caudta dei capelli - mischiare l agli schiacciato e l olio di girasole, (3 cucchiai grossi di olio per un pizzico di aglio), massaggiare le radici dei capelli con il composto e tenerlo per 15-20 minuti. Dopo di che lavare i capelli e alla fine sciacquarli con l acqua mista all'aceto di uva o mele. Farlo 2 volte a settimana.

per mille malattie ogni mattina mangiare almeno un cucchiaio di miele, il miele previene il cancro, aumenta la capacità memoria, previene il diabete, malattie stagionali, raffreddore ecc.

per togliere il gonfiore dello stomaco
- bere la tisana di finocchio e origano , si può trovarli in erboristeria.

per anemici - far bollire leggermente barbabietola, schiacciarlo e far uscire il succo, bere almeno 2-3 volte a settimana. Anche le carote, spinaci aumentano il ivello di ferro.


ne posterò altri man mano che me li ricorderò...
Anonymous - Sab Nov 06 2010, 16:32:29
Oggetto:
Digiuno

fare un mezzo digiuno a settimana o ogni 2 settimane aiuta a pulire il corpo dalle tossine, grassi, aria e stress. Un qualsiasi giorno della settimana (secondo le proprie esigenze di lavoro, vita privata ecc.) si può fare un digiuno leggero. In questo caso, non bisogna mangiare niente ne mattina, ne a pranzo, bere tanta acqua, prefribilmente tiepida. Deve essere bevuta un mezzo bicchiere oppure un bicchiere intero almeno ogni 2 ore. Verso le 16.00, 16.30 del pomeriggio mangiare una mela o banana. Aspettare almeno mezzora dopo la frutta senza mangiare altro. Non più tardi delle 18.00 mangiare un pasto completo, preferibilmente qualche zuppa calda, di verdure. Il corpo si pulirà notevolmente dopo tale digiuno e sentirete una leggerezza sia di umore, di mente che di corpo...

è molto importante avere un regime stbile giornaliero, mangiare negli orari regolari e dormire sufficentemente. La cena non deve essere fatta più tardi di 18.00 di sera in quanto dopo quest orario la cucina dello stomaco chiude, cioè il metabolismo rallenta e diventa difficile digerire. Tanto che con i nuovi ritmi di vita le malattie gastrointestinali sono aumentate, il flusso gastrico che da fastidio, la mattina si sente pesanti e senza appetito per la colazione. Quelli che fanno il lavoro di ufficio ovviamente alle 18.00 sono ancora al lavoro, ma si può portarsi da mangiare al lavoro anche per sera e mangiarlo li, so che è brutto fare pranzo e cena in ufficio 5 gg. per settimana, ma è più importante la salute...dopo a casa si può prendere un tè, una tisana ancora meglio e mangaire qualche frutta.
Mangiare tanta frutta, verdura biologica, è stato dimostrato che le persone che hanno mangiato tutta la vita sufficente frutta e verdura, possono contrastare i tumori più facilmente rispetto agli altri.

Rinunciare al caffè oppure diminuirlo il più possibile, il caffè fa molto male...
Lo stesso per le bevande alcoliche ed il fumo...

faccio un esempio personale. Sono vegetariana, mai fumato nella mia vita, il caffè e bevande alcoliche (vari cocktail e vino) li ho cominciato bere dopo che ho compiuto 25 anni, una volta provato queste bevande non mi hanno cmq, entusiasmata molto , perciò ancora adesso non li bevo quasi mai...il che mi ha aiutato a contrastare e vincere un tumore che avevo per via di stress (parole del mio dottore)...

Cercare di evitare lo stress il più possibile, tutte le malattie nascono per causa dello stress, non esiste una malattia che nasce per altre ragioni. Lo stress rende automaticamente il corpo vulnerabile, indifeso, il che favorisce alla sottomissione ai vari virus, infezioni, nascita dei tumori ecc.

Andare al letto sempre allo stesso orario, non più tardi dell una di notte. Senza il sonno sufficente il corpo si esaurisce, resta stanco e non riesce a funzionare bene.

Passare all'aria aperta almeno 3 ore al giorno anche se pure 3 ore sono poche per il fabbisogno del corpo.
Fare assolutamente attività fisica (jogging, camminare, ginnastica, yoga ecc.).
nemesis - Mer Nov 10 2010, 05:01:10
Oggetto:
Ciao Raffaele, grazie per aver condiviso la tua esperienza personale. Complimenti per la grinta e il coraggio.
metto anch'io un paio di rimedi naturali che conosco.

