Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Ero un membro del P-gamma 4
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3 ... 12, 13, 14  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie varie. Giornali, altri blog, siti internet, politica
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
kanter

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 11/02/12 21:50
Messaggi: 50
kanter is offline 






italy
MessaggioInviato: Sab Feb 11 2012, 22:38:21    Oggetto:  Ero un membro del P-gamma 4
Descrizione:
Rispondi citando

Il mio nome è Michel
Facevo parte di un gruppo operativo chiamato P-Gamma 4.
Eravamo una quindicina tra dottori, militari e consulenti.
Il nostro compito era di reperire informazioni riguardanti la sicurezza nazionale ed internazionale. Avevamo lo scopo di indagare, su personaggi ritenuti scomodi o pericolosi, e giudicare tali minacce.
Il P-Gamma 4, a quanto nè sò, fù fondato intorno al 1990. Io personalmente. nè entrai a far parte nel 2006. Dopo aver collaborato diverso tempo, con gli organi di polizia.
Eviterò qui, di fare nomi, o di riferire circostanze particolari che possano ricondurre a persone o luoghi particolari.
Ciò che mi spinge a scrivere qui, e a violare il "codice" è la voglia di var sapere. La voglia di far arrivare quanto accaduto.


Come già detto, lavoravamo spesso sotto copertura. I nomi da controllare ci arrivavano dall'alto. Il capo operativo del P-Gamma 4 era un certo colonnello C.
Noi dovevamo riferire direttamente a lui. Nel corso dei miei 5 anni di militanza, abbiamo tenuto sotto controllo perlopiù cittadini extracomunitari ritenuti possibili terroristi.


Ma ciò che ci è accaduto nel Marzo del 2011 è la causa che mi spinge a scrivere qui.
Per ordine del colonello C, ci venne ordinato di tenere sotto controllo, uno scienziato russo, che da diversi anni lavorava in Svizzera. Per 3 mesi lo abbiamo tenuto d'occhio. Controllato ogni suo movimento, ma non vi era nulla di strano. Fin quando nel Giugno del 2011 egli scomparve nel nulla, così come scomparve nel nulla due dei nostri agenti che lo tenevano sott'occhio.
A quel punto, e solo a quel punto, ci trapelò qualche informazione in più sul motivo per il quale questo scienziato era finito sotto la nostra lente.
Per ammissione dello stesso colonello C, noi tenevamo sott'occhio il russo, poichè egli era impiegato in una missione top secret. Lavorava per un'ente di copertura Australiana, che proggettava materiale esplosivo a grandi dimensioni.
Trafficava uranio iodio 131 e politilene con TNT.
A quel punto ci sembrava chiaro che avessimo a che fare con un terrorista, ma ci fecero capire che non era così.
Ciò che riuscimmo a sapere dal colonello C, era che lo scienziato lavorava per enti governative, con lo scopo di creare una determinata bomba da usare in un particolare momento. Proprio queste furono le parole, "particolare momento".
Alcuni dottori che lavoravano nel P-Gamma 4 riferirono che la probbabile costruzione della bomba non avesse scopi bellici ma fosse più che altro, un arma di distoglimento.
Praticamente secondo loro, l'arma avrebbe avuto il compito con la sua esplosione, di far cessare un'altra forte scossa come un terremoto di proporzioni gigantesche.
Eravamo arrivati alla conclusione, che il nostro compito che c'era stato assegnato, non fosse altro che quello di evitare che lo scienziato parlasse del proggetto con esterni, magari con i media.
Ciò che ci capitò, nei mesi successivi, ci fece capire che lo scienziato lavorasse a qualcosa di molto grosso, probabilmente anche più grosso della sicurezza nazionale.
Vi dico solo che, nonostante gli ottimi risultati raggiunti negli anni, la sezione P-Gamma 4 è stata eliminata.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Sab Feb 11 2012, 22:38:21    Oggetto: Adv





Torna in cima
ivi

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 17/11/11 17:24
Messaggi: 4
ivi is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 12 2012, 00:08:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

scusa quali sono gli ottimi risultati che avete raggiunto in questi anni?

Vorrei sapere anche perché in un gruppo operativo dei servizi segreti (almeno penso) c' erano dei dottori.

ma ti fidi a postare su un blog sorvegliato come questo?

so che ci si puo` mimetizare nel web ma se usi il tuo pc da casa tua e i tuoi ex datori di lavoro ti sorvegliano non temi di sparire anche tu?

