Indice del forum

Poteri occulti

Sito per discutere di misteri italiani, massonerie, mafie, e altro.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

X files: il vero significato del telefilm
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Testi di canzoni... poesie... romanzi, racconti... film... video musicali.
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Paolo Franceschetti

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 21/01/09 18:47
Messaggi: 691
Paolo Franceschetti is offline 


Impiego: avvocato e docente



italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 12:36:51    Oggetto:  X files: il vero significato del telefilm
Descrizione: Un' immensa epopea rosacrociana
Rispondi citando

Premessa.

Quando un'opera, sia essa letteraria, cinematografica, artistica, ecc., assume una rilevanza mondiale, matematicamente possiamo essere certi che essa veicola messaggi rosacrociani e massonici, o in qualche modo, diretto e indiretto, è di interesse per la confraternita.

Ho provato quindi a vedere sotto un'altra luce la serie di telefilm di grande successo X files per cercare, tracce, simboli, messaggi.

In realtà ho trovato molto di più.

Il telefilm x files, è, infatti, un'immensa epopea rosacrociana, dall'inizio alla fine.

Tutto il telefilm descrive abbastanza dettagliatamente lo scopo e il funzionamento del sistema massonico rosacrociano, pur senza mai nominarlo espressamente.

E la cosa è evidente, già nella scelta dei protagonisti, nel nome del regista, e in altri particolari, si cela il simbolismo dei rosacroce.

A ben guardare poi molti espisodi non fanno altro che descrivere ciò che noi tentiamo di denunciare con il blog e il forum.

Personaggi e regista.

Iniziamo dai nomi dei personaggi, attori e registi.


Cominciamo dal regista. Chris Carter. Chris, Cristo, che richiama appunto, la croce simbolo dei rosacroce. Il regista è nato a Bellflower (campanula, anche detta stella di natale, cioè il fiore che si regala, in sostanza, il giorno della nascita di Cristo). Il regista è nato, guarda tu che caso, il 10 ottobre, giorno della sconfitta dei templari.

Il protagonista è David Duchovny. David, da stirpe dei David, il vero nome dei rosacroce. Aggiungiamoci anche l'origine abraica dell'attore, la cui madre si chiama Margaret, Margherita, che simbolicamente nasconde il significato di Rosa Rossa. E aggiungiamoci anche che la sua compagna attuale si chiama Tea Leoni (tea che è il nome di un tipo di rosa).
Mentre il cognome significa spirito, ma anche "padre spirituale".

L'altra protagonista è Gillian Anderson, il cui nome richiama il Giglio. In italiano significa Giuliana, variante del nome Giulia (che si festeggia il 22 maggio, una delle date più importanti per la Rosa Rossa). Mentre Anderson è il cognome di colui che ha scritto le famose costituzioni massoniche, dette infatti "costituzioni di Anderson".

Nel telefilm, il nome dell'attore è Fox, nome assurdo che significa Volpe. Ufficialmente il regista avrebbe scelto questo nome perchè - se non ricordo male - era quello di un suo amico del passato. In realtà è più probabile che sia stato scelto per una ragione diversa.
Esiste un romanzo, che è in realtà la metafora di un viaggio iniziatico rosacrociano, che è "Il Piccolo principe". Nel capitolo 21 il protagonista si trova in un giardino di rose rosse, quando incontra... una volpe.
La volpe, insomma, è la metafora dell'animale in mezzo alle rose rosse.
Il che è quel che succede nel telefilm, perchè il protagonista si trova a indagare su molti eventi che sono quelli che, nella realtà, sono attribuiti alla rosa rossa.

Il nome dell'attrice è invece Dana. Il nome viene dalla tribù di Dan, che è una delle dodici tribù di Giuda, e precisamente quella da cui - secondo la Bibbia - nascerà l'anticristo, e che un giorno regnerà sul mondo in nome di Lucifero. Non solo. Ma la tribù di Dan è quella da cui viene Hiram Abif, colui che secondo la leggenda fu il primo massone al mondo.
Il simbolo della tribù di Dan è l'Aquila, che è anche uno dei simboli dei rosacroce.

La X del titolo del telefilm può essere tranquillamente ricondotta alla croce, mentre nelle immagini della sigla iniziale troviamo il famoso "occhio", che ricorda l'occhio al vertice della piramide degli illuminati.