Dermatiti di origine allergica: olio di borragine o anche olio di mandorla.

Mal di gola: tisana di zenzero miele e limone.

Lo sai che al posto dei detersivi per piatti puoi farti il tuo naturale, innocuo per l'ambiente? Devi frullare bicarbonato, aceto e due limoni insieme (il bicarbonato ne serve molto, l'aceto un bicchiere).

Il caffe': io continuo a prenderlo, non molto pero'. Bevuto in quantita' eccessive e' vero che fa male anche per via delle ceneri tossiche e dell'ossidazione. Comunque sapevi che fare la doccia strofinandosi con il caffe' fa molto bene alla pelle?
Ho sentito che i clisteri al caffe' sono prodigiosi ma non ho mai provato...

ciao, continua a scrivere!
Arch.Mark - Mer Nov 10 2010, 12:59:56
Oggetto:
Ciao, io volevo aggiungere che ho curato la mia asma e le mia allergia stagionale facendo una cura reidratante che consisteva nel bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Nei momenti in cui si presentavano gli attacchi di asma prendevo un cucchiaino di sale da cucina, lo tenevo qualche secondo in bocca (bisogna farsi un po' di coraggio perche' fa molto schifo...) e poi bevevo subito almeno due bicchieri d'acqua. Nel giro di 2 giorni non avevo più asma e l'allergia era quasi del tutto scomparsa.

I dettagli di ciò che succede al nostro corpo quando si ha l'asma si possono trovare qui:


Per quanto riguarda l'influenza che ogni anno mi stende... l'inverno scorso ho fatto una "cura" di vitamina D, circa 400 UI, ogni giorno fino a fine febbraio. Risultato: primo anno della mia vita in cui non ho preso l'influenza e neanche un raffreddore!

Qualche notizia qui

Arch.Mark - Mer Nov 10 2010, 13:00:29
Oggetto:
Ciao, io volevo aggiungere che ho curato la mia asma e le mia allergia stagionale facendo una cura reidratante che consisteva nel bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Nei momenti in cui si presentavano gli attacchi di asma prendevo un cucchiaino di sale da cucina, lo tenevo qualche secondo in bocca (bisogna farsi un po' di coraggio perche' fa molto schifo...) e poi bevevo subito almeno due bicchieri d'acqua. Nel giro di 2 giorni non avevo più asma e l'allergia era quasi del tutto scomparsa.

I dettagli di ciò che succede al nostro corpo quando si ha l'asma si possono trovare qui:


Per quanto riguarda l'influenza che ogni anno mi stende... l'inverno scorso ho fatto una "cura" di vitamina D, circa 400 UI, ogni giorno fino a fine febbraio. Risultato: primo anno della mia vita in cui non ho preso l'influenza e neanche un raffreddore!

Qualche notizia qui

Anonymous - Mer Nov 10 2010, 15:34:25
Oggetto:
Ciao Arch.Mark, benvenuto innanzitutto Smile
Volevo chiederti dove hai trovato la Vitamina D, se integratori o qualche cibo in particolare.
Grazie
Anonymous - Mer Nov 10 2010, 16:33:45
Oggetto:
grazie, Nemesis, si, fare la doccia col caffè fa bene alla pelle, concordo.
Per disintossicare il corpo da smog e vari veleni di cttà un altro metodo efficace: 2-3 volte al giorno prendre un cucchiaio grosso di olio di girasole o olive, tenerlo in bocca, sciacquando la bocca lentamente per 5-10 minuti almeno, mai ingoiare l'olio in questione che assorbe i veleni del corpo. Poi sputarlo via e sciacquarsi la bocca con acqua spremuta di limone.
Mangiare il cioccolato almeno una volta al giorno, 50 gr. In generale i dolci fanno benissimo (mangiati in giutsa quantità senza esagerare sopratutto con l avanzare dell'età), i dolci e pane sono gli unici cibi terreni che piacciono agli angeli secondo alcune leggende, si dice che le ricette di queste bontà in realtà sono lasciati agli uomini dagli angeli. Per questo anche i bambini amano molto i dolci. Io fino all'età di 14 anni circa, mangiavo quasi solo esclusivamente dolci, sopratutto quando ero in giro, a scuola ecc. Quando non riuscivo mangiare niente altro, solo i dolci riucivano a covincermi a rompere il "digiuno" Smile... Il cioccolato in particolare aiuta a combattere stress e fa bene anche al cuore.
Non mangiare il pane con la carne, sono 2 cose che metteranno in conflitto lo stomaco...o uno o l altro, con la carne si abbinano le verdure. Il pane mangiato anche da solo va bene. Ma si può abbinarlo coi formaggi e verdure, oppure con il miele. Anche i cereali fanno bene.
Rompo anche il mito sul fatto che ai vegetariani mancano le vitamine: non è vero, son vegetariana, e penso che i vegetariani in realtà assumono molto più vitamine naturali rispetto agli altri, perchè si cibano molto di verdure e frutta fresca.
Anonymous - Mer Nov 10 2010, 16:35:39
Oggetto:
Benvenuto Arch.Mark. Grazie del contributo.
Arch.Mark - Mer Nov 10 2010, 18:45:53
Oggetto:
Megamind ha scritto:
Ciao Arch.Mark, benvenuto innanzitutto Smile
Volevo chiederti dove hai trovato la Vitamina D, se integratori o qualche cibo in particolare.
Grazie