E infine:i tuoi colleghi sono spariti e a voi cos'é successo di strano?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kanter

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 11/02/12 21:50
Messaggi: 50
kanter is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 12 2012, 17:20:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sinceramente, preferisco non parlare, di quanto è accaduto dopo alla sezione operativa. Se la sezione è stata cancellata, evidentemente è perchè ha dato fastidio, o si è impicciata troppo nonostante il nostro zelo professionale sul lavoro.


Vi posso solo dire, che il proggetto al quale lo scienziato stava lavorando, aveva a che fare con la "prevenzione".
Ovvero la salvaguardia, della popolazione.
Come già, da me detto, non c'era nulla di bellico. Il tutto aveva uno scopo pacifico.


Risulta strano, pensare di far del male quando lo scopo ultimo è il bene.
Ma a certe condizioni, non puoi permettere che certe "cose" escano da determinati giri.


Vi lascio con una domanda, se sapeste qualcosa di grosso, sareste disposti anche a far del male affinchè il silenzio, condizione inprescindibile della sicurezza, sia garantito?
Sareste disposti a lavorare nel silenzio, sapendo che soltanto in questo modo si possa evitare il peggio?
Sapreste tenere un segreto, che se rivelato, metterebbe in pericolo tutti?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ruj

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 20/11/11 19:44
Messaggi: 86
Ruj is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 12 2012, 17:31:15    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mi unisco al coro di domane di ivi per sapere qual'era il tuo ruolo all'interno del P-Gamma 4.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ivi

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 17/11/11 17:24
Messaggi: 4
ivi is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 12 2012, 23:46:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

rispondi con domande....,,,a cui nn posso rispondere senza altre specifiche.

Come potrei ad esempio stare zitto, con i miei parenti, se sapessi che sta per succedere un qualcosa che mette a rischio la loro pelle. Mi muoverei per metterli in salvo senza far capire loro cosa succede realmente. O se nn ci fossero vie di salvezza li andrei a salutare tutti e mi toglierei un paio di sfizi. O andrei semplicemente fuori di testa.....bho

Con il resto dell' umanita` che mi circonda nn perderei tempo, nn ti da mai retta nessuno

per trovare persone con i miei interessi ho dovuto "scoprire" internet

ora pero` tocca a te rispondere.

Shocked
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
CosaUrla

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 31/05/11 14:36
Messaggi: 23
CosaUrla is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Feb 13 2012, 12:15:34    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kanter ha scritto:

Vi lascio con una domanda, se sapeste qualcosa di grosso, sareste disposti anche a far del male affinchè il silenzio, condizione inprescindibile della sicurezza, sia garantito?
Sareste disposti a lavorare nel silenzio, sapendo che soltanto in questo modo si possa evitare il peggio?
Sapreste tenere un segreto, che se rivelato, metterebbe in pericolo tutti?


è troppo facile nascondersi dietro a queste scuse..... le cose che mettono in pericolo tutti sono appunto la segretezza

poi non ho capito cosa vuoi dirci con il tuo "racconto"... trovo molto più interessante leggere un articolo dove parlano di basi sotterranee o gli articoli di Franceschetti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
little64john

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 16/08/11 23:10
Messaggi: 21
little64john is offline 






usa
MessaggioInviato: Lun Feb 13 2012, 13:35:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Per me si tratta di un fake.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adularja

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 19/01/12 14:48
Messaggi: 524
Adularja is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Feb 13 2012, 14:27:08    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non voglio fare la noiosa di turno ma per terminologia e sintassi a ME non sembra proprio un dottore
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kanter

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 11/02/12 21:50
Messaggi: 50
kanter is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Feb 13 2012, 17:42:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

CosaUrla ha scritto:
è troppo facile nascondersi dietro a queste scuse..... le cose che mettono in pericolo tutti sono appunto la segretezza



Io non mi nascondo dietro nessuna scusa, ciò che sono lo sono senza dovermi cercare scuse o alibi.
Poi diciamo che non sono io che nascondo segreti, tuttal'più nè sono venuto a conoscenza per via traversa. E neanche in modo completo.
Non sono io che vi nascondo le cose, io non ho nessun debito con la coscienza da ripianare. Io non ho mai fatto del male a nessuno, io non nascondo, io osservo e basta.