Il telefilm è stato prodotto dalla Ten Thirteen production che in italiano significa 10-13. Data che è, si, la data di nascita di Chris Carter, ma è anche, come detto, il giorno della disfatta templare.

[size=24]La trama dei telefilm.[/size]

C'è anche molto simbolismo nel numero delle serie (9) nonchè nel numero degli episodi complessivi (202; esotericamente lo zero non conta, quindi il numero che viene è 22).

Ma soprattutto molti episodi della serie, inspiegabili e apparentemente senza senso se non si ha conoscenza dei rosacroce, diventano spiegabili e con un senso perfettamente compiuto appena li si inquadri all'interno delle problematiche massoniche e dei rosacroce.

Intanto il gruppo di potere che è al di sopra delle istituzioni e ha un potere quasi assoluto, che nel telefim si chiama "Il consorzio" altro non è che l'elite degli illuminati, o dei rosacroce, se si preferisce.

Ma anche alcune trame inspiegabili, diventano chiare appena si conosca la problematica di cui trattano. Vediamone alcuni

- In un episodio, ad esempio, l'agente Mulder scopre che alcuni delitti in famiglia in cui la madre o il padre, impazziti, uccidono i familiari, hanno un unico filo rosso che li lega; gli assassini infatti sono influenzati da un congegno elettroico che modifica i segnali video provenienti dalla Tv.
Il consorzio cerca di impedire a Mulder di scoprire la verità, perchè tali omicidi sono in realtà controllati e organizzati dal consorzio.
La domanda che viene spontanea è: per quale motivo il consorzio dovrebbe organizzare i cosiddetti "omicidi in famiglia"?
La puntata sembra senza senso, ma in realtà ha un senso perchè si sta parlando, in realtà, dei delitti che noi attribuiamo alla Rosa Rossa (cogne, garlasco, erba, ecc.).
In effetti quando vidi questa puntata, anni fa, la ritenni senza senso. Come avrei ritenuto senza senso le ricerche che oggi sto effettuando sui rosacroce e sui delitti in famiglia.
Purtroppo, oggi, non solo tutto quanto acquista un senso, ma acquista un senso drammaticamente agganciato alla realtà.

- In un altra puntata (stagione 3, Talitha Cumi, in italiano "Il guaritore") un uomo con poteri di guarigione miracolosi salva alcune persone dalla morte, ch erano state colpite da arma da fuoco.
Il consorzio dà la caccia a quest uomo, e quando questi viene catturato il cosiddetto "uomo che fuma" (cioè un membro degli illuminati - rosacroce al potere) gli parla come ad un vecchio conoscente.
- Perchè vuoi dare alla gente la speranza? - gli domanda l'uomo che fuma e seguen tra di loro un dialogo apparentemente senza senso.
In realtà il dialogo ha un senso perfettamente comprensibile
I rosacroce infatti, come è scritto anche nei loro manifesti del 1614, hanno il potere di guarire gli ammalati; e hanno il dovere di farlo senza compenso.
Il dialogo intercorre quindi tra membri della stessa organizzazione, i rosacroce appunto, di cui uno, evidentemente, non condivide i metodi dell'altro.
Non a caso l'attore che interpreta il Rosa Croce si chiama... Clarke Ross.
E il titolo, talitha Cumi, rimanda al "Talita Cum" che Cristo disse a Lazzaro per farlo risorgere.

- In un altro episodio troviamo una donna che ha poteri magici, e induce all'assassinio alcuni medici di un ospedale.
Fin qui parrebbe tutto normale, ovvero una normale storia di fantasia, ma la cosa curiosa è che l'infermiera si chiama Waite il cui nome ricorda quindi quello di Arthur Edgar Waite, il fondatore ufficiale della Rosa Rossa. A me pare una coincidenza troppo grossa per poter essere casuale.

- Nell’episodio Kaddish, è presente la figura di un Golem che uccide delle persone per vendicare la morte di un rabbino dal nome Isaac Luria. Si dà il caso che questo sia il nome vero di uno dei più famosi cabalisti del passato, considerato da molti il più grande dei cabalisti. Quando Fox e Scully aprono la tomba di Luria trovano una copia dello Sepher Yetzirah (il testo più importante dell’ebraismo, dopo il Talmud), che prende fuoco. Il racconto narra anche - in forma semplificata - dell’odio tra sionisti e antisionisti.