Ho preso degli integratori di nome DicoVit D, sono dei piccoli ovuli che devi premere e berli, per esempio con l'acqua. Quest'inverno invece sto assumendo degli integratori di vitamine e minerali in quantità abbondante in modo da poter coprire almeno le 1000 UI (che dovrebbero essere circa 25 mcg) di vit D e in modo da assumere anche vitamica C. Generalmente i multivitaminici hanno dosi RDA intorno al 100%, dosi del tutto onsufficienti per l'organismo.
Arch.Mark - Mer Nov 10 2010, 18:46:49
Oggetto:
Dimenticavo, grazie a voi x l'accoglienza! Wink
Anonymous - Mer Nov 10 2010, 20:48:10
Oggetto:
Consiglio a tutti l'Alga Spirulina che contiene quasi tutti gli elementi necessari all'organismo, protegge contro le intossicazioni da scie chimiche, radiazioni, inquinamento in genere. Non è neanche cara, ho trovato la boccetta da 180 capsule a circa 27 euro. Ne prendo 3 al giorno.
Inoltre magnesio e succo di aloe tutti i giorni!
nemesis - Gio Nov 11 2010, 01:17:20
Oggetto:
Ciao a tutti.
La vitamina D e' la vitamina del sole, per assumerla basta bere latte e stare al sole 15 minuti. Molta gente che sta molto in ufficio infatti comincia ad avere osteoporosi prematuramente.

Sono molto interessanti tutti i rimedi.
Sul digiuno, unire ai consigli detti sopra degli esercizi yoga aiuta ad espellere ancora piu' tossine. L'olio in genere ha molti radicali liberi, quello piu' stabile e' quello di cocco, quello di palma, poi quello di oliva. L'olio piu' e' lavorato chimicamente piu' e' instabile. Quello che ci spacciano per olio vegetale e' in realta' il piu' tossico anche se ha meno calorie. Il processo di estrazione dell'olio- ma anche quello dello zucchero- influisce molto sulla tossicita' di un alimento. L7estrazione mediante processo chimico e' la piu' deleteria ma si puo' prelevare il 99%, mentre una classica estrazione naturale per spremitura estrae solamente il 70%. Quindi quando ci dicono vegetale e leggero per vendere di piu' bisogna diffidare. Le calorie non sono dannose, soprattutto se troviamo un modo per usarle.

Anche io pratico saltuariamente il digiuno parziale. Ho notato che quando il corpo inizia ad espellere tossine ci si sente fiacchi, poi si comincia a stare meglio verso la fine del digiuno.
Arch.Mark - Gio Nov 11 2010, 08:15:03
Oggetto:
nemesis ha scritto:
Ciao a tutti.
La vitamina D e' la vitamina del sole, per assumerla basta bere latte e stare al sole 15 minuti. Molta gente che sta molto in ufficio infatti comincia ad avere osteoporosi prematuramente.


Concordo sul fatto che è la vitamina del sole.
Non concordo sul fatto che bisogna bere il latte perchè:
- l'ingestione del latte provoca la liberazione di istamine e se uno ha asma o soffre di allergie può vedersi acutizzare i sintomi;
- il latte fa male perchè il nostro corpo usa il calcio che si trova nelle ossa per digerirlo quindi si ha l'effetto contrario di quello che uno pensa.
Anonymous - Gio Nov 11 2010, 17:59:43
Oggetto:
Però qualcosa non convince... perchè i piccoli vengono allattati? E' la natura che permette questo quindi dovrebbe essere un bene!
Arch.Mark - Gio Nov 11 2010, 21:46:32
Oggetto:
Megamind ha scritto:
Però qualcosa non convince... perchè i piccoli vengono allattati? E' la natura che permette questo quindi dovrebbe essere un bene!