Piuttosto dovreste voi chiedervi, chi nasconde certe cose?
Ma soprattutto, dovreste farvi, un bell'esame di coscienza e chiedervi, siamo davvero in grado di sentire certe verità? Siamo realmente pronti? Le sappiamo davvero gestire?
E soprattutto, la più importante, l'unica per cui valga la pena andare avanti, le vogliamo davvero sapere?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ruj

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 20/11/11 19:44
Messaggi: 86
Ruj is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Feb 13 2012, 17:52:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kanter ha scritto:
Ma soprattutto, dovreste farvi, un bell'esame di coscienza e chiedervi, siamo davvero in grado di sentire certe verità? Siamo realmente pronti? Le sappiamo davvero gestire?
E soprattutto, la più importante, l'unica per cui valga la pena andare avanti, le vogliamo davvero sapere?


Se ci stai prendendo in giro, puoi tenerti per te la verità...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adularja

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 19/01/12 14:48
Messaggi: 524
Adularja is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Feb 13 2012, 21:58:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dottore kanter (dei miei stivali) nè scritto come lei lo usa nella frase è NEGAZIONE...errore che compie ben 3volte in ben 2 post.. E per un dottore è un errore (3volte su 2 non è errore di battitura...) piuttosto grave.
Ma volevo chiederle, visto che apre lei il post

HO ANALIZZATO LA MIA COSCIENZA e .... Sì sono pronta alla verità. Sono tutta orecchie... Mi dica pure....
Perche così com'è il suo post non dice proprio nulla. Ah e le rifaccio la domanda fattale qualche riga fa: dottore in? E utilizzato per?
Grazie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Andrea18

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/09/11 18:54
Messaggi: 353
Andrea18 is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Feb 13 2012, 22:37:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi sembra un pò "strano" caro kanter: prima dice di aver fatto parte di questo P-gamma4 ecc. ecc. come se ci vuole mettere al corrente di "qualcosa" che noi non sappiamo (oltretutto senza ben specificarlo) e poi pone domande a noi, come dire, un pò" strane", in codice... usa parole come "fatevi un esame di coscienza..." ecc. ecc.
Mi sorge un dubbio: lei ha scritto per metterci al corrente di qualcosa oppure perchè ha qualcosa nei nostri confronti? Non capisco questa cosa... grazie.

_________________
"Remember one thing: you have the fucking power... we're the fucking leaders... don't let these bastards dictate your life... or tell what to do, alright?"
Billie Joe Armstrong
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mantenos

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 29/03/10 01:19
Messaggi: 904
Mantenos is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Feb 14 2012, 00:42:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
Io non mi nascondo dietro nessuna scusa, ciò che sono lo sono senza dovermi cercare scuse o alibi.


lavoro su di se fatto... uno strizzacervelli? o cosa?

Citazione:
Poi diciamo che non sono io che nascondo segreti, tuttal'più nè sono venuto a conoscenza per via traversa. E neanche in modo completo.


robba da ermeneuta...qui c'è una comunicazione che il mio lobo destro sente come reale... ma non capisco...
Non sei tu che nascondi segreti... allora qualcuno qui, magari lo stesso moderatore o chi per lui, sta nascondendo qualcosa, tipo delle novità... giusto?

Citazione:

Non sono io che vi nascondo le cose, io non ho nessun debito con la coscienza da ripianare.


tu non nascondi; e ne hai debiti di coscienza o colpe: quindi sei alla pari ma con chi? con gli interlocutori, con i tuoi subordinati o i tuoi superiori o cosa? Eppure hai visto quello che hai visto ma "te ne lavi le mani...."

Scusa ma sei un'operativo, uno scienziato o manovalanza da intelligence? Un soldato semplice... Stiamo parlando della Svizzera? non ho capito...