- Nell'episodio "Liposuzione" abbiamo un serial killer che si nutre con il grasso delle sue vittime. Il suo nome è Virgil Incanto (Virgilio, la guida di Dante), e su di lui indaga il decective Alan Cross (ove Cross significa Croce).

- L'episodio 7 dell'ottava serie, dal titolo "Via Negativa" tratta di una setta esoterica. Il leader di questa setta uccide 22 persone, e le indagini dei dei agenti federali Scully e Dogget portano a capire che il leader di essa è stato assoggettato ad un progetto di controllo mentale dell'MK Ultra.
Tra i simboli della setta, la piramide con l'occhio, e l'occhio di Horus.


[size=24]Conclusioni.
[/size]

Le analogie, il simbolismo nascosto, i riferimenti espliciti o impliciti alla Rosa Rossa sono in realtà molti di più.
Occorrerebbe rivisitare il telefilm e guardarlo con altri occhi, e certamente potrebbe riservare molte sorprese.

A questo punto poi si impone una domanda? Per quale motivo è stato dato in pasto alla massa un telefilm così chiaramente (per chi è esperto di esoterismo) ispirato alla realtà dei rosacroce?
Chi permette certe cose e perchè?
Forze del bene o forze del male?

Ammetto che la risposta mi sfugge.


Ps. Ho buttato giù qualche riga, ma mi riservo di aggiungere e correggere nei prossimi giorni le cose che ho scritto.

_________________
Quelli che danzavano erano considerati pazzi
da coloro che non potevano udire la musica
------------
Le lacrime che dai nostri occhi Vedrete sgorgare Non crediatele mai Segni di disperazione Promessa sono solamente Promessa di lotta


Ultima modifica di Paolo Franceschetti il Dom Set 25 2011, 11:01:42, modificato 16 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 12:36:51    Oggetto: Adv





Torna in cima
Eli

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 25/09/09 08:42
Messaggi: 420
Eli is offline 

Interessi: meditazione, cultura, arte, musica




italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 16:29:03    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Chris in inglese è il diminutivo di Christopher, cioè Cristoforo, dal greco Il Portatore di Cristo.
Bell-flower è la campanula, non un improbabile Fiore di Natale.
Gillian ha la radice di giglio in italiano, perché in inglese giglio si dice lily.
Esiste anche il nome proprio Lily, che corrisponde a Liliana.
Gillian invece è Giuliana.
Arthur Edgar Waite fondò la Fratellanza della Rosa Croce, da non confondere con
la Societas Rosicruciana in Anglia.

http://www.ghostvillage.com/resources/2004/resources_04062004.shtml

_________________
Un altro mondo non solo è possibile.
Nei giorni tranquilli lo sento respirare.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paolo Franceschetti

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 21/01/09 18:47
Messaggi: 691
Paolo Franceschetti is offline 


Impiego: avvocato e docente



italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 18:05:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

avviso ai lettori.

Ho buttato giù oggi queste righe.

Nei prossimi giorni correggo, aggiungo, o modifico alcune cose.

Nel frattempo chi ha delle idee o aggiunte da suggerire è benvenuto.

_________________
Quelli che danzavano erano considerati pazzi
da coloro che non potevano udire la musica
------------
Le lacrime che dai nostri occhi Vedrete sgorgare Non crediatele mai Segni di disperazione Promessa sono solamente Promessa di lotta


Ultima modifica di Paolo Franceschetti il Mer Lug 07 2010, 19:24:35, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paolo Franceschetti

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 21/01/09 18:47
Messaggi: 691
Paolo Franceschetti is offline 


Impiego: avvocato e docente



italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 18:28:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Eli non ho capito se le tue sono osservazioni precisazioni o cosa.
Ad esempio.... Bell flowers è la campanula. Ok.
Embè? La campanula è anche detta "stella di natale". Quindi non c'è niente di improbabile nel mio "fiore di Natale". Anche se la tua osservazioni mi ha fatto correggere e scrivere meglio.