Si però prima di tutto da neonati beviamo il latte della mamma che non è quello di mucca, capra, asina... Poi arriva il momento dello svezzamento e da quel momento di latte materno non ne berremo più, anche perchè la mamma in modo nautale non produrrà più latte.
Non esiste un altro mammifero che beve latte da adulto, siamo solo noi a farlo; e per farlo dobbiamo fare in modo che le mucche continuino a produrre latte, cosa che non farebbero in natura. Le mucche da latte continuano a produrre latte perchè vengono continuamente ingravidate; partorendo il piccolo mucchino loro continuano a fare latte mentre il vitello chescerà ancora qualche mese o poi verrà macellato.
nemesis - Ven Nov 12 2010, 00:23:54
Oggetto:
Avevo letto anch'io del latte vaccino e penso sia vero non sia del tutto compatibile con l'organismo umano.
E' nutritivo ma anche dannoso perche' per espellerlo il nostro organismo deve faticare molto. Il latte maderno e' invece un alimento ideale ma farebbe un po' schifo comprarlo al supermercato, no?
Se uno dovesse mettere in primo piano la salute bisognerebbe essere vegani, non c'e' dubbio...
Arch.Mark - Ven Nov 12 2010, 09:51:32
Oggetto:
nemesis ha scritto:
Avevo letto anch'io del latte vaccino e penso sia vero non sia del tutto compatibile con l'organismo umano.
E' nutritivo ma anche dannoso perche' per espellerlo il nostro organismo deve faticare molto. Il latte maderno e' invece un alimento ideale ma farebbe un po' schifo comprarlo al supermercato, no?
Se uno dovesse mettere in primo piano la salute bisognerebbe essere vegani, non c'e' dubbio...


Concordo pienamente! Laughing
Anonymous - Lun Nov 22 2010, 21:50:26
Oggetto:
ho scoperto un decreto del governo anno 2009 contro il fluoro, lo posterò prossimamente. Intanto - non usare i dentifrici col fluoro, ormai lo dice pure il governo, il fluoro fa male alla salute, può causare la malattia di ossa (ossa fragili che si spezzano) e tante altre malattie.
Arch.Mark - Lun Nov 22 2010, 22:13:25
Oggetto:
Raffaele ha scritto:
ho scoperto un decreto del governo anno 2009 contro il fluoro, lo posterò prossimamente. Intanto - non usare i dentifrici col fluoro, ormai lo dice pure il governo, il fluoro fa male alla salute, può causare la malattia di ossa (ossa fragili che si spezzano) e tante altre malattie.


Già, ho letto anche io questo! Aspetto il post!
Anonymous - Mar Nov 23 2010, 15:49:39
Oggetto:
ecco come promesso....

dal corriere della sera (cartaceo)

direttiva 2009/129/CE del 9 ottobre 2009 recepita con il decreto 29 marzo 2010.


Il fluoro non è indispensabile per la vita, e la crescita umana e il suo ammontare nel nostro fisico non è sotto controllo fisiologico, perciò a livelli elevati diventa tossico.
il fluoro ingerito e assorbito esclusivamente nello scheletro negli adulti per oltre 50% e nei bambini per il 90%. Con l'età fluoro si accumula nelle ossa aumentando i rischi di fluorosi e di fragilità ossea per chi ne assume giornalmente più di 0.6mg. corporeo.
nei bambini fino a 8 anni un eccessivo assorbimento di fluoro durante la maturazione dentale riduce sia nei denti da latte che permanenti la fase minerale presente nello smalto provocando la fluorosi dentale. L incremento di questa patologia è associato chiaramente all'uso non conrollato di prodotti per l igiene dentale contenenti fluoro. La carie dei denti non è assolutamente attribuibile ad una mancanza di fluoro.


Non usare i dentifirci con fluoro, silici abrasive, biossido di titanio, sodium lauryl sulfate, calcio bicarbonato, parabeni.