Citazione:
Io non ho mai fatto del male a nessuno, io non nascondo, io osservo e basta.


questa dell'osservare è la più cazzona di tutte! Nel senso che osservi, guardi, scruti... questa è chiara... Mi ricorda il personaggio Gerd Wiesler... hai presente...
Cioe, ribadisci che sei una spia con un cuore... (pericoloso quanto inverosimile... qui esiste una contraddizione diegetica del personaggio che pare inventato);

Citazione:
Piuttosto dovreste voi chiedervi, chi nasconde certe cose?
Ma soprattutto, dovreste farvi, un bell'esame di coscienza e chiedervi, siamo davvero in grado di sentire certe verità? Siamo realmente pronti? Le sappiamo davvero gestire?


questo è il verso più misterioso. Non sei un fake. ma stai comunque giocando ad una comunicazione che ignoro. tu non devi farti esami di coscienza, ma noi - poi non si capisce perchè tutti noi, se cosi differenti - dobbiamo capire se siamo pronti per certe verità.
Hai parlato di energie... orgone? reich? qi? prana? TGF?
Ma pronti per cosa? Per gli eventi prossimi venturi? Io mi aspetto di tutto!


Citazione:
E soprattutto, la più importante, l'unica per cui valga la pena andare avanti, le vogliamo davvero sapere?


Ma forse certe volte «capire c'è tempo e capire certe volte non vale...»
da Cuore di Cane, Mannoia, De Gregori
su libera elaborazionedi Cuore di Cane di Bulgagov: ovvero di come un cane diventi uomo. Nel libro si parla anche di una ricerca sul ringiovanimento del corpo umano. A proposito non è che ci stai parlando di alcuni esperimenti hu-man...

Daje, fai il bravo e facce capì...

_________________
Su facebook Mantenos Flowers: la comunicazione diretta è più utile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kanter

Apprendista
Apprendista


Iscritti



Registrato: 11/02/12 21:50
Messaggi: 50
kanter is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Feb 14 2012, 13:27:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quando intendo, essere pronti per certe verità, voglio dire esattamente ciò che dico, in modo letterario.
Il mondo, i mass media, la popolazione, voi stessi, sareste pronti?


Attenzione, non rispondete con solita facilità.
L'uomo nasce libero, e pronto alla verità.
Perchè non è sempre così.


Prendete la gente comune, la popolazione civile, quella che si alza la mattina e và a lavorare.
Quali sono i loro problemi?
Lo stipendio? Le tasse? Il traffico che incontreranno andando a lavoro?
Comprare quell'anellino da 100 euro che la moglie gli ha chiesto?


Credete davvero che tutta questa gente voglia altri problemi?
Che voglia sapere questioni, che possono tranquillamente non affrontare, perchè c'è gente che pensa a loro per questo?
Gente, che a mala pena si interessa di quel poco che viene fatto trapelare sui giornali?
La risposta è palesemente NO!
Dopo anni, mi sono totalmente accorto, che non esistono organizzazioni che vogliono tenere nascoste certe verità, ma esistono organizzazioni a cui, la popolazione affida inconsapevolmente il compito di occuparsi di verità, che lei stessa non vuole sentire.
Perchè, è molto meglio sapere che un veccho signore baffuto con la sua slitta ti porta i regali che tu desideri, piuttosto che sapere che per farti quei regali chi ti stà vicino a dovuto affrontare il mondo, il lavoro, la vità reale.


Tutto ciò è come quando andiamo a fare una visita medica.
Vogliamo che il dottore ci dica di che male soffriamo, lo imploriamo di dirci la verità. Ma sotto sotto, sappiamo benissimo che non è così. Ciò che vogliamo è una parola di conforto, e se necessario siamo perfino pronti a negarci la verità, siamo perfino pronti a non voler sapere di che morte dobbiamo morire.
Perchè la verità fa male.


Voglio dirvi anche un'altra cosa, secondo voi qual'è il miglior modo per tenere un segreto?
Il miglior modo, non è non farlo trapelare, ma farlo trapelare gonfiandolo il più possibile. Rendendo il tutto inreversibilmente assurdo, tale da non essere più creduto.



La verità è cosi preziosa che bisogna proteggerla sempre con una cortina di bugie. (cit.)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ivi

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 17/11/11 17:24
Messaggi: 4
ivi is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Feb 14 2012, 14:40:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

nn me ne voglia ma su questo forum nn ci si trova l' uomo medio italiano (calcio-f**a-auto)

e se aveva tutte queste paranoie poteva evitare di lanciare il sasso

la verita` tanto il "popolino" nn la vede neanché se ci sbatte contro

ora se nn risponde alle mie prime domande penseremo tutti che sia un troll Confused Confused Confused Confused
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie varie. Giornali, altri blog, siti internet, politica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 12, 13, 14  Successivo
Pagina 1 di 14

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008