_________________
Quelli che danzavano erano considerati pazzi
da coloro che non potevano udire la musica
------------
Le lacrime che dai nostri occhi Vedrete sgorgare Non crediatele mai Segni di disperazione Promessa sono solamente Promessa di lotta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paolo Franceschetti

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 21/01/09 18:47
Messaggi: 691
Paolo Franceschetti is offline 


Impiego: avvocato e docente



italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 19:30:57    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aggiungo una cosa.

Ho cancellato il messaggio di dagaz che tacciava di delirio il mio post.

Ovviamente non mi interessa nulla se qualcuno pensa che siano deliri o meno. E dagaz ha postato decine di messaggi nel forum, spesso in disaccordo con la nostra linea, senza mai essere censurato.

Ritengo questo post molto importante e cercare di capire questo telefilm e i suoi riferimenti alla realtà è una cosa che mi sta impegnando abbastanza in questi giorni e mi impegnerà nei prossimi.

Non ho quindi intenzione di mettermi a discutere e a pardere tempo con chi vuole solo insultare e rompere i coglioni, senza motivare quello che dice e senza mai aver riflettuto sulle questioni di cui trattiamo. E senza, manco a dirlo, aver mai studiato nulla di rosacroce e templari.

Ok invece a chi, come Eli segnala degli errori o presunti tali, sviste, ecc...
Come Ok a chiunque volesse contestare la mia tesi e la mia ricostruzione complessiva, facendolo con delle argomentazioni corpose, però, e non con delle affermazioni idiote e indimostrate, oltre che insultanti.

Chi, come Dagaz, ama argomentare le sue tesi con il nulla, può semplicemente leggere e informarsi sul Corriere della Sera, sui principali TG, su Quark, su Porta a porta, ecc....

IL mondo è pieno di questi serbatoi di informazioni e non c'è bisogno di venire qui, dove proponiamo tesi che, giuste o sbagliate che sia, sono rare da trovarsi altrove.

_________________
Quelli che danzavano erano considerati pazzi
da coloro che non potevano udire la musica
------------
Le lacrime che dai nostri occhi Vedrete sgorgare Non crediatele mai Segni di disperazione Promessa sono solamente Promessa di lotta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ZN

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 25/02/09 18:30
Messaggi: 661
ZN is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 19:52:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Paolo, questa dovrebbe essere una scena tagliata dove si vede una mano... no, vedi tu!

http://www.youtube.com/watch?v=JxoVDXbMYro

_________________
Vi sono cose che sai di sapere
e cose che sai di non sapere,
ma vi sono anche cose che non sai di sapere
e cose che non sai di non sapere.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Eli

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 25/09/09 08:42
Messaggi: 420
Eli is offline 

Interessi: meditazione, cultura, arte, musica




italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 19:55:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Paolo

la campanula è un fiore di campo estivo (Convolvolus arvensis), detto anche vilucchio, piccola e rosea.
Quella che viene comunemente definita Stella di Natale, è invece una pianta
tropicale, il cui nome è Poinsettia, o Euphorbia Pulcherrima, con piccoli fiori
gialli e brattee rosse o bianche ( se cresciuta al buio).
Penso tu ti riferisca a quest'ultima, che appare nel periodo natalizio nei vivai.
Ma non ha nulla a che vedere con la Bellflower, che è appunto una campanula.
Gli inglesi la chiamano Poinsettia.
Ma tu hai letto da qualche parte che la bellflower è la Stella di Natale?

_________________
Un altro mondo non solo è possibile.
Nei giorni tranquilli lo sento respirare.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Eli

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 25/09/09 08:42
Messaggi: 420
Eli is offline 

Interessi: meditazione, cultura, arte, musica




italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 20:07:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Comunque forse non mi sono spiegata correttamente, ma Gillian non ha la radice di giglio, a meno che uno degli sceneggiatori non sia italiano! Very Happy Very Happy Very Happy
Giglio si dice lily in inglese, e lily e Gillian non hanno nessuna radice in comune.
Poi il fatto che Giulia si festeggi il 22 maggio non significa nulla.
Gli americani mica hanno il calendario coi santi, peraltro continuamente rimaneggiato, che si usa in Italia. A parte i santi grossi, le feste riconosciute come tali anche oltreoceano.
Questo naturalmente nulla toglie alla simbologia dei film, che è sempre sembrata
sconclusionata pure a me, e dunque può essere che veicoli messaggi nascosti.
Però per essere credibili occorre non tirare per i capelli le argomentazioni,
altrimenti si finisce nel campo opposto.