Anonymous - Mar Nov 23 2010, 16:04:56
Oggetto:
questa legge contro fluoro mi da speranza...speranza che presto ariverà fine anche alle scie chimiche. Ci sono voluti più di 30 anni di battaglia sotterranea del popolo affinchè i danni del fluoro, il cosiddetto "complotto" del fluoro fosse ammesso. Qualche eroe sconosciuto è pure morto per averne parlato (per esempio, G.Cosco...). Tempo fa etichettevano come pazzi paranoici anche chi parlava dei danni del fluoro...gli davano dei complottisti ossessionati, nullafacenti le squadre di debunking del cicap ed attivissimo...ora il fluoro ufficialmente è conosciuto come una sostanza dannosa. Il primo passo è fatto..
ora, pensate quanto detergente per i piatti ingeriamo ogni giorno. Se ci fate caso vi si raddrizzano i capelli. Sarebbe meglio usarlo meno possibile e lavare molto bene i piatti dopo averli puliti col detergente che è una sostanza tossica. Certe sostanze tolgono almeno 10 anni di vita ad ogni persona lentamente, dolcemente e nel modo invisibile, ingeriti di volontà propria dalle masse inconsapevoli.
Detto ciò vi dico anche un piccolo segreto...è vero che le sostanze tossiche estranei al corpo fanno male alla salute. Ma esiste un fenomeno benigno del quale non ho visto di parlare da nessuna parte sui mass media ne internet, però l ho osservato personalmente su alcune popolazioni esposte alla radiazione nucleare (giappone e cernobyl) e agli scarichi tossici buttati all'aria. L'organismo umano ha una capacità spettacolare di adattamento i fattori esterni per sopravvivere, cosi il corpo umano è in grado di adattarsi a certe sostanze e elaborare degli anticorpo spontanei per sopportarli. Queste popolazioni esposte sono più resistenti ad avvelenamenti da gas e alle sostanze chimiche, se qualcuno da fuopri viene a vivere nella loro città si ammala a breve, non sopporta l'aria, l'acqua ecc. mentre loro riescono a vivere nelle stesse condizioni anche per 60-70 anni. Però statisticamente soffrono spesso di leucemia e a lungo andare dopo una decina di anni possono sviluppare dei tumori vari, malattie di cuore, infertilità, alterazione di coscienza, disturbi psichici vari ecc. che possono anche diventare genetiche. Penso che anche le scie chimiche dopo un pò smetteranno di avere gran effetto sull'organismo umano che è molto più flessibile rispetto al resto di ambiente, ahime non sarà lo stesso per gli animali e piante che probabilmente moriranno forse lasciando il posto alle nuove specie adatte a queste condizioni, dico forse, perchè la natura ha un suo ciclo e catena precisa che non prevede la manipolazione artificiale del clima e dell'ambiente...in ogni caso, queste sono le speranze per casi estremi, sarebbe meglio che la gente prendesse coscienza e potere sul proprio esistenza e mettesse fine a queste porcherie. ciò sarebbe la soluzione ideale.
Anonymous - Gio Dic 02 2010, 16:41:47
Oggetto:
non avevo visto questo topic che ha parlato esattamente di quel che diciamo qui, cioè di fluoro, un topic aperto da Megamind circa un mese prima che io ne avesse parlato qui...

ben spiegato.
Anonymous - Ven Dic 10 2010, 13:38:27
Oggetto:
questo messaggio mi è arrivato da Greenpeace:

"abbiamo girato l’Europa, partecipato a conferenze, incontrato politici ma soprattutto abbiamo chiesto la vostra partecipazione. Alla fine eccoci al traguardo: insieme ad Avaaz, abbiamo raccolto oltre un milione di firme per chiedere all’Unione europea alimenti sicuri e senza OGM e le abbiamo appena consegnate al commissario alla Salute dell’Ue, John Dalli. Ad accogliere i politici, davanti alla sede della Commissione, un'enorme rappresentazione in 3D di un campo agricolo biologico, realizzata dall'artista di fama mondiale Kurt Wenner.

Non è solo una petizione. Per la prima volta stiamo facendo valere i nostri diritti di cittadini europei. Grazie all’ “iniziativa dei cittadini”, prevista dal Trattato di Lisbona del dicembre 2009, gli europei possono chiedere all’Ue di modificare leggi comunitarie. Noi chiediamo di vietare gli OGM fino a quando verrà istituito un nuovo organo tecnico scientifico, più indipendente e competente dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (Efsa).

La petizione è stata lanciata lo scorso marzo in seguito all'approvazione, da parte della Commissione, della patata OGM resistente agli antibiotici, autorizzata nonostante rilevanti dubbi a livello scientifico. Molti Paesi stanno citando la Commissione alla Corte europea di giustizia per questa autorizzazione.