_________________
Un altro mondo non solo è possibile.
Nei giorni tranquilli lo sento respirare.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous
















MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 22:35:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Paolo Franceschetti ha scritto:
Aggiungo una cosa.

Ho cancellato il messaggio di dagaz che tacciava di delirio il mio post.

Ovviamente non mi interessa nulla se qualcuno pensa che siano deliri o meno. E dagaz ha postato decine di messaggi nel forum, spesso in disaccordo con la nostra linea, senza mai essere censurato.

Ritengo questo post molto importante e cercare di capire questo telefilm e i suoi riferimenti alla realtà è una cosa che mi sta impegnando abbastanza in questi giorni e mi impegnerà nei prossimi.

Non ho quindi intenzione di mettermi a discutere e a pardere tempo con chi vuole solo insultare e rompere i coglioni, senza motivare quello che dice e senza mai aver riflettuto sulle questioni di cui trattiamo. E senza, manco a dirlo, aver mai studiato nulla di rosacroce e templari.

Ok invece a chi, come Eli segnala degli errori o presunti tali, sviste, ecc...
Come Ok a chiunque volesse contestare la mia tesi e la mia ricostruzione complessiva, facendolo con delle argomentazioni corpose, però, e non con delle affermazioni idiote e indimostrate, oltre che insultanti.

Chi, come Dagaz, ama argomentare le sue tesi con il nulla, può semplicemente leggere e informarsi sul Corriere della Sera, sui principali TG, su Quark, su Porta a porta, ecc....

IL mondo è pieno di questi serbatoi di informazioni e non c'è bisogno di venire qui, dove proponiamo tesi che, giuste o sbagliate che sia, sono rare da trovarsi altrove.


Cazzo come ti quoto caro Paolo! Cool
Torna in cima
Paolo Franceschetti

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 21/01/09 18:47
Messaggi: 691
Paolo Franceschetti is offline 


Impiego: avvocato e docente



italy
MessaggioInviato: Mer Lug 07 2010, 23:27:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Eli, spiego una cosa a te ma a tutti.

Il fatto che in America non festeggino i santi, o che in america giglio si dice lili, non significa nulla.
I rosacroce sono un fenomeno mondiale, che parla un linguaggio universale, e non esiste un simbolismo americano, italiano, inglese o francese.

Quello che conta è l'assonanza con un certo termine, in qualsiasi lingua sia, anche turca o cinese.

Peraltro l'Italia per i rosacroce conta moltissimo, essendo la patria di dante, che a livello mondiale è riconosciuto uno dei padri spirituali dei rosacroce.

Quindi se un termine non significa niente in America, ma significa qualcosa in Italia, quel termine ha lo stesso significato anche per un rosacroce Americano e giapponese.

in alcuni casi vengono scelti certi termini, o certi nomi, proprio perchè in quella lingua non significano apparentemente niente, ma in un altra hanno un significato preciso.


Quanto al fiore di Natale sono andato a memoria ma non ho una memoria eccezionale. Mi pare che in alcune parti della Germania regalano alcuni tipi di fiori (rosa) che si chiamano bell flower con cui addobbano le case. Ma questa la controllo...

_________________
Quelli che danzavano erano considerati pazzi
da coloro che non potevano udire la musica
------------
Le lacrime che dai nostri occhi Vedrete sgorgare Non crediatele mai Segni di disperazione Promessa sono solamente Promessa di lotta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
nemesis

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 28/02/09 08:42
Messaggi: 356
nemesis is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Lug 08 2010, 02:53:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Caro Paolo,
io penso che la serie (cosi' come twin peaks) sia stata data in pasto alle masse in modo da dare al sistema un modo per autodifendersi.
Non so cosa abbia scritto Dagaz nel suo commento ma posso immaginarlo.
Evidentemente sul forum succede in piccolo quello che accade qualora uno sollevi dubbi su determinati argomenti.
Infatti se uno nomina un micrchip o il controllo mentale, ad esempio, gli viene rivolta subito la frase ormai di rito:"ehi, ma per caso ti piace x-files?"
In pratica ti viene dato del teledipendente, quando magari sono proprio loro quelli incollati alla TV.
In questo senso sono stati geniali, perche non hanno dovuto fare niente per difendersi. Ci pensa la gente comune, che comunque non ha voglia -o la possibilita'- di approfondire al 99,9 % dei casi.
Ed hai ragione, molti episodi erano incomprensibili, e infatti ho smesso di seguire la serie. Mi interessavanno le puntate autoconclusive che piano piano sono diventate sempre piu' rare a favore di intrighi politici e questioni di potere.
Quanto al nome FOX, ti scrivo la mia decriptazione (ho avuto culo, grazie alle poche cose che so dal tuo sito e dal sito della Carlizzi)
F=6
O=0
X=24

6x24=144
il numero 144 ti ricorda niente?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dagaz

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 24/06/09 17:05
Messaggi: 115
Dagaz is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Lug 08 2010, 10:19:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Alt.
Credo mi spetti il diritto di replica.
Paolo, non etichettarmi a priori come sempliciotto, come disturbatore o come una persona superficiale e non informata. Questo è un forum, vi partecipo da mesi ormai, seguendo con passione le diverse tematiche. In quanto tale credo che ognuno abbia diritto di dire la sua, sempre usando un modo consono e mai offensivo. Credo di non aver mai offeso nessuno (ho letto cose ben peggiori della mia esernazione "delirio") ne è mia intenzione farlo.
Ti rassicuro sul fatto che per certi versi sono molto più cospirazionista di quanto tu possa immaginare, condivido molte delle tue "idee", sono sulla tua e sulla vostra linea praticamente su tutto. Non sopporto però le esagerazioni, non sopporto (come si dice a Genova) chi "caga fuori dal bulacco" (esagera oltremodo) e credo che troppo spesso ti faccia prendere la mano in questo senso.
Mi riferisco nella fattispecie alla scelta dei due protagonisti di X-Files (Fox e Dana) e della disamina fatta sui nomi di battesimo degli attori, credo che in questo senso si vada un pochino oltre. Per i contenuti sono il primo a notarne le implicazioni con tutto il "non convenzionale/subdolo/subliminale" rosacrociano e non (a questo proposito ti assicuro che ne so molto più di quanto tu possa lontanamente immaginare).
La presunzione che il tuo verbo sia dottrina è per certi versi disarmante, e non mi riferisco a questo caso ma a discussioni passate, dove partecipai solo come occhio indiscreto.
Premesso ciò, ti assicuro che non è mia intenzione esser ospite non gradito e se lo vorrai/ete toglierò il disturbo, seguendo le orme di soggetti che resero Grande questo forum mesi fa (MDD su tutti), quando leggere era un piacere, il dibattito acceso la sua linfa e prima di replicare ci si doveva pensare una volta in più.

_________________
IO sono quello che balla quando c'è il gatto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paolo Franceschetti

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 21/01/09 18:47
Messaggi: 691
Paolo Franceschetti is offline 


Impiego: avvocato e docente



italy
MessaggioInviato: Gio Lug 08 2010, 12:16:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dagaz...

non ho detto che non sei gradito, nè altro. Ho semplicemente cancellato un tuo messaggio stupido, oltre che offensivo e inutile.
Bada bene... ho detto stupido e offensivo e inutile, perchè in genere non cancello i messaggi solamente stupidi, o solamente inutili, nè i messaggi offensivi (credo che leggendo tutti i post, che sono circa 200 articoli, troverai almeno due o tre "delirante" pazzo, fantatico, disinformatore, ecc... per ogni articolo, quindi credo di aver superato ampiamente i 1000 insulti in tutto il blog.

Però un messaggio che dice solo "deliri di un pazzo visionario" ha tutte e tre le caratteristiche insieme, cioè, ripeto, è stupido, offensivo, e inutile appunto.

Ora invece, siccome sollevi un problema importante, ti rispondo affinchè lo leggano tutti.

Se tu avessi minimamente capito il sistema dei rosacroce, sapresti che nulla viene lasciato al caso.
Quindi, quando un certo evento (sia esso un libro un film, ecc.) viene da loro sponsorizzato, veicolato, aiutato, o programmato, ogni minimo particolare è intriso di simbolismo.
Se noi non riusciamo a vederlo è solo per NOSTRA ignoranza, non perchè il simbolismo non ci sia.

Se tu prendi ad esempio i film considerati dalla critica i capolavori del cinema, che ne so, via col vento, quarto potere, ecc., troverai che nulla è lasciato al caso, neanche la data di uscita del film o la casa di produzione.
Non ho analizzato questi film beninteso. Non ho mai visto "via col vento" nè ho mai letto la storia. Sto solo dicendo che analizzando questi film, troverai riferimenti alla rosa, alla margherita, a Davide, e tutto il simbolismo numerico di contorno, e riferimenti a tutto il resto, perchè questo è il loro modo di agire.

Sto dicendo quindi, che è così, non perchè ho fatto un indagine in tal senso, ma perchè questo è il loro modo di agire, da secoli e non potrebbero agire diversamente.

Quindi, nel momento in cui si capisce che un telefilm come x files tratta argomenti reali legati ai rosacroce, sarebbe impensabile che tutto, dal nome del regista al nome degli attori, alla data di uscita del film, ecc., fosse lasciato al caso.


Si tratta di andare alla ricerca del simbolismo, e svelarlo, ma il fatto di non trovare nulla non è la prova che il simbolismo non c'è. E' solo la prova della nostra ignoranza, perchè per capire il simbolismo rosacrociano ci vogliono anni di studi.

Quello che dici dimostra quindi, solo una totale ignoranza del sistema rosacrociano.

Dire poi che sia un caso il fatto che il regista si chiami Chris, che la casa di produzione si chiami Ten thirteen, che è la data in cui i templari furono sciolti, e che sia un caso che il protagonista si chiami David e sia ebreo, non dimostra solo ignoranza. Dimostra anche cecità.

Ad ogni modo... tu puoi essere convinto di sapere molto, come dici, e magari è pure vero che ne sai più di quanto io possa lontanamente immaginare. E magari è vero che io cago fuori dal bulacco. Non è questo il punto.

Il punto è che - come al solito - se ci saranno messaggi che proporranno idee contrarie e punti di vista diversi, li lascerò, ma cancellerò i messaggi come i tuoi, che oltre ad essere frutto di ignoranza, sono completamente inutili ai fini di una ricerca seria che porti qualche risultato, in un senso o nell'altro.

Se vuoi criticare accomodati. Ma usa argomenti seri, per favore, simbolici, storici, logici, giudiziari... quello che vuoi e come vuoi.
Non scrivere idiozie e non insultare, specie se l'insulto è l'unico contenuto del tuo messaggio, ricordandoti il vecchio detto che "ciascuno dà quello che ha" e il contributo che tu dai alla conoscenza del fenomeno - anche se dici di saperne cosi tanto che io non posso lontanamente immaginare - è pari a zero.

_________________
Quelli che danzavano erano considerati pazzi
da coloro che non potevano udire la musica
------------
Le lacrime che dai nostri occhi Vedrete sgorgare Non crediatele mai Segni di disperazione Promessa sono solamente Promessa di lotta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dagaz

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 24/06/09 17:05
Messaggi: 115
Dagaz is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Lug 08 2010, 12:28:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi hai dato nell'ordine del:

- tardo
- ignorante
- ignorante
- ottuso
- ignorante

Complimenti, sei un vero signore, nemmeno tanto permaloso.

_________________
IO sono quello che balla quando c'è il gatto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ZN

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 25/02/09 18:30
Messaggi: 661
ZN is offline 






italy
MessaggioInviato: Gio Lug 08 2010, 13:49:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Twisted Evil ...i want to believe...Princeton closes ESP lab after 40 years of paranormal study... Cool
http://www.youtube.com/watch?v=7SaIFWsnxCk

N.B.
Tempo e Spazio non esistono, o meglio, non esistono come comunemente vengono concepiti dalla mente umana ordinaria.
Scusate la mia Pratica. Una Pratica che praticamente non contempla nessuna Teoria Wink

_________________
Vi sono cose che sai di sapere
e cose che sai di non sapere,
ma vi sono anche cose che non sai di sapere
e cose che non sai di non sapere.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Testi di canzoni... poesie... romanzi, racconti... film... video musicali. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Poteri occulti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008