E Galan? Il nostro ministro delle Politiche agricole deve piantarla con l'ostruzionismo verso le Regioni che stanno agendo a tutela della nostra agricoltura e dichiarare ufficialmente l’Italia libera dagli OGM. "

Anonymous - Ven Dic 10 2010, 13:42:19
Oggetto:
Anemia - rimedi naturali

Ale - Lun Dic 27 2010, 17:36:55
Oggetto:
Come diceva anche Megamind, io ho trovato molto giovamento con la spirulina e ancor di più con la klamtah, entrambe sono micro-alghe.
Interessanti i vostri consigli!
duepiudue - Ven Lug 29 2011, 20:57:57
Oggetto:
ragazzi io soffro di asma ed allergie a QUASI TUTTO compresi molti alimenti, tra cui verdure. purtroppo faccio fatica a variare la dieta per questo motivo

non ho intenzione di fare alcun vaccino o cose del genere

cosa mi consigliereste? Sad
Anonymous - Sab Apr 28 2012, 17:14:27
Oggetto:
Ho trovato finalmente un'ottima cura contro le scie chimiche: la ZEOLITE.
Oggi l'ho prenotata, da settimana prossima si comincia.
Purtroppo è abbastanza costosa, con circa 60 euro faccio una cura di 20 giorni (una confezione), ma per disintossicare bene l'organismo dai metalli pesanti servono almeno 4 confezioni.
Vabbè, lo farò una volta all'anno ma con la spirulina comunque mi mantengo bene e aiuta in maniera moderata contro le scie.
Elecri - Lun Giu 25 2012, 11:32:59
Oggetto:
Son felice di poter ''riesumare'' questa discussione che non è utile, ma INDISPENSABILE:o Surprised

Ho fatto una scoperta fantastica, ovvero: il bicarbonato per l' igiene intima. Ho deciso di provare dopo aver avuto qualche ''problemino'' laggiù nei mesi passati. Non mi fidavo all' inizio ed ho avuto qualche titubanza nell' abbandonare il sapone intimo, avevo paura che il bicarbonato non garantisse la stessa pulizia e deodorazione.. invece.. FANTASTICO! Pulisce, deodora, e a differenza del sapone non aggredisce la pelle con componenti sintetiche e anzi, aiuta a ristabilire il ph nei casi di infiammazioni e irritazioni (spesso favorite proprio dai saponi).

Mi chiedo perchè, se i ginecologi lo consigliano come cura nei casi di alterazione del ph della pelle, non si impegnino per la promozione di questa preziosa sostanza naturale, a costo quasi zero, e l' abolizione di quei saponi sintetici, dannosi e costosi che siamo assuefatti a ritenere l' unica scelta possibile.

.. BICARBONATO DI SODIO FOREVER!!!Mr. Green Mr. Green



Mi raccomando ragazzi, usiamo OGNI RISORSA che la natura ci offre, non facciamoci infinocchiare e DIFFONDIAMO queste info!! Very Happy
Adularja - Lun Giu 25 2012, 14:03:41
Oggetto:
Per togliere batteri responsabili del cattivo odore sotto ascelle o piedi, vi consiglio la pietra di allume o allume di Rocca. Costa poco e dura tantissimo..
Decag - Lun Giu 25 2012, 17:16:46
Oggetto:
Per chiunque soffre di rinite allergica consiglio di provare la tecnica indiana di irrigazione nasale JALA NETI.
Elecri - Lun Giu 25 2012, 18:28:23
Oggetto:
@Adularja: in quali tipi di negozi posso trovarla?

@Decag: non ho questo problema per fortuna. Ma ho dato un' occhiata in internet su questo rimedio, e sembra essere efficace anche per la sinusite: confermi?

Chiedo consigli perchè niente ha valore come l' esperienza personale Smile
Decag - Lun Giu 25 2012, 20:23:36
Oggetto:
Elecri, posso garantire personalmente che dà dei grandi benefici per i sintomi della rinite, sopratutto il prurito. Non soffrendo di sinusite non saprei dirti, avevo proposto ad un conoscente affetto da sinusite cronaca di provare ma non ho ricevuto riscontri, quindi beh non saprei.
Adularja - Lun Giu 25 2012, 23:01:40
Oggetto:
Io la compro in negozi che vendono detersivi (la trovi molto più economica).. In alternativa erboristeria!
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB